Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Portale delle Biblioteche

Tracciarisorse

Costruisci un percorso, esplora e dai una svolta alla tua ricerca!


Logo Tracciarisorse

Tracciarisorse è un indice per disciplina, dotato di un proprio motore di ricerca interno, costruito intorno alle esigenze informative dell’utenza accademica. Tracciarisorse ti aiuta ad imboccare la strada più comoda per la tua ricerca! 

Scegli una disciplina, aggiungi se vuoi una tipologia di risorsa (dizionario, banca dati, etc.) ed esplora il tuo percorso di ricerca  personalizzata per recuperare informazioni open access attendibili e di qualità sul web. 

Il servizio è curato dal Settore Monitoraggio, analisi e sviluppo dei servizi bibliotecari e di reference digitale con la collaborazione dei bibliotecari UNIPA

Ad oggi le risorse inserite sono circa 1.000.  


 
 

Che cos’è Tracciarisorse

E’ una directory per soggetto, dotata di un motore interno di ricerca, volta a soddisfare le esigenze informative e conoscitive dell’utenza accademica.

Tracciarisorse si pone come obiettivo prioritario quello di indicizzare risorse digitali open access, di qualità e accreditate, afferenti alle più svariate discipline universitarie.

L’interfaccia user-friendly di Tracciarisorse consente non soltanto di selezionare l’ambito disciplinare ma al contempo anche la tipologia di risorsa oggetto di interesse (banca dati, periodico elettronico, ebooks, dizionario etc.) permettendo così all’utente di individuare percorsi di ricerca mirati e personalizzati finalizzati al reperimento in rete di risorse attendibili.

Il servizio si rivolge in particolar modo agli studenti, ma rappresenta un valido strumento di ricerca anche per i docenti, i ricercatori, bibliotecari, il personale tecnico amministrativo dell’Ateneo e per chiunque voglia svolgere ricerche in rete.

Tracciarisorse per gli studenti: è un valido strumento per reperire materiale per la redazione delle tesine e delle tesi di laurea. Le discipline indicizzate in tracciarisorse ricalcano difatti l’offerta formativa dell’Ateneo ne rispecchiano la complessa e consolidata articolazione scientifica.

Tracciarisorse per i docenti e i ricercatori: agevola la ricerca scientifica mediante l’indicizzazione di risorse ad accesso libero accreditate e di qualità. Sono state inoltre inserite risorse per la misurazione e la valutazione della produttività scientifica, risorse per la ricerca brevettuale e materiali didattici per gli studenti.

Tracciarisorse per i bibliotecari: costituisce un valido supporto per l’attività di reference disciplinare e l’orientamento degli utenti.

Tracciarisorse per il personale tecnico amministrativo: è un valido ausilio per il lavoro d’ufficio. E’ possibile difatti trovare fonti giuridiche di qualità ad accesso libero: normative, gazzette, giurisprudenza, agenzie di stampa, etc.

 

Cosa c’è dentro Tracciarisorse?

All’interno di Tracciarisorse sono indicizzate soprattutto risorse digitali ad accesso gratuito attualmente selezionate e valutate con cura dal Settore monitoraggio, analisi e sviluppo dei servizi bibliotecari e di reference digitale con la collaborazione dei bibliotecari dell’Ateneo. Nel selezionare le risorse sono stati privilegiati strumenti generali di ricerca disciplinare particolarmente indicati per l’utenza accademica: piattaforme editoriali, banche dati, repository, biblioteche digitali, cataloghi online, dizionari, enciclopedie, motori di ricerca, portali, siti, social network, etc.

Attraverso la messa a disposizione di risorse scientifiche di qualità ad accesso aperto, Tracciarisorse contribuisce alla promozione dell’Open Access all’interno dell’Ateneo di Palermo che nel 2004 ha manifestato il suo appoggio al movimento internazionale dell’Open Access sottoscrivendo la Dichiarazione di Messina a sostegno dell’accesso aperto alla letteratura scientifica.

 

Chi c’è dietro tracciarisorse?

