Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2011 - BIOTECNOLOGIE MEDICHE E MEDICINA MOLECOLARE

Marco Giallombardo

Giallombardo

 

Sin da bambino mi ha sempre affascinato il mondo della biologia e biotecnologie applicate in ambito medico: durante le scuole medie, oltre ai pomeriggi infiniti trascorsi tra amici in bicicletta o inseguendo un pallone, mi appassionava ad esempio leggere e conoscere i meccanismi di ingresso e replicazione virale del virus HIV nell’uomo e riflettere su come contrastarli. Non ho avuto dunque dubbi a percorrere questa strada scegliendo, dopo la maturità scientifica, di immatricolarmi e concludere i percorsi di Laurea Triennale in Biotecnologie ad indirizzo biomedico e Laurea Magistrale in Biotecnologie Mediche e Medicina Molecolare (a.a. 2012/2013) presso l'Università degli Studi di Palermo. Durante questi anni universitari ho approfondito le mie conoscenze biotecnologiche focalizzando l’attenzione sulle tecnologie del DNA ricombinante, sulle colture cellulari finalizzate allo studio di vescicole extracellulari quali gli esosomi e su studi di proteomica applicata a modelli murini, disciplina che ho scelto per la mia tesi sperimentale magistrale svolta presso la Sezione di Biologia e Genetica del policlinico universitario di Palermo sotto la supervisione della Relatrice Prof.ssa S. Fontana.

Nel 2014 ho avuto la possibilità di approfondire questi studi negli stessi laboratori applicando ad una posizione di Dottorato di Ricerca Internazionale in Oncologia e Chirurgia presentando, insieme al Relatore Prof. R. Alessandro, un progetto di ricerca riguardante il ruolo degli esosomi rilasciati da cellule di leucemia mieloide cronica nel cross-talk con il microambiente tumorale.

Durante il periodo di dottorato, ho svolto un periodo di ricerca all'estero di un anno (sotto la supervisione del Prof. Dr. C. Rolfo – Università di Anversa, Belgio) studiando il potenziale ruolo degli esosomi rilasciati nel plasma/siero di pazienti NSCLC di biomarkers in chiave di biopsia liquida in ricerca traslazionale. Al termine del Dottorato di Ricerca, Marzo 2017, ho dunque ottenuto un doppio titolo di dottorato internazionale in Oncologia e Chirurgia Sperimentale (rilasciato dall’Università degli Studi di Palermo) e Dottorato in Scienze Mediche (rilasciato dall’Università di Anversa, Belgio). Dopo due mesi dal termine del mio percorso accademico ho avuto l’opportunità di continuare e rimanere nella stessa strada anche in ambito lavorativo, applicando e vincendo la mia attuale posizione di lavoro di Customer Application Specialist per una società focalizzata in ambito diagnostico.

markgiallo@gmail.com