Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Scienze Politiche e delle relazioni internazionali

Procedura da seguire per ottenere la convalida di attività sostitutive al tirocinio curriculare

Al fine della convalida di attività sostitutive al tirocinio curriculare - nel caso in cui lo studente si trovi già inserito nel mondo del lavoro con mansioni in linea con gli obiettivi del corso di studi di appartenenza - lo studente potrà richiedere all'ufficio tirocini la convalida di attività sostitutive al tirocinio curriculare, ai sensi dell'ART. 12 del Regolamento dei Tirocini di Orientamento e Formazione del Dipartimento DEMS.

Nello specifico:

  • I consigli di corso di studi possono dispensare in tutto o in parte dallo svolgimento del tirocinio (i cui CFU saranno conseguentemente riconosciuti) lo studente che sia in possesso dei seguenti requisiti:
    • avere svolto o stare svolgendo attività di stage o tirocinio, attività lavorative, servizio civile, servizio militare di leva, attività di volontariato a condizione che risultino congruenti con gli obiettivi formativi del Corso di studi e conformi con la natura delle attività di tirocinio curriculare;
    • conformità delle attività di cui sopra al carico orario fissato dal piano di studi;
    • adeguatezza della documentazione/certificazione presentata.
  • Al fine della convalida di attività sostitutive al tirocinio, lo studente interessato dovrà avanzare domanda di riconoscimento crediti al Corso di Studi utilizzando il modello  appositamente predisposto e reso disponibile nel sito del Dipartimento. A seguito di eventuale favorevole deliberazione da parte del Corso di studi, il riconoscimento dei crediti sarà operato attraverso il caricamento nella carriera dello studente da parte delle segreterie sulla base dei deliberati del Consiglio di Corso di Studio.
  • Su richiesta dello studente, i corsi di studio possono convalidare il tirocinio curriculare facoltativo come “Altre attività formative a scelta dello studente” laddove questa voce sia presente nel piano di studi esclusivamente come attività di ambito F con valutazione G.


In sintesi, nel momento in cui lo studente decide di richiedere all'ufficio tirocini del DEMS la convalida di attività sostitutive al tirocinio curriculare, dovrà allegare a tale richiesta una lettera - su carta intestata della sua azienda e firmata dal legale rappresentate o da chi ne fa le veci - nella quale sono indicate in modo dettagliato le attività che ha svolto in azienda, quando le ha svolte e per quante ore ha svolto complessivamente ciascuna di esse.

Sia il modello di richiesta convalida di attività sostitutive al tirocinio che la lettera dell'azienda dovranno essere consegnate a:

  • per la L-16 e LM-63 - dott. Riccardo Tantillo (riccardo.tantillo@unipa.it), segreteria didattica L-16 e LM-63 (Via Ugo Antonio Amico 4, Palermo).
  • per la L-36 e LM-52 - rag. Luigi Giunta (luigi.giunta@unipa.it), segreteria didattica L-36 e LM-52 (Via Ugo Antonio Amico 4, Palermo).
  • per la LM-47 - dott.ssa Clotilde Lucchese (clotilde.lucchese@unipa.it), segreteria didattica LM-47 (Via Pascoli 6, Palermo).


Una volta che l'ufficio tirocini avrà ricevuto tale documentazione, la inoltrerà al Presidente del Consiglio del Corso di Laurea frequentato dallo studente che, valutato il livello di congruenza tra tali attività e il percorso accademico del corso universitario, autorizzerà o meno la convalida dell'attività sostitutiva al tirocinio.


Sarà quindi cura dell'ufficio tirocini contattare lo studente per informarlo dell'esito della pratica.

Modello di richiesta convalida di attività sostitutive al tirocinio curriculare