Tracciarisorse è un progetto attualmente coordinato dal Settore monitoraggio, analisi e sviluppo dei servizi bibliotecari e di reference digitale che lo ha ereditato nel 2017 dal Settore Biblioteca digitale e che lo aveva progettato e messo in produzione nel 2014 con l’intento di promuovere l’utilizzo delle risorse elettroniche, sia quelle dell’Ateneo che quelle open access in rete, presso l’utenza accademica con particolare attenzione alle esigenze informative degli studenti.

 

Attività in corso e future

L’attuale presenza del Discovery Service in cui sono indicizzate tutte le risorse digitali ad accesso riservato acquistate centralmente dall’Ateneo e quelle open access, ci ha portato a compiere una scelta differente in relazione ai contenuti da inserire: stiamo difatti procedendo gradualmente all’esclusivo inserimento di risorse open access con particolari caratteristiche e con percorsi utili a specifiche categorie di utenti aggiornandoli secondo gli attuali corsi di studio.

 

Fai crescere Tracciarisorse

Se conosci una risorsa Open Access di qualità e accreditata puoi segnalarla inviando a bibliomonitoraggio@unipa.it il titolo della risorsa, l'indirizzo web per raggiungerla ed una breve descrizione.

Cerca una risorsa per titolo

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Traccia un percorso per argomento


E-Pics Accesso gratuito

Archivio fotografico ad accesso aperto offerto dall'ETH-Bibliothek di Zurigo inerente all'ambito delle scienze naturali, della storia della scienza e della tecnologia.

 

 

PADIS Accesso gratuito

Repository istituzionale dell'Università Roma La Sapienza dedicato all'archiviziazione e alla diffusione delle tesi di dottorato dell'Ateneo

Paleofox Accesso gratuito

Portale contenente notizie e informazioni inerenti alla paleontologia e alla sua storia, una sitografia ragionata e un frequentato forum utile a studiosi ed appassionati.

Paperity Accesso gratuito

Aggregatore multidisciplinare di journals e articoli peer-reviewed, esclusivamente open access, prodotti dai maggiori editori scientifici e accademici internazionali. La selezione è affidata a giovani ricercatori e studiosi di varia provenienza disciplinare e geografica che hanno dato vita ad un progetto innovativo nell'ambito dell'open access, esplicitamente mirato a creare un grande contenitore scientifico liberamente accessibile e di alta affidabilità.

Parlamento italiano Accesso gratuito

Portale di accesso ai testi di legge in vigore e in preparazione. E’ possibile effettuare la ricerca anche per numerose aree tematiche. Raccoglie documentazione a partire dal 1996. Comprende tutti gli atti normativi di rango primario (leggi, decreti legge, decreti legislativi) ed è articolato nelle seguenti sezioni: Leggi maggiormente richieste;  Leggi per area tematica; Progetti di legge approvati non promulgati o pubblicati; Ultimi Decreti legge esaminati; Decreti legislativi.

PATNET Accesso gratuito

Portale dedicato alla proprietà intellettuale: raccoglie informazioni su operatori, enti e organizzazioni del settore della proprietà industriale e intellettuale.

Pavements

Sezione del sito della FHWA (Federal HighWay Administration) del Dipartimento dei Trasporti americano contenente risorse elettroniche (manuali, workshop, report) sullea progettazione e manutenzione del sistema autostradale della Nazione. 

Pavia University Press Accesso gratuito

Pavia University Press (Pavia-UP) è la casa editrice dell’Università degli Studi di Pavia, istituita con lo scopo di diffondere strumenti della didattica e risultati della ricerca condotti nell’Ateneo e presso altri centri di alta specializzazione.

PEDro: Physiotherapy Evidence Database Accesso gratuito

Banca dati delle evidenze scientifiche in fisioterapia che fornisce dati bibliografici e abstract di oltre 22.000 (dati aggiornati a ottobre 2012) documenti clinici fisioterapici. E' possibile effettuare anche una ricerca avanzata per terapia, problema clinico, parte del corpo oggetto dello studio e sottodisciplina.

PeerJ Accesso gratuito

Nato come journal open access di area biomedica peer reviewed, è di fatto diventato un grande contenitore di articoli e pre-print. La politica editoriale rivendica esplicitamente criteri di solidità scientifica e metodologica nella scelta dei contributi pubblicati piuttosto che parametri, ritenuti più soggettivi, di impatto, novità o interesse.

