Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Scienze Umanistiche

XX Convegno della Società Italiana di Filosofia del linguaggio

 

customLogo

 

 

 

 

 

 XX Convegno della Società Italiana di Filosofia del linguaggio

Linguaggio e istituzioni. Discorsi, monete, riti
Palermo, 24-26 settembre 2013

Call for papers

            Linguaggio e istituzioni sono facce della stessa moneta: la forma di vita umana. Fin dalle sue origini il pensiero filosofico riflette sullo statuto di questa relazione. Si tratta di un argomento su cui tradizioni di ricerca differenti hanno proposto soluzioni e ipotesi di lavoro distinte. Indipendentemente dai punti di vista in gioco, la relazione tra linguaggio e istituzioni esibisce proprietà affatto peculiari. Essa, infatti, è una relazione costitutivamente asimmetrica. Uno dei suoi poli, il linguaggio, è ad un tempo istituzione e matrice di istituzioni.

Il convegno intende tematizzare questa relazione a partire da due casi esemplari: moneta e rito. Quanto al primo caso, è indicativo che la riflessione filosofica sul linguaggio, da Aristotele a Saussure fino ai teorici dell’ontologia sociale abbia utilizzato proprio la moneta come occasione di riflessione intorno alle pratiche umane di significazione. Quanto al secondo, i riti, nell’accezione più ampia del termine, rimandano a forme di prassi nelle quali emerge la reciprocità costitutiva di linguaggio e istituzione. Moneta e rito non esauriscono le articolazioni possibili del tema che si presta a essere affrontato da prospettive differenti e nell’ambito di domini disciplinari eterogenei.

Il convegno si articolerà come di consueto in sessioni plenarie con relatori invitati, tavole rotonde e sessioni tematiche di comunicazioni proposte dai soci, in base ai temi seguenti:

 

1. Istituzioni e ontologia sociale.

2. Istituzioni e pratiche argomentative.

3. Economia e linguaggio.

4. Testi e istituzioni.

5. Regole e istituzioni.

6. Riti e giochi linguistici.

7. Rito, nascita del pensiero simbolico e antropogenesi.

 

Chiunque sia interessato a sottoporre una comunicazione al convegno è invitato a inviare un abstract del proprio intervento di lunghezza compresa tra le 1500/3000 battute (spazi compresi), inclusa la bibliografia. L’abstract dovrà essere pronto per il processo di referaggio cieco. Si prega pertanto di inviare due file: uno dovrà contenere il titolo dell’intervento e l’abstract; un secondo file dovrà contenere il titolo dell’intervento, il nome dell’autore, l’affiliazione e l’indirizzo email. I documenti dovranno essere nei formati .doc o .pdf.

Gli abstract devono essere inviati tramite email a: convegnosfl2013@unipa.it entro il 10 giugno 2013. Gli abstract saranno referati entro il 30 giugno.

 

La scadenza per la presentazione delle proposte è prorogata al 30 giugno.

 

Link al sito della Società Filosofia del Linguaggio

 

Info alberghiere

 

Programma