Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Scienze Psicologiche, Pedagogiche, dell’Esercizio Fisico e della Formazione

Progetto | “Prevenzione incidenti domestici e promozione dell’attività fisica”

26-mag-2021

Avviato il progetto “Prevenzione incidenti domestici e promozione dell’attività fisica” promosso dall’ASP di Palermo in collaborazione con l’Università degli Studi di Palermo.


Obiettivo del progetto è promuovere uno stile di vita attivo e prevenire il rischio di incidenti domestici nella popolazione infantile ed adulta-anziana. Le attività sono iniziate nei gg 10, 12 e 13 maggio con la formazione degli operatori dei 10 distretti sanitari dell’ASP Palermo e del Policlinico Paolo Giaccone (inclusi quelli individuati dall’Università) , che a loro volta formeranno genitori ed insegnanti dei bambini della scuola dell’infanzia.

La formazione proseguirà il 26 e 27 maggio e il 3 giugno con la formazione degli operatori che, attraverso un approccio multidisciplinare (psicologico, educativo e motorio), si occuperanno di motivare nei distretti coinvolti ed in ambito cittadino la formazione di “gruppi di cammino” e di condurre programmi di attività fisica adattata indirizzata a soggetti over 60 per incrementare il livello di attività fisica, prevenire il rischio di cadute e migliorare la qualità di vita nella terza età.

L’attività formativa è condotta da docenti dell’ASP di Palermo e del Dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche, dell’Esercizio Fisico e della Formazione, con cui l’ASP ha stipulato una convenzione di collaborazione didattico-scientifica della durata di 3 anni. L’attività teorica si svolgerà in webinar, mentre le attività esperenziali si svolgeranno in presenza e con distanziamento presso il CUS Palermo in via Altofonte 80.

I Referenti scientifici sono: per l’ASP di Palermo la D.ssa Benedetta Gabriella Gargano e per l’università degli studi di Palermo la Prof.ssa Marianna Bellafiore.