Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Portale delle Biblioteche

La valutazione della ricerca nelle Scienze umane e sociali

 

Seminario La valutazione della ricerca nelle scienze umane e sociali banner

 

PALERMO | 23 settembre 2020, ore 10.00

Evento online

La valutazione della ricerca nelle Scienze umane e sociali

Mercoledì 23 settembre 2020, su piattaforma MS Teams con orario 10.00-12.00, la prof.ssa Maria Teresa Biagetti, Università di Roma "La Sapienza", ha tenuto per noi un Seminario sul tema "La valutazione della ricerca nelle Scienze umane e sociali". ad introdurre l'incontro la prof.ssa Rosa Rita Marchese, delegato del Rettore per le Biblioteche dell'Università di Palermo, e la dott.ssa Maria Stella Castiglia, responsabile del Sistema bibliotecario e Archivio storico di Ateneo (SBA).

Con questa iniziativa, il Sistema bibliotecario e Archivio storico di Ateneo ha invitato la comunità scientifica e i bibliotecari dell’Università di Palermo a un nuovo momento di riflessione mirata su un tema di cruciale importanza. La valutazione della ricerca scientifica nell'ambito delle discipline cosiddette "non bibliometriche" ovvero Social sciences and Humanities (SSH) è argomento di grande complessità, attualmente oggetto di diversi studi internazionali. Nel 2014, Maria Teresa Biagetti è risultata vincitrice di un bando pubblico di idee emanato dall'ANVUR, per la conduzione del progetto "Verifica della disponibilità delle monografie attraverso i cataloghi delle biblioteche", mirato ad accertare l'attendibilità di OPAC e strumenti di discovery come fonti di dati autorevoli sugli autori e sulle opere, anche al fine di saggiare la possibile adozione del criterio della presenza delle monografie nelle biblioteche come indicatore della loro validità scientifica, nei termini suggeriti dalla metodologia denominata Library catalog analysis (LCA). I risultati dell'indagine, disponibili nel sito web dell'ANVUR, hanno rivelato limiti e potenzialità rispettivi dei tradizionali strumenti di ricerca bibliografica e delle tecnologie emergenti, come i Linked open data (LOD), ma hanno anche stimolato ulteriori riflessioni sulla composizione delle raccolte bibliotecarie accademiche, anche in rapporto alle pratiche cooperative correnti (ad esempio, gli approval plans). Dalla ricerca è scaturito il volume Valutare la ricerca nelle scienze umane e sociali (Milano, Editrice bibliografica, 2017), a cui hanno contribuito anche Antonella Iacono e Antonella Trombone.

Maria Teresa Biagetti insegna Biblioteconomia e Scienze dell'Informazione all'Università di Roma "La Sapienza". È membro del Consiglio direttivo della Società italiana di scienze bibliografiche e biblioteconomiche (SISBB), e partecipa attivamente all'attività di alcune Società scientifiche internazionali, come l'International Society for Knowledge Organization (ISKO) e l'International Association for Ontology and its Applications (IAOA).

Modalità di svolgimento
Il seminario si è svolto in diretta online sulla piattaforma Microsoft Teams. Per visionare il video (solo utenti UniPA) si suggerisce di accedere a Teams direttamente dal Portale, e inserire il codice team dell’evento cjnvlgo (in alto a destra a partire da "Unisciti a un Team" -> "Partecipa a un team con un codice"), oppure cercare il team col titolo “La valutazione della ricerca nelle Scienze umane e sociali”.

***

Incontro organizzato dal Sistema bibliotecario dell’Ateneo di Palermo

 

 

Locandina