Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Portale delle Biblioteche

Tracciarisorse

Costruisci un percorso, esplora e dai una svolta alla tua ricerca!


Logo Tracciarisorse

Tracciarisorse è un indice per disciplina, dotato di un proprio motore di ricerca interno, costruito intorno alle esigenze informative dell’utenza accademica. Tracciarisorse ti aiuta ad imboccare la strada più comoda per la tua ricerca! 

Scegli una disciplina, aggiungi se vuoi una tipologia di risorsa (dizionario, banca dati, etc.) ed esplora il tuo percorso di ricerca  personalizzata per recuperare informazioni open access attendibili e di qualità sul web. 

Il servizio è curato dal Settore Monitoraggio, analisi e sviluppo dei servizi bibliotecari e di reference digitale con la collaborazione dei bibliotecari UNIPA

Ad oggi le risorse inserite sono circa 1.000.  


 
 

Che cos’è Tracciarisorse

E’ una directory per soggetto, dotata di un motore interno di ricerca, volta a soddisfare le esigenze informative e conoscitive dell’utenza accademica.

Tracciarisorse si pone come obiettivo prioritario quello di indicizzare risorse digitali open access, di qualità e accreditate, afferenti alle più svariate discipline universitarie.

L’interfaccia user-friendly di Tracciarisorse consente non soltanto di selezionare l’ambito disciplinare ma al contempo anche la tipologia di risorsa oggetto di interesse (banca dati, periodico elettronico, ebooks, dizionario etc.) permettendo così all’utente di individuare percorsi di ricerca mirati e personalizzati finalizzati al reperimento in rete di risorse attendibili.

Il servizio si rivolge in particolar modo agli studenti, ma rappresenta un valido strumento di ricerca anche per i docenti, i ricercatori, bibliotecari, il personale tecnico amministrativo dell’Ateneo e per chiunque voglia svolgere ricerche in rete.

Tracciarisorse per gli studenti: è un valido strumento per reperire materiale per la redazione delle tesine e delle tesi di laurea. Le discipline indicizzate in tracciarisorse ricalcano difatti l’offerta formativa dell’Ateneo ne rispecchiano la complessa e consolidata articolazione scientifica.

Tracciarisorse per i docenti e i ricercatori: agevola la ricerca scientifica mediante l’indicizzazione di risorse ad accesso libero accreditate e di qualità. Sono state inoltre inserite risorse per la misurazione e la valutazione della produttività scientifica, risorse per la ricerca brevettuale e materiali didattici per gli studenti.

Tracciarisorse per i bibliotecari: costituisce un valido supporto per l’attività di reference disciplinare e l’orientamento degli utenti.

Tracciarisorse per il personale tecnico amministrativo: è un valido ausilio per il lavoro d’ufficio. E’ possibile difatti trovare fonti giuridiche di qualità ad accesso libero: normative, gazzette, giurisprudenza, agenzie di stampa, etc.

 

Cosa c’è dentro Tracciarisorse?

All’interno di Tracciarisorse sono indicizzate soprattutto risorse digitali ad accesso gratuito attualmente selezionate e valutate con cura dal Settore monitoraggio, analisi e sviluppo dei servizi bibliotecari e di reference digitale con la collaborazione dei bibliotecari dell’Ateneo. Nel selezionare le risorse sono stati privilegiati strumenti generali di ricerca disciplinare particolarmente indicati per l’utenza accademica: piattaforme editoriali, banche dati, repository, biblioteche digitali, cataloghi online, dizionari, enciclopedie, motori di ricerca, portali, siti, social network, etc.

Attraverso la messa a disposizione di risorse scientifiche di qualità ad accesso aperto, Tracciarisorse contribuisce alla promozione dell’Open Access all’interno dell’Ateneo di Palermo che nel 2004 ha manifestato il suo appoggio al movimento internazionale dell’Open Access sottoscrivendo la Dichiarazione di Messina a sostegno dell’accesso aperto alla letteratura scientifica.

 

Chi c’è dietro tracciarisorse?

Tracciarisorse è un progetto attualmente coordinato dal Settore monitoraggio, analisi e sviluppo dei servizi bibliotecari e di reference digitale che lo ha ereditato nel 2017 dal Settore Biblioteca digitale e che lo aveva progettato e messo in produzione nel 2014 con l’intento di promuovere l’utilizzo delle risorse elettroniche, sia quelle dell’Ateneo che quelle open access in rete, presso l’utenza accademica con particolare attenzione alle esigenze informative degli studenti.

 

Attività in corso e future

L’attuale presenza del Discovery Service in cui sono indicizzate tutte le risorse digitali ad accesso riservato acquistate centralmente dall’Ateneo e quelle open access, ci ha portato a compiere una scelta differente in relazione ai contenuti da inserire: stiamo difatti procedendo gradualmente all’esclusivo inserimento di risorse open access con particolari caratteristiche e con percorsi utili a specifiche categorie di utenti aggiornandoli secondo gli attuali corsi di studio.

