Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Scienze Politiche e delle relazioni internazionali

CONVEGNO: Le politiche del lavoro tra istituzioni, persone, aziende e società

OBIETTIVI

Il Convegno ha l’obiettivo di discutere dei cambiamenti che stanno investendo il ruolo degli esperti in servizi e politiche del lavoro, alla luce di un mercato del lavoro profondamente cambiato a seguito delle recenti riforme legislative che hanno progressivamente spostato il baricentro delle tutele dal rapporto di lavoro al mercato, sulla scia delle politiche europee di “flessicurezza”. Ampio spazio di dibattito sarà dedicato all’ipotesi in base alla quale chi esercita la propria attività professionale nell’ambito dei servizi e delle politiche del lavoro - indipendentemente dal fatto di lavorare per una organizzazione pubblica o privata - sarà sempre più chiamato ad adottare un approccio multidisciplinare e orientato alla «collaborative governance», in ragione della crescente complessità del contesto nel quale si troverà ad operare.

A CHI È RIVOLTO

Il Convegno è rivolto ad aziende e professionisti – o candidati tali - impegnati a disegnare, implementare o valutare i servizi e le politiche del lavoro in Italia.

PROGRAMMA

Scarica la brochure

ISCRIZIONE

La partecipazione al Convegno è gratuita. Il Convegno sarà trasmesso anche in diretta streaming. Sarà cura degli organizzatori fornire le credenziali di accesso a chi volesse partecipare attraverso questa modalità. E’ obbligatorio registrarsi al Convegno.

COMITATO SCIENTIFICO

prof. ALESSANDRO BELLAVISTA  Università di Palermo
prof. CARMINE BIANCHI  Università di Palermo
prof. ELIO BORGONOVI  Università Bocconi
prof. FRANCESCO CERESIA  Università di Palermo
prof. MARINA NICOLOSI  Università di Palermo
prof. VINCENZO SILVESTRI  Fondazione Consulenti per il Lavoro

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione. Si segnala che il rilascio di crediti formativi universitari (CFU) è disciplinato dagli specifici regolamenti di ciascun Corso di Laurea di ciascun Ateneo. L'attestato sarà valido ai fini del riconoscimento di 1 CFU per i corsi di laurea della classe L-16 e LM-63 del DEMS.

Materiale didattico da studiare per ottenere l'attestato utile ai fini del riconoscimento di 1 CFU:

Documento Politiche Attive
Documento Governance