Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Portale delle Biblioteche

Tracciarisorse

Costruisci un percorso, esplora e dai una svolta alla tua ricerca!


Logo Tracciarisorse

Tracciarisorse è un indice per disciplina, dotato di un proprio motore di ricerca interno, costruito intorno alle esigenze informative dell’utenza accademica. Tracciarisorse ti aiuta ad imboccare la strada più comoda per la tua ricerca! 

Scegli una disciplina, aggiungi se vuoi una tipologia di risorsa (dizionario, banca dati, etc.) ed esplora il tuo percorso di ricerca  personalizzata per recuperare informazioni open access attendibili e di qualità sul web. 

Il servizio è curato dal Settore Monitoraggio, analisi e sviluppo dei servizi bibliotecari e di reference digitale con la collaborazione dei bibliotecari UNIPA

Ad oggi le risorse inserite sono circa 1.000.  


 
 

Che cos’è Tracciarisorse

E’ una directory per soggetto, dotata di un motore interno di ricerca, volta a soddisfare le esigenze informative e conoscitive dell’utenza accademica.

Tracciarisorse si pone come obiettivo prioritario quello di indicizzare risorse digitali open access, di qualità e accreditate, afferenti alle più svariate discipline universitarie.

L’interfaccia user-friendly di Tracciarisorse consente non soltanto di selezionare l’ambito disciplinare ma al contempo anche la tipologia di risorsa oggetto di interesse (banca dati, periodico elettronico, ebooks, dizionario etc.) permettendo così all’utente di individuare percorsi di ricerca mirati e personalizzati finalizzati al reperimento in rete di risorse attendibili.

Il servizio si rivolge in particolar modo agli studenti, ma rappresenta un valido strumento di ricerca anche per i docenti, i ricercatori, bibliotecari, il personale tecnico amministrativo dell’Ateneo e per chiunque voglia svolgere ricerche in rete.

Tracciarisorse per gli studenti: è un valido strumento per reperire materiale per la redazione delle tesine e delle tesi di laurea. Le discipline indicizzate in tracciarisorse ricalcano difatti l’offerta formativa dell’Ateneo ne rispecchiano la complessa e consolidata articolazione scientifica.

Tracciarisorse per i docenti e i ricercatori: agevola la ricerca scientifica mediante l’indicizzazione di risorse ad accesso libero accreditate e di qualità. Sono state inoltre inserite risorse per la misurazione e la valutazione della produttività scientifica, risorse per la ricerca brevettuale e materiali didattici per gli studenti.

Tracciarisorse per i bibliotecari: costituisce un valido supporto per l’attività di reference disciplinare e l’orientamento degli utenti.

Tracciarisorse per il personale tecnico amministrativo: è un valido ausilio per il lavoro d’ufficio. E’ possibile difatti trovare fonti giuridiche di qualità ad accesso libero: normative, gazzette, giurisprudenza, agenzie di stampa, etc.

 

Cosa c’è dentro Tracciarisorse?

All’interno di Tracciarisorse sono indicizzate soprattutto risorse digitali ad accesso gratuito attualmente selezionate e valutate con cura dal Settore monitoraggio, analisi e sviluppo dei servizi bibliotecari e di reference digitale con la collaborazione dei bibliotecari dell’Ateneo. Nel selezionare le risorse sono stati privilegiati strumenti generali di ricerca disciplinare particolarmente indicati per l’utenza accademica: piattaforme editoriali, banche dati, repository, biblioteche digitali, cataloghi online, dizionari, enciclopedie, motori di ricerca, portali, siti, social network, etc.

Attraverso la messa a disposizione di risorse scientifiche di qualità ad accesso aperto, Tracciarisorse contribuisce alla promozione dell’Open Access all’interno dell’Ateneo di Palermo che nel 2004 ha manifestato il suo appoggio al movimento internazionale dell’Open Access sottoscrivendo la Dichiarazione di Messina a sostegno dell’accesso aperto alla letteratura scientifica.

 

Chi c’è dietro tracciarisorse?

Tracciarisorse è un progetto attualmente coordinato dal Settore monitoraggio, analisi e sviluppo dei servizi bibliotecari e di reference digitale che lo ha ereditato nel 2017 dal Settore Biblioteca digitale e che lo aveva progettato e messo in produzione nel 2014 con l’intento di promuovere l’utilizzo delle risorse elettroniche, sia quelle dell’Ateneo che quelle open access in rete, presso l’utenza accademica con particolare attenzione alle esigenze informative degli studenti.

 

Attività in corso e future

L’attuale presenza del Discovery Service in cui sono indicizzate tutte le risorse digitali ad accesso riservato acquistate centralmente dall’Ateneo e quelle open access, ci ha portato a compiere una scelta differente in relazione ai contenuti da inserire: stiamo difatti procedendo gradualmente all’esclusivo inserimento di risorse open access con particolari caratteristiche e con percorsi utili a specifiche categorie di utenti aggiornandoli secondo gli attuali corsi di studio.

 

Fai crescere Tracciarisorse

Se conosci una risorsa Open Access di qualità e accreditata puoi segnalarla inviando a bibliomonitoraggio@unipa.it il titolo della risorsa, l'indirizzo web per raggiungerla ed una breve descrizione.

Cerca una risorsa per titolo

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Traccia un percorso per argomento


NARCIS Accesso gratuito

Portale di ricerca unificata dei repositories olandesi sviluppato dal National Academic Research and Collaborations Information Systems. NARCIS contiene oltre 1.285.000 pubblicazioni, di cui molte disponibili ad accesso aperto.
 