 

Fai crescere Tracciarisorse

Se conosci una risorsa Open Access di qualità e accreditata puoi segnalarla inviando a bibliomonitoraggio@unipa.it il titolo della risorsa, l'indirizzo web per raggiungerla ed una breve descrizione.

Cerca una risorsa per titolo

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Traccia un percorso per argomento


OA Cogent Accesso gratuito

Piattaforma editoriale che raccoglie periodici ad accesso libero afferenti a diversi ambiti discilplinari.

OAIster Accesso gratuito

Motore di ricerca di risorse digitali rivolte all’utenza accademica. Il database di OAIster contiene migliaia di risorse digitali di interesse accademico-scientifico compatibili con il protocollo OAI-PMH e messe a disposizione dalle istutuzioni che aderiscono al progetto e rende disponibile, oltre ai metadati, anche il full-text delle risorse recuperate. OAIster è parte di Worldcat , la banca dati mondiale di notizie bibliografiche. Trova altri motori di ricerca scientifici multidisciplinari nell'apposita sezione del sito

OAJSE Accesso gratuito

Portale multidisciplinare che mette a disposizione più di 4500 riviste fruibili gratuitamente.

Oalibrary Accesso gratuito

Biblioteca digitale che raccoglie lavori scientifici multidisciplinari ad accesso libero scaricabili in Pdf.

[Maggiori informazioni]

OAPEN Library Accesso gratuito

La biblioteca OAPEN contiene libri accademici liberamente accessibili, soprattutto nel settore delle scienze umane e sociali. OAPEN lavora con gli editori per costruire una collezione di qualità controllata di libri open access.

OA Publishing London Accesso gratuito

Casa editrice medica e scientifica fornisce una piattaforma open access "peer reviewed" in discipline afferenti all'ambito medico scientifico.

OceanDocs Accesso gratuito

OceanDocs è un repository di pubblicazioni digitali riguardanti le scienze marine. Include preprints, articoli pubblicati, technical reports, working papers e altro ancora. E' supportato dall'Intergovernmental Oceanographic Commission (IOC) allo scopo preservare e incentivare la ricerca e l'accesso alla produzione della comunità scientifica, e in particolare agli Ocean Data and Information Networks (ODINS).

OCRE Accesso gratuito

OCRE (Online Coins of the Roman Empire) è un archivio digitale che raccoglie un'ampia gamma di tipologie di monete  in uso presso L'impero Romano. Nato da un progetto congiunto fra la Società numismatica americana e l'Istituto per  lo Studio del Mondo Antico dell'Università di New York, l'archivio comprende tutti i tipi di monete dell'Impero Romanoda da Augusto (31 a.c.) a Zeno (491 d.c.).

Oilproject Accesso gratuito

Oilproject è una scuola virtuale gestita da studenti, gratuita ed aperta a tutti, in cui si discute di attualità, economia, letteratura, filosofia, Internet e politica. Le lezioni avvengono online (sia in diretta, sia in differita) e sono tenute da volontari che condividono le loro conoscenze senza altro fine che la divulgazione libera dell'informazione. Chiunque può registrare una lezione e proporla alla community. Con la frequenza di migliaia di studenti studenti, Oilproject è la più grande scuola online in Italia.
 

OJOSE: Online JOurnal Search Engine Accesso gratuito

Metamotore di ricerca multidisciplinare che utilizza un'interfaccia unica per interrogare contemporaneamente fino a 60 motori di ricerca scientifici per recuperare pubblicazioni accademiche varie (riviste, articoli, libri, rapporti scientifici, etc.). Trova altri motori di ricerca scientifici multidisciplinari nell'apposita sezione del sito

Omics international Accesso gratuito

Banca dati multidisciplinare realizzata con la collaborazione di oltre 1000 associazioni scientifiche in campo medico, clinico, farmaceutico, ingegneristico e tecnologico. Contiene più di 700 riviste Open Access.

OneLook Dictionary Search Accesso gratuito

Motore di ricerca che interroga contemporaneamente centinaia di dizionari linguistici ad accesso libero.

Online Dictionary of the Social Sciences Accesso gratuito

Dizionario online ad accesso libero a cura della della Athabasca University (Canada). Copre le discipline afferenti alle Scienze sociali (sociologia, criminologia, scienze politiche).

OPAC e biblioteche nel mondo Accesso gratuito

Repertori di cataloghi (OPAC) e di biblioteche disponibili in Internet a cura di Riccardo Ridi con la collaborazione di Claudio Gnoli (AIB-WEB).