Penale.it Accesso gratuito

Portale di documentazione sul diritto penale; utile per tenersi aggiornati sulla giurisprudenza penale.
 

Pensioni e Lavoro

 Portale gratuito d'informazione online per avvicinare i lettori alla previdenza pubblica e integrativa. L' obiettivo è dunque quello di fornire, in maniera semplice e veloce, tutti i contenuti e gli strumenti utili a orientare l'utenza pubblica su tematiche inerenti la pensione e il mondo del lavoro.

PEP-WEB Accesso gratuito

Archivio digitale dei classici della letteratura psicoanalitica che consente l'accesso libero al full-text di circa 50 periodici d'ambito psicoanalitico, di oltre 70 classici della storia della psicoanalisi e di 24 volumi delle opere complete di Sigmund Freud.

PERINE: banca dati europea di risorse web per la ricerca educativa Accesso gratuito

PERINE è una banca dati europea di risorse web per la ricerca educativa. Il progetto annovera diversi partenrs europei (per l'Italia il riferimento è INDIRE) che collaborano ad alimentare con risorse la banca dati. Ogni risorsa viene descritta in forma analitica attraverso una scheda corredata da un abstract  nella lingua del paese che fa la segnalazione e in inglese. La ricerca per contenuto è garantita in undici lingue, italiano compreso, da un’indicizzazione dei contenuti effettuata con il multilingue Thesaurus Europeo dell’Educazione.
 

Periodici open access / ISPRA Accesso gratuito

Rassegna di periodici ad accesso libero a cura dell' Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale. Il repertorio è organizzato secondo le seguenti classi disciplinari: biochimica, biotecnologie, ecologia, geofisica e geomagnetismo, geografia, geologia, meteorologia e climatologia, microbiologia, oceanografia, pesca, acquacoltura, scienze ambientali, scienze della terra, scienze delle piante, silvicoltura, tecnologia ambientale, zoologia.

Persee Accesso gratuito

Banca dati bibliografica nel campo delle scienze umane e sociali che indicizza articoli di riviste di lingua francese corredando i records con abstract e full-text.
 

Perseus Digital Library Accesso gratuito

Biblioteca digitale di risorse per gli studi umanistici che offre un vasto repertorio di fonti, scritte e iconografiche, sulle tre principali culture classiche del mondo mediterraneo: latina, greca e araba. Il Perseus project nasce nel 1987 a cura di Gregory Crane  della Tufts University.

Philpapers Accesso gratuito

Banca dati che indicizza il contenuto di oltre 300 periodici filosofici e consente di recuperare migliaia di riferimenti bibliografici provenienti da documenti depositati nei principali archivi disciplinari di area filosofica, e-prints e altri documenti accademici. E' possibile effettuare ricerche per parola chiave o per categorie semantiche che coprono le principali branche della filosofia.

PhysicsWorld.com Accesso gratuito

Vasto portale di qualità sviluppato dall'Institute of Physics, associazione professionale ed editore nel campo della Fisica. Raccoglie una vasta mole di risorse utili per i Fisici: news, blog, multimedia, opportunità di lavoro, documentazione scientifica, annunci di eventi.

Physiopedia Accesso gratuito

Risorsa informativa gratuita per fisioterapisti a livello internazionale: offre una piattaforma per la condivisione di esperienze e conoscenze.

Phytagoras Accesso gratuito

Pythagoras è un periodico open access peer reviewed  influente, frequentemente citato e accreditato a livello internazionale. Il periodico online fornisce inoltre un forum per la presentazione e la discussione critica delle ricerche attuali e degli sviluppi nell'educazione matematica a livello nazionale e internazionale.

Piattaforma Innovazione Accesso gratuito

Piattaforma innovazione del sistema delle camere di commercio, industria, artigianato ed agricoltura. Offre un repertorio di siti per la ricerca di brevetti, marchi e domini.