National Centers for Environmental Information Accesso gratuito

Il sito National Centers for Environmental Information della National Oceanic and Atmospheric Administration degli Stati Uniti fornisce accesso libero ad uno degli archivi più significativi di dati sull'ambiente terrestre. Il sito è suddiviso in sezioni sul clima, le coste, gli oceani e la geofisica, all’interno delle quali è possibile accedere a dati, immagini, pubblicazioni e strumenti free on-line  per le diverse discipline.

Nature Accesso riservato a IP Unipa

La rivista settimanale multidisciplinare “Nature: international weekly journal of science”, con accesso a partire dal 1997.

[Maggiori informazioni]

Nature Network Accesso gratuito

Realizzato nel 2007 per iniziativa del gruppo editoriale Nature, è un social network per scienziati di tutto il mondo.  Nature Network offre un'ampia piattaforma che ospita, oltre ai blog,  numerosi forum e gruppi di discussione (sia su base tematica, ad esempio chimica, sia su base geografica, ad esempio Italia), e soprattutto "hub" locali (gruppi di blogger afferenti ad una stessa comunità scientifica locale, che risiedono quindi nelle vicinanze, ed hanno la possibilità di trasformare la comunità virtuale in reale).  About Nature Network

NCSTRL_Networked_Computer_Science_Technical_Reference_Library Accesso gratuito

Indice di lavori e rapporti tecnici provenienti da decine di archivi istituzionali e ricerche individuali nell’ambito delle scienze tecnologiche e informatiche.

Nestor bibliography of Aegean and related areas Accesso gratuito

Bibliografia internazionale di studi egei, società omerica, linguistica indo-europea e argomenti correlati. Il repertorio ha cadenza mensile ed e' distinto tra pubblicazioni periodiche e monografie. Riunisce anche links ad aree di scavo e una specializzata sitografia OA

Netval Accesso gratuito

Sito dell'associazione nata con lo scopo di aggregare le istituzioni  scientifiche italiane (tra cui l'Università di Palermo) per supportare la valorizzazione dei risultati della ricerca attraverso attività formative e di networking con istituzioni, mondo delle imprese e della finanza. Netval gestisce e mette a disposizione, tra l’altro, il database SpinOff Italia, che contiene informazioni aggiornate sugli spin-off della ricerca pubblica in Italia.

Networked digital library of theses and dissertations Accesso gratuito

Motore di ricerca, sviluppato dall'omonima organizzazione, che consente l'accesso ad oltre un milione di tesi e dissertazioni in formato elettronico full-text discusse e pubblicate on-line presso tutti gli Atenei del mondo che sono membri del progetto. Scopo del servizio è promuovere la diffusione, la libera circolazione e la disseminazione delle tesi in formato digitale.

New York Public Library Accesso gratuito

Il catalogo della New York Public Library: ricerca fra oltre 14 milioni di documenti.

Normattiva: il portale della legge vigente Accesso gratuito

Banca dati accessibile gratuitamente in rete che raccoglie i testi delle leggi statali italiane vigenti aggiornate in tempo reale. Il progetto comprende l'intero corpus normativo statale (leggi, decreti legge, decreti legislativi, altri atti numerati) degli atti pubblicati in Gazzetta Ufficiale. Attualmente sono consultabili nella modalità della multivigenza gli atti normativi pubblicati dal 1936 fino ad oggi e, in versione originale, gli atti normativi pubblicati in Gazzetta Ufficiale dal 1933 al 1935; tra gli obiettivi futuri, l'inserimento dei provvedimenti del periodo precedente, a partire dal 1861.

Note giurisprudenziali Accesso gratuito

Sito giuridico che l'analisi e il commento delle più recenti pronunce della Corte di Cassazione.

Notiziario giuridico telematico: raccolta di siti di interesse giuridico Accesso gratuito

Rassegna di siti di interesse giuridico articolata nelle seguenti categorie: Siti giuridici italiani, Siti giuridici stranieri, Organi costituzionali - Ministeri - P. A., Unione Europea, Internet Law, Tribunali in rete, Quotidiani italiani presenti sul web.
 

NSCEP: National Service Center for Environmental Publications Accesso gratuito

Banca dati bibliografica che consente di cercare rapporti tecnici (di cui molti full-text) sui temi dell'ambiente e dell'inquinamento ambientale.

NSDL- National Science Digital Library Accesso gratuito

La National Science Digital Library, fondata nel 2000 dalla National Science Foundation, è un repository di risorse e strumenti per l'apprendimento e l'insegnamento delle discipline del settore STEM, suddivise per tipologia e età degli studenti a cui sono rivolte.
Il sito aggrega e rende accessibili risorse educative e didattiche provenienti da differenti biblioteche digitali e collezioni.
Le risorse contenute includono video, animazioni, software, giochi, simulazioni, attività, corsi completi, strategie didattiche e di apprendimento, esempi di compiti, valutazioni, ecc. Sono raggruppate per subject area e per livello scolastico/educativo.

[Maggiori informazioni]

NTRS: NASA Technical Reports Server Accesso gratuito

Banca dati full-text dei rapporti tecnici della Nasa, risorsa utile per gli studenti di ingegneria aerospaziale.

Nundam Accesso gratuito

Biblioteca digitale di Matematica in cui è possibile ritorvare il testo integrale di documenti di ricerca matematica: articoli di periodici, seminari e conferenze, libri e monografie, tesi di dottorato.La biblioteca acquista con costanza documenti aggiornati per mantenere l'archivio vivo e attuale. I testi completi sono liberamente scaricabili con un moving wall che varia da 0 a 10 anni.