Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Portale delle Biblioteche

Biblioteche e coronavirus

Consulta la pagina Contesto normativo e misure precauzionali in materia di coronavirus

Biblioteca di Scienze della Terra e del Mare

Ascolta

 

codici  ISIL   IT-PA0320    ACNP  PA320

Via Archirafi 22  -  90123 Palermo  [mappa]                                           
bibliogeol@unipa.it
front-office  +39 09123862103 

Responsabile Fiorella Saccone   staff  Michela Cucuzza 


orari sala lettura e servizi: 
lunedì, mercoledì e venerdì: 8:30-13:00;  martedì e giovedì: 8:30-13:00 / 14:00 alle 17:00

 



Risorse

Scopri le collezioni digitali multidisciplinari in abbonamento (banche dati, riviste elettroniche, ebooks)

 


Consulta le risorse di qualità ad accesso aperto indicizzate su TracciarisorseOpen:

 

Trova le riviste della biblioteca presenti su ACNP:

Catalogo italiano dei periodici ACNP(con clic su 'Cerca' ottieni la lista completa dei periodici) 

 

 Servizi

Restituisci i libri durante l'orario di chiusura delle biblioteche:

Contatta la tua Biblioteca e richiedi un appuntamento di reference specialistico con un bibliotecario esperto

Consulta la guida all'accessibilità delle biblioteche del polo bibliotecario di scienze di base

 

 Per gli altri servizi:

  • naviga i menu del Portale delle biblioteche 
  • usa la chat "Chiedi al bibliotecario" che trovi in basso a destra in tutte le pagine del Portale delle biblioteche
  • segui le news e gli avvisi sul portale delle biblioteche e sui canali social

La biblioteca di Scienze della Terra e del Mare unisce al fondo librario della Biblioteca di Geologia e Geodesia, fondata nel 1860 da Gaetano Giorgio Gemmellaro, il patrimonio della biblioteca dell’ex Dipartimento C.F.T.A. e della sez. Didattica della ex Facoltà di Scienze MM.FF.NN.
La biblioteca si trova al piano terra dell’edificio che accoglie parte del Dipartimento DiSTeM. Il patrimonio documentario è composto da oltre 32.000 monografie, di cui 236 libri antichi, da 400 testate di periodici, da una copertura topografica completa della Sicilia in varia scala e da una cartografia geologica in scala 1:100.000 dell’intero territorio nazionale ed in varia scala della Sicilia.
Il patrimonio, comprensivo  anche di carte e fondi speciali (miscellanee di estratti di geologia e paleontologia) non è ancora stato inserito nel catalogo online ma è comunque consultabile in sede e ricercabile attraverso un apposito catalogo cartaceo.
Le raccolte sono costituite prevalentemente da manuali che abbracciano le discipline di scienze della terra e scienze naturali e ambientali, e da pubblicazioni specialistiche inerenti gli ambiti di ricerca di geologia, geologia applicata, geomorfologia, geologia stratigrafica, paleontologia, mineralogia, geochimica, petrografia, vulcanologia, geofisica, ecologia, ecologia marina.

Patrimonio documentario su supporto fisico: 45.973

Posti in sala lettura: 70    

Superficie totale: 480,60 mq