Piccolo manuale di stile Accesso gratuito

Manualetto essenziale e chiaro che spiega le regole da seguire per esporre correttamente i risultati di una ricerca in un testo scritto (una tesina, un articolo, una tesi, un libro). La guida contiene indicazioni di carattere formale: come si cita un testo, come si indica la fonte della citazione, come si struttura il lavoro, come si risolvono i numerosi piccoli problemi coinvolti nella stesura del testo finale.

Pikaia - Il portale dell'evoluzione Accesso gratuito

Nato nel 2004 dall'idea di un gruppo di ricercatori dell'Università di Milano Bicocca, il Portale Pikaia si pone come obiettivo di comunicare e condividere sui social network in modo semplice tutte le novità che compaiono di giorno in giorno, nel settore dell’evoluzione, fornendo un servizio affidabile e costante a ricercatori, studenti, insegnanti, e a tutti gli internauti interessati all'avventura dell’evoluzione della vita e degli umani sulla Terra. 

 

Pinakes Accesso gratuito

Prende il nome dal famoso catalogo che il poeta greco Callimaco realizzò per la Biblioteca di Alessandria questa metarisorsa multidisciplinare che offre l'accesso ad una serie di portali di qualità, utili per la ricerca, che coprono i principali ambiti disciplinari. Trova altri motori di ricerca scientifici multidisciplinari nell'apposita sezione del sito.

Piramide: periodici in rete dell'area medica indicizzati e descritti Accesso gratuito

Piramide (Periodici in rete dell'area medica indicizzati e descritti) è un progetto dell'Istituto superiore di sanità (ISS) che consente di recuperare presso le biblioteche italiane il full-text dei periodici indicizzati da PubMed. La banca dati permette di verificare la presenza del periodico nel catalogo dell'ISS e nel catalogo italiano dei periodici (ACNP) e di verificare l'esistenza di una versione elettronica della rivista. Vengono indicate le opportunità di fornitura dei documenti tramite servizi di document delivery a pagamento.
 

PLEIADI - Ricerca negli archivi Accesso gratuito

PLEIADI (Portale per la Letteratura scientifica Elettronica Italiana su Archivi aperti e Depositi Istituzionali) è un progetto sviluppato dai consorzi Cilea e Caspur con il fine di sviluppare la cultura open access. Il servizio offre la funzionalità di ricerca tra i  contenuti di archivi digitali e depositi istituzionali di pubblicazioni scientifiche ad accesso libero creati da Università ed Enti di ricerca per lo più italiani, consentendo il recupero del full-text. Alla ricerca è possibile applicare dei filtri, tra cui si segnala quello per classe MIUR. Trova altri motori di ricerca scientifici multidisciplinari nell'apposita sezione del sito.

PLoS Journals Accesso gratuito

Gruppo di 7 riviste scientifiche peer-reviewed ad accesso libero pubblicate dalla Public Library of Science, organizzazione non profit che persegue i principi della cultura open access nella comunicazione scientifica. Le riviste del gruppo fanno largo uso degli strumenti del web 2.0: servizi di e-alert ed RSS feeds, blogs, facebook, twitter. Titoli delle riviste: PLoS Medicine, PLoS Biology, PLoS Computational Biology, PLoS Genetics, PLoS Pathogens, PLoS ONE, PLoS Neglected Tropical Diseases

Pluris On line Accesso riservato a IP Unipa

Sistema di banche dati bibliografiche e normative con possibilità di accesso al full text; consente di effettuare ricerche  tra periodici giuridici dei principali editori italiani del settore e archivi di legislazione, prassi, giurisprudenza e note a sentenza.

[Maggiori informazioni]

PMI- Piccole e Medie Imprese Accesso gratuito

Primo ed unico portale web italiano che si occupa esclusivamente di informazione ICT (Information and Communications Technology) e Business rivolta alle piccole e medie imprese, PMI.it  tratta in modo chiaro e rigoroso tutti gli aspetti teorici e pratici legati alla vita d’impresa.

PNAS - Proceedings of the National Academy of Sciences Accesso gratuito

Una delle riviste scientifiche più note a livello internazionale, fondata nel 1915. Pubblica articoli di ambito biomedico, di biologia, fisica, matematica e scienze sociali. Edita a cadenza settimanale, pubblicata quotidianamente online articoli e aggiornamenti. Sono accessibili anche gli archivi.

