Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Scienze Umanistiche

Procedure e documenti per la richiesta e la registrazione del tirocinio

Tirocinio curriculare

Gli studenti che intendono svolgere il tirocinio curriculare devono registrarsi sulla piattaforma Almalaurea (a cui si ha accesso anche dal menu della propria pagina sul portale studenti di Ateneo). Sulla piattaforma sarà possibile consultare la bacheca degli avvisi per controllare le offerte di tirocini al momento disponibili o effettuare una ricerca tramite parole chiave per individuare quali aziende, istituzioni, enti o associazioni svolgano attività affini al proprio profilo di studi a cui proporre l'attivazione del tirocinio. Si potrà, quindi, contattare direttamente il docente universitario a cui proporre il ruolo di tutor universitario o il delegato ai tirocini del proprio Corso di Studi per individuarne uno. 

È possibile anche svolgere un tirocinio curriculare interno, presso strutture afferenti al Dipartimento di Scienze Umanistiche o all'Ateneo. Date le finalità del tirocinio di orientamento al lavoro, però, il numero di tirocini interni attivabili per Anno Accademico è contingentato e riservato a casi rari, a eccezione di strutture di formazione che abbiano ricevuto una deroga dall'Ateneo.

Per richiedere l'attivazione del tirocinio, bisognerà compilare i documenti per la domanda_di_tirocinio, la dichiarazione di assenza di parentela e caricarli sulla propria pagina del portale Almalaurea insieme alla copia del piano di studi e della carriera universitaria (disponibile sul portale studenti di Ateneo). Per tutto il periodo in cui perdurerà lo stato di emergenza sanitaria, saranno valide la sospensione o le restrizioni delle attività in presenza per le quali bisognerà eventualmente sottoscrivere una liberatoria, da allegare ai documenti precedenti.

Prima dell'inizio del tirocinio, è necessario frequentare un corso di formazione sulla sicurezza (Accordo Stato Regioni n. 221 del 21/12/2011 sulla formazione dei lavoratori), articolato in 4 ore sulla sicurezza generale sul lavoro da svolgere in modalità e-learning a cura del Sistema di Sicurezza dell'Ateneo e per i tirocinanti esterni 8 ore sulla sicurezza specifica a cura del soggetto ospitante presso cui svolgeranno il tirocinio. Sarà cura dei delegati al tirocinio dei Corsi di Studio di afferenza iscrivere gli studenti che saranno convocati dai responsabili di Ateneo tramite un messaggio inviato all'account istituzionale @community.unipa.it. Si raccomanda, quindi, l'uso dell'account email istituzionale come contatto per tutti i documenti previsti dalla procedura di attivazione e conclusione del tirocinio.

Al termine del tirocinio, bisognerà caricare sulla propria pagina del portale Almalaurea la richiesta di convalida_cfu, la relazione_finale firmata dal tutor aziendale e assicurarsi che sia stato caricato dal tutor aziendale il registro delle presenze firmato. Per far accreditare i CFU bisognerà iscriversi agli appelli di verbalizzazione istituiti dal Corso di Studi (4 per Anno Accademico). 

Il tutor universitario dichiara la propria disponibilità (guida_tutor_universitario) e al termine del tirocinio compila la dichiarazione di approvazione_relazione_finale.


Tirocinio extra-curriculare

Gli studenti che intendono svolgere il tirocinio extra-curriculare devono iscriversi nella banca dati del Servizio Stage per la promozione dei tirocini extra-curriculari, in cui caricare e aggiornare il proprio CV. A iscrizione avvenuta, sarà possibile accedere alla "vetrina delle offerte" per consultare le offerte di stage, candidarsi in ragione del proprio profilo professionale e essere poi ricontattati dagli operatori del Servizio Stage per conto delle aziende, degli enti, delle istituzioni o associazioni che hanno indicato nell'offerta pre-requisiti corrispondenti al profilo del candidato. Qui le informazioni necessarie e i link per visionare le offerte e promuovere la propria candidatura.