Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Architettura

Collezione Gabinetto di Disegno e Fondo De Simone

Dall'ex Dipartimento di Rappresentazione, conoscenza, figurazione, trasformazione dell’ambiente costruito/naturale proviene la Collezione Gabinetto di Disegno, in corso di schedatura (curatore Laura Inzerillo), formata da alcune raccolte di tavole di disegno d'ornato edite in prevalenza nel XIX secolo  (fra cui quelle dell'opera didattica di Giuseppe Damiani Almeyda), raccolte di disegni (fra cui alcuni di G. Damiani Almeyda e di A. Zanca), raccolte di modelli lignei di architetture e di particolari architettonici o di elementi scultorei in gesso10. Già appartenuto all'Istituto di Disegno, lungamente diretto da Zanca, questo materiale è una preziosa testimonianza della produzione plastica e grafica legata alla tradizionale didattica relativa al disegno di architettura. 

Dello stesso ambito disciplinare è il Fondo De Simone (curatore Manuela Milone) che raccoglie materiali didattici, scientifici e di rilievo di Margherita De Simone che per lungo tempo diresse il  Dipartimento di Rappresentazione e ancor prima l'Istituto di Elementi di Architettura.


[10] Si veda  F. Avella, C. Fiore, M. Milone (a cura di), Designare – Il disegno e le tecniche di rappresentazione nelle scuola palermitana, Edizioni Caracol, Palermo 2007.