La rivista sperimenta una formula "ibrida" di open access che prevede che l'autore possa pagare una fee per l'accesso gratuito al proprio articolo; di conseguenza sono liberamente consultabili parecchi contenuti presenti nella piattaforma.

Ponti del XIX secolo

Il sito raccoglie un vasto repertorio di illustrazioni dei ponti del XIX secolo facenti parte delle collezioni speciali delle biblioteche dell'Università di Lehigh (Pennsylvania, USA)

Portale cartografico nazionale Accesso gratuito

Il servizio permette la visualizzazione e l'utilizzazione della Cartografia di Base Nazionale dell'intero territorio italiano prodotta a seguito dell'accordo integrativo tra Stato - Regioni del 12 ottobre 2000 sul Sistema Cartografico di Riferimento.

Portale della normativa sanitaria - Ministero della Salute Accesso gratuito

Banca dati ad accesso gratuito, sul sito del Ministero della Salute, per la consultazione degli atti normativi e di alcuni atti amministrativi in materia sanitaria.

Portale del Servizio Geologico d'Italia Accesso gratuito

Sul Portale del Servizio Geologico d'Italia è possibile consultare le informazioni disponibili presso il Dipartimento Difesa del Suolo, a partire da una ricerca attraverso metadati, ovvero le "informazioni che descrivono i set di dati territoriali ed i servizi ad essi relativi e che consentono di ricercare, archiviare e utilizzare tali dati e servizi".

[Maggiori informazioni]

PORTO - Publications Open Repository Torino Accesso gratuito

PORTO è l'archivio aperto del Politecnico di Torino che raccoglie tutte pubblicazioni prodotte dalla comunità scientifica di ateneo corredate dai full-text ad accesso aperto. 

PQDT Open Accesso gratuito

Repertorio open access di tesi multidisciplinari e multilingue scaricabili in formato pdf.

Preprints Accesso gratuito

Piattaforma multidisciplinare di articoli scientifici pre-print ad accesso libero scaricabili in formato pdf.

Principali siti di interesse bibliografico e di documentazione / Biblioteca di Ingegneria Aeronautica e Spaziale Accesso gratuito

Rassegna di risorse web per l'ingegneria aeronautica e spaziale a cura della Biblioteca di Ingegneria Aeronautica e Spaziale del Politecnico di Torino.

Pristem-Bocconi Accesso gratuito

Portale sulla matematica a cura del centro di ricerca PRISTEM (Progetto Ricerche Storiche e Metodologiche) dell'Università Bocconi. Obiettivo del sito è promuovere la cultura e l'informazione matematica anche al di fuori della più ristretta cerchia degli addetti ai lavori, con particolare riferimento alla dimensione storica e metodologica. Le risorse del sito: news, eventi, articoli specializzati, rubriche tematiche, giochi matematici, etc.

Proceedings of Science / SISSA Accesso gratuito

Atti di convegni nei seguenti settori disciplinari: Astronomia, Biofisica, Comunicazione della Scienza, Fisica, Matematica e Neuroscienze a cura del SISSA (Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste).

Progetto Dighe

Portale che fornisce informazioni techiniche sulle dighe e sulla loro costruzione. Il portale raccoglie inoltre articoli, norme di legge e video sulle centrali idroelettriche e le opere idrauliche.


Progetto Gutenberg Accesso gratuito

Il primo progetto di biblioteca digitale, avviato da Michael Hart negli scorsi anni Settanta, contiene riproduzioni di libri non più soggetti a copyright e pubblicati nelle principali lingue del mondo. 

Project Euclid Accesso gratuito

Repertorio curato dalla Cornell University Library per la ricerca di risorse online su matematica applicata e statistica.

projekt dyabola Accesso gratuito

Catalogo collettivo di alcuni istituti archeologici tedeschi, fra cui quello dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma specializzato in antichistica. Il catalogo dà la possibilità di effettuare ricerche per autore o soggetto ed esportare i dati. 

