Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Scienze Psicologiche, Pedagogiche, dell’Esercizio Fisico e della Formazione

CLASSIFICA CENSIS | Intervista al Prof. A. Palma Ordinario del Dipartimento di SPPEFF

23-lug-2021

C2006ABCIl Corso di Laurea Magistrale interclasse in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate e delle Attività Sportive è risultato essere il primo nelle Valutazioni CENSIS per il biennio precedente contribuendo significativamente a far classificare l’Ateneo di Palermo al settimo posto tra i Mega Atenei. Cosa può dirci in merito a questa valutazione? Quali sono stati i parametri tenuti in considerazione?

La valutazione complessiva degli Atenei e dei Corsi di Laurea segue due percorsi differenti, riguardo agli Atenei verte su parametri che riguardano i servizi offerti agli studenti, il numero di borse di studio, il numero di strutture messe a disposizione tra cui laboratori, aule studio e biblioteche, la gestione delle infrastrutture digitali, l’internazionalizzazione e l’occupabilità ad un anno dalla laurea. La valutazione dei Corsi di Laurea prende invece in considerazione dei parametri più specifici che riguardano didattica e rapporti internazionali.

Riguardo alla didattica vengono valutati tre indicatori:

  1. Il tasso di persistenza tra il primo e il secondo anno: dalla valutazione eccellente ottenuta dal nostro Corso di Laurea si evince che i nostri laureati iscritti al primo anno sostengono la maggior parte degli esami degli insegnamenti negli appelli previsti e migrano quasi tutti tempestivamente al secondo anno
  2. il Tasso di iscritti regolari: viene certificato che praticamente nessuno dei nostri Studenti si laurea oltre il secondo anno. Tutti gli studenti, tranne rarissime eccezioni riesce a stare al passo con gli insegnamenti tra il primo ed il secondo anno di studi;
  3. il Tasso di regolarità dei laureati: conseguenza logica delle valutazioni eccellenti dei primi due parametri è che conseguono il titolo finale nei due anni canonici; inoltre quasi tutti i nostri studenti riescono a sostenere l’esame finale nella prima o seconda sessione utile, tra luglio e ottobre.

Professore, cosa prevedono gli altri parametri che rigusrdano?

L’ulteriore parametro che contribuisce a formare la valutazione finale prende in considerazione i Rapporti internazionali.

Anche in questo caso la valutazione viene fuori a partire dalla valutazione di tre indicatori:

  1. il primo riguarda il numero di studenti in uscita al netto degli immatricolati. E’ una valutazione quantitativa di quanti ragazzi decidono di intraprendere un Erasmus o altro programma di mobilità internazionale e studiare in una Università estera. Durante questo periodo pandemico, sono stati 21 gli studenti che hanno sfruttato questa opportunità conseguendo ben 227 CFU presso Università estere. Ci tengo a ricordare che gli accordi internazionali vengono stipulati in base ai contatti e alle collaborazioni di ricerca dei singoli docenti  del Corso di Caurea con Colleghi delle Università Estere e questo è un indice indiretto del coivolgimento dei nostri docenti in network di ricerca internazionali; infatti il numero di mete che gli studenti possono scegliere e che contribuisce sicuramente a stimolare gli studenti a decidere di svolgere un periodo di studio all’Estero, è determinato dalla capacità dei docenti di stipulare questi accordi.
  2. il secondo indicatore oggetto di valutazione riguarda il numero di università ospitanti. Noi attualmente abbiamo accordi di mobilità internazionale verso 21 mete diverse che fanno capo a corsi di laurea in Scienze Motorie, presso ben 11 nazioni Europee (Spagna, Portogallo, Germania, Croazia, Norvegia, Lituania, Serbia, Turchia, Romania, Lussemburgo e Polonia).
  3. Il terzo indicatore, infine riguarda il numero di studenti stranieri iscritti al Corso di laurea: su questo parametro c’è un margine di miglioramento della performance ma siamo fiduciosi visto l’alto numero di Studenti stranieri che si candidano ogni anno a frequentare il nostro dottorato di ricerca internazionale in in Health Promotion and Cognitive Sciences.

Grazie Professore Palma e complimenti ancora per il traguardo raggiunto.

Grazie a voi.

 

Vai alla classifica: https://www.censis.it/formazione/la-classifica-censis-delle-universit%C3%A0-italiane-edizione-20212022/la-didattica-lauree