Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Teoria, Progettazione e Didattica dell'Italiano come lingua straniera

Giuseppe Paternostro

Giuseppe Paternostro (Palermo, 1973). È ricercatore di Linguistica italiana nell’Università degli Studi di Palermo. È stato Visiting scholar alla Georgetown University (Washington DC). I suoi interessi di ricerca riguardano la sociolinguistica interazionale, la pragmatica interculturale e l’analisi del discorso. Fa parte del gruppo di lavoro della sezione sociovariazionale dell’Atlante Linguistico della Sicilia  (ALS). Nell’ambito di questo progetto si è occupato della messa a punto del sistema di trascrizione dei materiali e della sistemazione della banca dati relazionale. Sta pubblicando per i tipi di Peter Lang una monografia dal titolo Discorso, interazione, identità. Studiare il parlato attraverso i parlanti, in cui affronta la questione del rapporto fra lingua e identità così come emerge nelle pratiche discorsive in cui i parlanti sono quotidianamente impegnati (in particolare narrazioni e argomentazioni). Ha pubblicato articoli in riviste specializzate e presentato comunicazioni in numerosi convegni nazionali e internazionali di linguistica e dialettologia italiana. Ha già insegnato pragmatica culturale nei Master di primo livello in Didattica dell’italiano come L2 (A.A. 2009-2010) e in Didattica dell’italiano come lingua non materna (A.A. 2011-2012).