[Maggiori informazioni]

Protocol Online

Raccolta di protocolli di laboratorio online ad accesso libero suddivisi per categorie

Psicoadvisor Accesso gratuito

Psicoadvisor è un progetto di Ana Maria Sepe, Psicologa-Psicoterapeuta, che affronta tutti i temi della psicologia, ospitando soltanto contributi inediti di professionisti.

PsychOpen Accesso gratuito

PsychOpen, gestito dall'Istituto Leibniz, è una piattaforma editoriale che raccoglie e pubblica periodici e ebooks  nel campo della psicologia per conto di enti professionali, istituzioni e società. Tutte le risorse sono soggette ad un rigido processo di peer-review e aderiscono ai più alti standard scientifici.

Psycommunity Accesso gratuito

Psycommunity è una webcommunity le cui risorse sono a disposizione di tutti i visitatori che a vario titolo siano interessati ai temi descritti. Una zona della community è riservata agli psicologi professionisti iscritti all'Ordine degli Psicologi e richiede un'iscrizione assolutamente gratuita. In Psycommunity è possibile trovare articoli scientifici, interviste e recensioni di libri riguardanti il mondo della psicologia

 

 

 

PubbliTesi Accesso gratuito

Banca dati che permette di accedere ad informazioni anagrafiche e schede sintetiche di tesi di laurea o dottorato degli Atenei italiani, selezionate dalle Università stesse tra le migliori sulla base di precisi criteri. Registrandosi al portale si può anche consultare il testo pieno delle tesi i cui autori hanno concesso questa opportunità, in genere con rimando agli archivi istituzionali degli Atenei di riferimento.

PubChem Accesso gratuito

Banca dati pubblica e gratuita, specializzata in biologia molecolare, a cura della National Library of Medicine. Pubchem è strutturata in 3 database correlati:

     

  1. PubChem Substance: descrive le sostanze chimiche offrendo il riferimento ai relativi effetti biologici

  2. PubChem Compound: descrivele le proprietà chimiche delle sostanze riportate in PubChem Substance

  3. PubChem Bioassay: presenta studi sulle attività biologiche delle sostanze riportate in PubChem Substance

Pubget Accesso gratuito

Servizio gratuito che permette di recuperare i PDF delle riviste di tutti i maggiori editori scientifici al mondo nell’ambito delle scienze biomediche. Effettua l'interrogazione attraverso molteplici canali (titolo, autori, parole chiave, abstract…) e indicizza oltre 20 milioni di documenti, fra cui tutti quelli indicizzati da PubMed e quelli di Plos.

Publish or Perish Accesso gratuito

Publish or Perish è un software gratuito disponibile per Windows e Linux. Utilizza le queries di Google Scholar per ottenere informazioni sulle citazioni ed effettuare l'analisi dell’impatto delle pubblicazioni di un autore allo scopo di ottenere l'H-Index e una serie di altre statistiche quantitative.

Vai alla sezione: Misurare la scienza: strumenti per la valutazione della ricerca scientifica

PubMed Accesso gratuito

PubMed è una banca dati biomedica ad accesso libero, sviluppata dalla National Library of Medicine (NLM); il database contiene più di 20 milioni di citazioni di articoli di letteratura biomedica tratti da MEDLINE e da altre riviste ed e-books di scienza della vita a partire dagli anni '50. Le citazioni possono includere il link al full-text degli articoli. Copertura disciplinare: medicina, infermieristica, odontoiatria, veterinaria, organizzazione sanitaria e scienze precliniche.

[Maggiori informazioni]

PubMedCentral Accesso gratuito

Archivio digitale gratuito di articoli peer reviewed sviluppato e gestito dal NCBI (National Center for Biotechnology Information), divisione della National Library of Medicine a cui partecipano numerosi editori del settore. Ogni articolo full-text ha un corrispondente in PubMed, che a sua volta contiene il link ad articoli a testo completo in PubMedCentral e a migliaia di siti di riviste elettroniche, non necessariamente ad accesso gratuito. La Journal list di Pubmed

Pulse Project Accesso gratuito

Pulse Project offre una vasta gamma di podcast liberamente accessibili su argomenti scientifici relativi al campo della medicina e , allo scopo di riflettere e informare sui dibattiti più attuali che coinvolgono accademici, studenti e grande pubblico.