Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Scienze Psicologiche, Pedagogiche, dell’Esercizio Fisico e della Formazione

Protocolli d'Intesa

11-nov-2022

Convenzione per promuovere "Azioni di supporto psicologico rivolte al personale di Polizia Penitenziaria"

Il P.R.A.P. e gli Enti partner si impegnano a concordare azioni progettuali di supporto psicologico al personale del Corpo di Polizia Penitenziaria, attraverso attività di tipo gruppale, condotte da professionisti psicologi, al fine di far emergere bisogni e criticità del personale, nonché di promuovere una nuova cultura del benessere organizzativo e personale.

Partner: P.R.A.P., L'OPRS, DSPPEFF, Associazione "Girotondo Intorno al Sogno APS"

Visualizza/scarica La Convenzione

%%%%%%%%%%%%%%%%%%%

Protocollo d'Intesa con "Scuola Italiana Cani di Salvataggio"

Il progetto ha come beneficiari 5 ragazzi dell’Area Penale Esterna afferenti al CDP di Palermo che parteciperanno alle attività di salvataggio ed addestramento cani curate dalla SICS-Scuola Italiana Cani Salvataggio per complessive 12 ore.
Le attività predisposte, grazie alla mediazione dell’animale, prevedono lo sviluppo delle capacità relazionali, dell’affettività e il rispetto delle regole; e ancora la possibilità di curare i legami affettivi permettendo la possibilità di esprimersi, nella consapevolezza di poter riuscire a creare una relazione tra animali umani e non umani.

Partner: DSPPEFF, USSM con annesso CDP di Palermo, e SICS- Sicilia

Visualizza/scarica il Protocollo

%%%%%%%%%%%%%%%%%%%

Protocollo d'Intesa con "La Webinnova"

Il progetto si propone di attivare un laboratorio presso l'USSM con annesso CDP di Palermo, strutturato in quattro incontri che, attraverso il confronto ragazzi-conduttori, visione di filmati, esercitazioni pratiche e lavori di gruppo e di condivisione delle esperienze,  fornisca  ai ragazzi dell'area penale esterna che vi parteciperanno le conoscenze e gli strumenti necessari per raggiungere una maggiore consapevolezza dei rischi connessi all’utilizzo di internet e dei social network, nonché delle soluzioni efficaci per mitigarli. Scopo dell’iniziativa è anche quella di dare ai giovani le nozioni basilari per una educazione digitale che consenta loro la possibilità di un uso sicuro ma anche responsabile e rispettoso degli altri.

Partner: DSPPEFF, USSM/CDP, Webinnova Srls di Palermo

Visualizza/scarica il Protocollo

%%%%%%%%%%%%%%%%%%%

Protocollo d'Intesa con "Ufficio Servizio Sociale Minorile"

Il progetto nasce dalla riflessione fatta sia dall’osservatorio sulla devianza minorile istituito presso il CGM della Sicilia sia dall’USSM sugli agiti violenti dei ragazzi autori di reato e sull’allarme che alcuni reati in particolar modo creano nella società. Il problema degli stereotipi e pregiudizi si evidenzia anche durante i periodi di permanenza dei ragazzi all’interno di comunità educative dove il gruppo dei giovani ospiti è eterogeneo per età, appartenenze sociali e culturali. Lo scopo è quello di fornire le conoscenze e gli strumenti necessari per raggiungere una maggiore consapevolezza e conoscenza dell’altro, per ridurre diffidenza, esclusione o violenza nei confronti di chi, i beneficiari del progetto, reputano “diverso” per orientamento sessuale, appartenenza etnica, per disabilità e differenze di genere.

Partner: DSPPEFF, USSM/CDP di Palermo

Visualizza/scarica il Protocollo