Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Teoria, Progettazione e Didattica dell'Italiano come lingua straniera

Luisa Amenta

Luisa Amenta (Palermo, 1973). È Ricercatrice di Linguistica Italiana presso l’Università di Palermo, dove insegna Linguistica italiana e Grammatica italiana nel corso di Lingue straniere e italiano come L2 e nel corso magistrale in Filologia Moderna e Italianistica. Svolge attività di ricerca nell’ambito del progetto dell’Atlante Linguistico della Sicilia. Ha tenuto vari corsi di formazione rivolti ai docenti sulla didattica dell’italiano a stranieri e ha insegnato nel Master di “Didattica dell’italiano come LS e L2”(a.a. 2009 - 2010) e nel Master di “Didattica dell’italiano come lingua non materna” (a.a. 2010-2011). Si occupa di grammatica italiana, di mutamenti in atto nella morfosintassi dell’italiano contemporaneo, di italiano regionale, di scritture di semicolti. Ha presentato i propri lavori presso riviste (RID, Quaderni di Semantica, Cuadernos de filologia italiana, Studi di grammatica italiana) e convegni nazionali e internazionali (SLI, SILFI).