Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Portale delle Biblioteche

Misure di prevenzione COVID-19 nelle biblioteche

Al fine di garantire l’accesso ai locali delle biblioteche, gli utenti:

  • dovranno essere muniti di apposita certificazione verde COVID-19 in corso di validità, rilasciato ai sensi delle attuali norme di riferimento, ovvero della certificazione di esenzione dalla campagna vaccinale nel rispetto delle circolari del Ministero della salute in materia di esenzione dalla vaccinazione anti SARS-CoV-2, da esibire su richiesta del personale preposto;
  • dovranno indossare la mascherina FFP2 per tutto il tempo di permanenza in biblioteca;
  • dovranno attenersi ai percorsi differenziati di entrata ed uscita.

Risorse

Scopri le collezioni digitali di scienze naturali in abbonamento (banche dati, riviste elettroniche, ebooks)

Scopri le collezioni digitali di matematica e informatica in abbonamento (banche dati, riviste elettroniche, ebooks)

 

 

Consulta le risorse di qualità ad accesso aperto indicizzate su TracciarisorseOpen:

 

Trova le riviste della biblioteca presenti su ACNP 

Catalogo italiano dei periodici ACNP(con clic su 'Cerca' ottieni la lista completa dei periodici) 

 

 Servizi

Restituisci i libri durante l'orario di chiusura delle biblioteche:

Contatta la tua Biblioteca e richiedi un appuntamento di reference specialistico con un bibliotecario esperto

  • email: biblioteca.fisicachimica@unipa.it
Consulta la guida all'accessibilità delle biblioteche del polo bibliotecario di scienze di base

 

 Per gli altri servizi:

  • naviga i menu del Portale delle biblioteche 
  • usa la chat "Chiedi al bibliotecario" che trovi in basso a destra in tutte le pagine del Portale delle biblioteche
  • segui le news e gli avvisi sul portale delle biblioteche e sui canali social

Questa sede della Biblioteca di Fisica e Chimica si trova all’interno del Campus universitario. La biblioteca è ubicata al piano terra dell’Edificio 18 di Viale delle Scienze ed è accessibile sia dalla strada che dal piano inferiore. La sala lettura risulta particolarmente luminosa per via  delle  ampie aperture che si aprono sul giardino che la separa dall’edificio attiguo. Risale al 2001 la sua costituzione come biblioteca del Dipartimento di Fisica e Tecnologie Relative, confluito poi nel Dipartimento di Fisica. A seguito della riorganizzazione del Sistema Bibliotecario di Ateneo, la biblioteca di Fisica e chimica è stata articolata in due sedi, delle quali, la sede "Campus" costituisce uno dei due punti di servizio.
Al piano superiore è disponibile per l'utenza il servizio distribuzione erogato nel contesto di un'ampia sala lettura all'interno della quale è collocata (a scaffale chiuso) la parte monografica del patrimonio. Al piano inferiore si trova l’emeroteca accessibile  anch’essa a scaffale chiuso, l'ufficio dedicato al servizio di reference e l’ufficio amministrativo. Il posseduto  è costituito da oltre 232 titoli di periodici e circa 3.000 libri. Le pubblicazioni di tipo specialistico sono per lo più orientate verso 'ambito disciplinare della fisica applicata (storia della fisica, epistemologia, didattica della fisica, astrofisica, ricerca spaziale, fisica medica, etc.) ed in parte sono state acquisite dal precedente Istituto di Fisica e dalla Facoltà di Ingegneria.

Patrimonio documentario su supporto fisico: 7.398

Posti in sala lettura: 60    

Superficie totale: 463,10 mq