OPAC SBN (Servizio Bibliotecario Nazionale) Accesso gratuito

Catalogo collettivo di quasi 5.000 biblioteche italiane di varia natura istituzionale (statali, di enti locali, universitarie, religiose, scolastiche, di istituzioni pubbliche e private) organizzate in 81 poli [dati aggiornati ad ottobre 2012]. L'OPAC effettua la ricerca nei cataloghi delle biblioteche partecipanti al Servizio bibliotecario nazionale recuperando la localizzazione dei documenti.   
Informazioni sul catalogoElenco delle biblioteche aderenti al progetto

Altre interfacce e maschere di ricerca:

Open Access Academy Accesso gratuito

Open Acces Academy è un portale web che si pone come obiettivo quello di fornire all'utenza accademica informazioni, risorse, supporto e consulenza per la pubblicazione di articoli open access peer reviewed.

Open access al servizio della ricerca

Il volumetto promozionale, curato dallo staff della Biblioteca digitale dell'Università di Palermo, presenta una sintesi dei benefici dell’open access per la ricerca scientifica e dei progetti e delle iniziative correlate per far comprendere i vantaggi delle pubblicazione su riviste OA e dell’archiviazione nei depositi istituzionali.

Open Access eBooks

Editore internazionale di eBooks Open Access propone numerosi manuali afferenti a diverse discipline tra cui scienza, tecnologia e medicina. I lettori possono leggere, condividere, scaricare, memorizzare e distribuire le copie degli eBook senza alcun obbligo di pagamento.

Open Access Library Accesso gratuito

Motore di ricerca che consente l'accesso a migliaia di riviste open access peer reviewed afferenti a svariati ambiti disciplinari

Open access per una ricerca e un'innovazione mirate

Il volumetto promozionale, curato dallo staff della Biblioteca digitale dell'Università di Palermo, mette in luce i possibili sviluppi dell’open access nelle singole aree disciplinari per far conoscere le risorse OA a disposizione dei ricercatori, al fine di un utilizzo più consapevole di questi strumenti.

OpenAIRE Accesso gratuito

Progetto europeo finalizzato alla creazione di una infrastruttura digitale e di meccanismi di sostegno per l'identificazione, il deposito, il monitoraggio e l'accesso aperto al testo completo degli articoli scientifici finanziati dall'interno del progetto pilota sull'Open Access del VII Programma Quadro (FP7) e dall'ERC - European Research Council.
Nell'ambito di questo progetto pilota, i ricercatori di Energia, Ambiente, Salute, ICT, Infrastrutture di Ricerca, Scienze Socio-Economiche e Umanistiche, Scienza e Società sono tenuti a depositare i risultati delle loro ricerche finanziate dal Settimo Programma Quadro (FP7) attraverso articoli peer reviewed o manoscritti finali in repositories istituzionali ad accesso aperto.

OPEN BIBART Accesso gratuito

Sito che riunisce i riferimenti bibliografici relativi agli studi di storia dell'arte e di archeologia prodotti dal CNR francese edite tra il 1997 e il 2008.  Dal menu in alto alla sezione topics è possibile individuare ambiti specifici di ricerca. Un link all'esportazione dei dati fornisce indicazioni sui formati disponibili e sulle loro singole specificità.

Open courseware Consortium – OCW Course finder Accesso gratuito

Consorzio di Università ed Enti di ricerca da tutto il mondo che aderisce al progetto comune di alimentare una piattaforma unica di materiale didattico open access, liberamente accessibile. Il motore di ricerca (OCW Course finder) permette di recuperare i corsi disponibili per parola chiave, lingua ed ente di provenienza.

Open Culture Accesso gratuito

Sito web che offre la possibilità di accedere ad un'ampia gamma di corsi erogati dalle principali università leader del mondo. Si tratta di corsi audio e video, scaricabili  prevalentemente da iTunes e Youtube, afferenti ai più svariati ambiti accademici

OpenDOAR Accesso gratuito

OpenDOAR (The Directory of Open Access Repositories) è uno dei più prestigiosi repertori di archivi digitali e depositi istituzionali di pubblicazioni scientifiche ad accesso libero creati da Università ed Enti di ricerca nazionali e internazionali. E' possibile ricercare gli archivi aperti  tramite la funzione "Search for repositories" o ricercare tra i contenuti (libri, atti di conferenze, brevetti, preprints,  tesi, etc.) depositati negli archivi con "Search repository contents".

Open Edition Accesso gratuito

Piattaforma di ambito umanistico-sociale che combina i contenuti delle banche dati Revues.org (raccolta francese di riviste accademiche), Calenda (database di annunci relativi ad eventi), Hypotheses.org (punto di accesso unico ad oltre 200 blog accademici) e Open Edition Books (piattaforma francese di e-books di argomento umanistico-sociale). Libri e riviste sono consultabili liberamente online, ma per molti la possibilità di scaricare i .pdf è vincolata alla sottoscrizione di un abbonamento a tariffe molto contenute da parte di biblioteche accademiche o di altre istituzioni: modello Freemium).

