Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Notte Europea dei ricercatori, visita eccezionale dei laboratori di ATeN Center

28-set-2022

Dall’analisi dei componenti degli alimenti per capire come il territorio e i fattori ambientali possano influenzare la produzione di cibi “salutistici”; passando per lo studio di materiali biocompatibili destinati alla realizzazione di protesi innovative in grado di rigenerare i tessuti o di nanomedicine per la terapia personalizzata nel rilascio di farmaci; sino all’indagine delle microplastiche disciolte nei mari per applicazioni innovative nel campo del contrasto dell’ inquinamento ambientale. ATeN Center - Advanced Technologies Network Center – dell’Università degli Studi di Palermo aprirà per la prima volta le porte dei suoi laboratori a cittadini e cittadine per mostrare alcune delle numerose ricadute pratiche che la ricerca scientifica - nei settori biomedico, biotecnologico, tecnologico, farmaceutico - ha sulla salute pubblica. L’evento organizzato da ATeN Center è inserito all'interno dell’edizione 2022 della Notte europea dei ricercatori – Sharper, la più importante manifestazione di comunicazione scientifica al livello europeo.

Un’occasione da non perdere - giovedì 29 e venerdì 30 settembre – per conoscere le attività che biologi, biotecnologici, chimici, fisici, ingegneri, medici e informatici svolgono quotidianamente all’interno della struttura di viale delle Scienze.

A partire da domani, giovedì 29 settembre, dalle ore 9 alle 19, ATeN Center proporrà dimostrazioni e visite guidate presso i laboratori di: Spettrometria di massa, Microscopia elettronica, Meccanica dei materiali e dei biomateriali, Bioimaging e dosimetria e Colture cellulari approfondendo i temi dell’economia circolare, della nutraceutica e dell’innovation technology. Previsto anche un seminario su: “Sperimentazione preclinica, quando e se ricorrere ai modelli animali” organizzato dallo Stabulario con sale operatorie di ATeN. L’obiettivo è creare un dialogo tra ricercatori, studenti, imprese e grande pubblico per diffondere l’importanza della cultura scientifica.

Prenderanno parte all’evento, tra gli altri, gli studenti del liceo scientifico Cannizzaro di Palermo, dell’ITS Academy Nuove Tecnologie della vita Alessandro Volta di Palermo e dell’IISS Lercara Friddi.

Per scoprire il programma della manifestazione clicca qui.

Per rimanere aggiornato segui i canali social ufficiali della manifestazione:

- Instagram,

- Twitter,

Twitter 2

- Facebook,