Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2011 - BIOTECNOLOGIE MEDICHE E MEDICINA MOLECOLARE

Francesco Cacciabaudo

 

 

Laureato con il massimo dei voti (110/110) e lode menzione e candidature al premio Albanese) nel Luglio 2009 in Biotecnologie Mediche e Medicina Molecolare .

Una volta laureato e abilitato nel 2011, sono stato ammesso al Dottorato di Ricerca in Biotecnologie Chirurgiche e Medicina Rigenerativa nell’Insufficienza d’Organo, in quegli anni mi sono occupato di ricerca riguardante la medicina rigenerativa, in particolare studiando la possibilità di rigenerare il pancreas endocrino nel modello suino affetto da diabete di tipo I, ampliando i miei studi presso il dipartimento di diabetologia sperimentale dell’Università di Dresda in Germania .

In questi anni inoltre mi sono avvicinato per passione alla nutrizione umana e dopo aver approfondito i vari aspetti di essa e in particolare la nutrizione sportiva,  ho deciso di intraprendere la carriera di NUTRIZIONISTA / LIBERO PROFESSIONISTA collaborando con diverse realtà mediche.

Nel 2014 ho conseguito il titolo di dottore di ricerca con il massimo dei voti presentando la tesi sperimentale dal titolo: studio sperimentale su pancreas di maiale per l’ottenimento di cellule producenti insulina.

Nel 2016 dopo diversi anni trascorsi in Germania, mi sono trasferito in Inghilterra dove presso un’azienda che produce e vende integratori alimentari ho lavorato come responsabile nutrizionista per Italia, Francia, Germania e Spagna, attività che ho svolto fino a dicembre 2017.

Nel gennaio del 2018 ho vinto il concorso di ammissione alla SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN SCIENZE DELL’ALIMENTAZIONE presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Palermo. 

Da Settembre 2018 sono docente di scienze in lingua italiana e inglese presso il liceo Gonzaga di Palermo.

Come potete vedere dal mio C.V la mi formazione mi ha permesso di intraprendere diverse via dalla ricerca all'insegnamento ed aprirmi diverse possibilità nel campo lavorativo.