Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Portale delle Biblioteche

Biblioteca accessibile

Al fine di consenitre l'accesso alle sale lettura e alle collezioni cartecee e digitali disponibili in biblioteca, sono stati attivati specifici servizi destinati agli utenti con abilità diverse. 

Accesso agli spazi e ai servizi erogati dai Poli bibliotecari

Polo bibliotecario
di medicina

Polo bibliotecario
politecnico

Polo bibliotecario di scienze 
di base ed applicate
 La biblioteca accessibile Polo Politecnico  scienze giuridiche, economiche e sociali   Scienze umane
Polo bibliotecario 
di scienze giuridiche, 
economiche e sociali
Polo bibliotecario 
di scienze umane
 
 Guida al catalogo online delle biblioteche UniPa   La biblioteca digitale in tasca 

Edicola online: quotidiani e magazine da leggere e ascoltare

L’edicola MLOL consente di accedere ad una vastissima collezione di oltre 7.000 quotidiani e magazine da tutto il mondo, consultabili da  qualsiasi dispositivo connesso ad Internet inserendo le proprie credenziali UniPa. Tra i principali quotidiani italiani e stranieri online disponibili: La Repubblica, La Stampa, Il Corriere, Il Fatto quotidiano, El Pais, The Washington Post, Le Figarò.

Le testate possono essere lette e ascoltate (tramite la funzionalità text to speech integrata) su qualsiasi dispositivo connesso in rete e, anche offline, sui dispositivi iOS e Android scaricando gratuitamente l’APP Pressreader.
Per tutti i dettagli tecnici consultare la guida o chiedere assistenza al bibliotecario. Per maggiori informazioni è possibile consultare la scheda descrittiva della risorsa.

Libri italiani accessibili (LIA) in formato eBook

Le biblioteche UniPa offrono l'accesso a oltre 14.500 titoli di ebook accessibili (LIA), tramite la piattaforma Media Library Online (MLOL).
Gli eBook LIA, disponibili tra le collezioni MLOL UniPa e destinati a non vedenti e ipovedenti, presentano le seguenti caratteristiche:

  • sintesi vocale, per rispettare le regole di pronuncia e sillabazione della lingua del testo
  • ingrandimento dei caratteri del testo e modifica dei colori e dei contrasti per il testo e lo sfondo
  • indice dei contenuti che permette l’accesso diretto a tutti i capitoli del testo tramite link. I titoli sono identificati come tali per favorire la navigazione.
  • ordine di lettura logico e corretto e rimandi di nota linkati che consentono di accedere alle note e ai siti esterni, se presenti
  • immagini, grafici, tabelle (e tutti gli altri contenuti non testuali) hanno una descrizione alternativa breve

Audiolibri

Le biblioteche dell'Università di Palermo offrono l'accesso alla collezioni di audiolibri in lingua italiana e straniera fruibili dagli utenti con disabilità visiva.
Si tratta di oltre 30.500 titoli accessibili in streaming effettuando il Login alla piattaforma Media Library Online (MLOL) con le proprie credenziali istituzionali. 

Audiolibri stranieri

La collezione comprende circa 30.000 audiolibri in lingua straniera di oltre 1.100 editori, tra cui Author's Republic, Highlights, Capstone Press, Oasis Audio e Audio Media Digital. Gli audiolibri sono disponibili in streaming e possono essere ascoltati da più utenti contemporaneamente.

il Narratore Streaming

La collezione consente l'accesso ad un'ampia collezione di audiolibri in streaming: circa 800 titoli dei principali editori italiani di audiolibri disponibili per l'ascolto su tutti i dispositivi, senza limiti di accesso e di utenti contemporanei.

Prestito a domicilio

Il prestito a domicilio dei libri delle Biblioteche dell’Università degli Studi di Palermo è un nuovo servizio attivato in via sperimentale e destinato, durante il periodo dell'emergenza sanitaria, a tutti gli utenti laureandi con abilità diverse, all'interno del territorio della città di Palermo.

Condizioni

I periodici, le microfiches, le tesi di laurea, le opere pubblicate anteriormente al 1830, i dizionari, le enciclopedie, le bibliografie, i repertori e in generale tutte le opere di consultazione sono esclusi dal servizio di prestito.

Durante la fase sperimentale, ciascun utente ha a disposizione, complessivamente, n. 3 consegne presso il proprio domicilio fino ad un massimo di n. 5 libri contemporaneamente

Nota: nel rispetto delle attuali norme anti-covid si comunica che, per l’intera durata del periodo di emergenza sanitaria, ciascun utente, per ogni richiesta effettuata, potrà ricevere i libri prenotati provenienti, prevalentemente, dalla medesima sezione di una biblioteca o da sezioni ubicate nel medesimo edificio o vicine tra di loro.

Durata del prestito 

La durata del prestito è di 20 giorni. 

Prenotazione e rinnovo 

I libri da richiedere in prestito devono essere prenotati online, accedendo con le proprie credenziali al catalogo delle biblioteche dell’Università (www.opac.unipa.it).

Per fruire del servizio bisogna, durante la procedura di prenotazione online, compilare l’apposita sezione. Il prestito può essere rinnovato due volte, online, telefonicamente o tramite e-mail.
A conclusione del periodo di prestito o dei due rinnovi consentiti, è possibile richiedere un’ulteriore proroga al personale di biblioteca, qualora non vi siano prenotazioni da parte di altri utenti.

Costi del servizio 

Il servizio è gratuito. 

Penalità 

  • Se il volume non viene reso entro la data di scadenza, l’utente non potrà rinnovare e/o richiedere libri in prestito per il numero di giorni corrispondente a quelli del ritardo della restituzione
  • In caso di smarrimento o deterioramento dei volumi, l’utente dovrà provvedere al rimborso o alla sostituzione dell’edizione stessa dell’opera o successive. In caso di volumi fuori commercio sarà il personale della biblioteca a valutare l’entità del risarcimento o a segnalare l’edizione in sostituzione

Le indicazioni per l'attivazione del servizio sono disponibili a questo link.