Open Edition Books Accesso gratuito

Piattaforma francese di e-books di argomento umanistico-sociale, consultabili liberamente online; in molti casi la possibilità di scaricare i .pdf è vincolata alla sottoscrizione di un abbonamento a tariffe molto contenute da parte di biblioteche accademiche o di altre istituzioni (modello Freemium).

Open Edition journals Accesso gratuito

OpenEdition Journals è un portale che raccoglie risorse elettroniche e informazioni accademiche open access inerenti alle scienze scienze umane e sociali.

Open Educational Resources (OER) Accesso gratuito

Open Educational Resources (OER) è una biblioteca digitale contenente materiali didattici e di apprendimento che possono essere liberamente utilizzati senza alcun costo e senza richiederne l'autorizzazione. E' possibile scaricare una risorsa e condividerla con i colleghi e gli studenti. In altri casi, si può scaricare una risorsa, modificarla  e quindi ripubblicarla come un lavoro remixato. OER ha spesso una licenza Creative Commons o altre tipologie di  autorizzazione che specificano come il materiale può essere utilizzato, adattato e condiviso. Da un unico punto di accesso in OER Commons, è possibile ricercare, esplorare e valutare le risorse della raccolta crescente di OER Commons di oltre 50.000 OER di alta qualità.

Open Journal Systems Accesso gratuito

Portale dell’Università degli Studi di Milano per la promozione dei principi dell’Open Access. Portale dell’Università degli Studi di Milano per la promozione dei principi dell’Open Access. L’iniziativa si propone la più ampia disseminazione possibile delle riviste scientifiche dell’Ateneo, in accordo con la dichiarazione di Messina sottoscritta dal nostro Ateneo a sostegno della dichiarazione di Berlino per l’accesso aperto ai prodotti della ricerca scientifica.

OpenMLOL Accesso gratuito

La collezione open access di Media Library OnLine mette a disposizione degli utenti ebook, periodici scientifici, materiale audio e video e tanto altro. Il materiale, in costante aumento, è accuratamente selezionato da siti specialistici, progetti di digitalizzazione, banche dati. 

OpenstarTs - Archivio Istituzionale dell'Università di Trieste Accesso gratuito

OpenstarTs è l'archivio istituzionale dell'Università di Trieste, progettato in conformità con le linee guida CRUI per gli archivi istituzionali, che consente di raccogliere, gestire e conservare le risorse digitali open access pubblicate dall'Università stessa: una vetrina della produzione dell'Ateneo, con l'obiettivo di una più rapida ed efficace disseminazione della ricerca scientifica.

Open SUNY Textbooks Accesso gratuito

Open SUNY texBooks è una piattaforma editoriale che pubblica  libri di testo ad accesso aperto creata dalle biblioteche della State University of New York. Sitratta di OER (Open Educational Resources), materiali didattici in formato digitale resi disponibili con licenze che ne permettono il libero utilizzo.

Open Textbooks Library Accesso gratuito

Biblioteca digitale che raccoglie manuali open access di qualità e afferenti a vari ambiti disciplinari curata dal "Center for Open Education" delll'Università del Minnesota.

Openventio Accesso gratuito

Piattaforma editoriale interdisciplinare che mira a promuovere la pubblicazione dei progressi della ricerca in diversi aspetti delle scienze mediche con il supporto e l'esperienza di una comunità scientifica diversificata. Openventio fornisce l’accesso a 40 riviste mediche peer-reviewed open access.
Tutti gli articoli pubblicati sono disponibili mediante la lincenza Creative Commons.

[Maggiori informazioni]

Openwetware Accesso gratuito

OpenWetWare è un grande laboratorio virtuale finalizzato alla creazione di team di ricerca e alla definizione di progetti e protocolli di ricerca. E' rivolto in particolare ai ricercatori nel settore della biologia e della biotecnologia e si basa su una piattaforma wiki dove è possibile pubblicare i risultati delle proprie ricerche e condividere materiali didattici, articoli, video e immagini. Previa registrazione al sito, è possibile collaborare ai Protocolli di ricerca  già presenti sul sito o crearne di nuovi. Disponibili, in apposite sezioni, anche Risorse e Materiali.

OverLex Accesso riservato a IP Unipa

Portale che offre servizi e informazioni in ambito giuridico e fiscale

OVO Accesso gratuito

Enciclopedia video che si compone di migliaia di documentari della durata di circa 3 minuti ciascuno. I testi dei video, in lingua italiana, sono basati sui lemmi presenti nell'Enciclopedia Treccani e approvati dall'Istituto stesso. La library di OVO è in costante aggiornamento.