Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Teoria, Progettazione e Didattica dell'Italiano come lingua straniera

Maria Rosa Turrisi

 

Maria Rosa Turrisi. Dirigente scolastica utilizzata presso la Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico regionale per la Sicilia, si occupa di formazione degli insegnanti di italiano L2 ed è stata nell’a.s. 2010-11 Referente dei Progetti regionale di formazione Insegnamento dell’Italiano come L2 e Dalla lingua all’intercultura: confronto e incontro tra italiano e arabo. Sin dall’AA 1999-2000 ha svolto attività di formatore nell’ambito dei Corsi di formazione per l'insegnamento dell'italiano L2, Facoltà di Lettere, Università di Palermo, Ministero Pubblica Istruzione e, in particolare, è stato Tutor dei docenti corsisti in presenza e on line del Progetto nel Corso di formazione 130 ore, MIUR- USR Sicilia, Università degli Studi di Palermo Italiano L2: lingua di contatto, lingua di culture. Dall’AA 2003-2004 all’AA 2006-2007 è stato Professore a contratto presso Università degli Studi di Palermo per Laboratorio di italiano scritto, Facoltà di Lettere e filosofia, Laboratorio di italiano (valutazione dell’apprendimento in educazione linguistica e in educazione letteraria) SISSIS – Indirizzo linguistico letterario, Educazione linguistica SISSIS – Indirizzo linguistico letterario. Nell’AA 2010-2011 ha svolto attività di Docenza nel Master in Didattica dell’italiano come lingua non materna, nel modulo La valutazione e il processo di insegnamento /apprendimento.