Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

I Laboratori

Superfici, Film Sottili e Dispositivi

_FFL4888

 

Responsabile Scientifico: Dr. Michelangelo Scopelliti
Esperto: Dr. Gianpiero Buscarino
Esperto: Dr.ssa Tiziana Fiore


Il laboratorio dispone di strumentazioni per la preparazione e/o modifica di superfici solide e per la loro caratterizzazione. Produce film sottili di sistemi organici, inorganici e ibridi di spessore controllato, per applicazioni in diversi settori. Inoltre attraverso la Microscopia a Forza Atomica (AFM) si riescono ad ottenere strutture in 3D con risoluzione nanometrica delle superfici di materiali e di sistemi nanometrici depositati su substrato. Ancora, tramite Spettroscopia Elettronica a Raggi X (XPS) e possibile ottenere caratterizzazioni chimiche qualitative e quantitative delle superfici.
Servizi: preparazione film sottili organici, inorganici e ibridi con metodologie da soluzione (spin coating, inkjet printing, dip pen nanolithography) anche in atmosfera inerte; preparazione film sottili inorganici multicomponente con deposizione termica in alto vuoto; studio e caratterizzazione in ambiente inerte (azoto) di proprietà elettriche di dispositivi, sensibili alle condizioni atmosferiche; preparazione di array molecolari su superfici solide tramite tecniche di stampa (inkjet printing, dip pen nanolithography); ingegnerizzazione di processi per realizzazione dispositivi di natura organica-inorganica; caratterizzazione superfici di solidi tramite spettroscopia di fotoelettroni a Raggi X, analisi morfologiche (AFM) e spettroscopiche di superfici e sistemi nanometrici depositati su substrato.
Campi di applicazione: energie rinnovabili, beni culturali, biomedico, proprietà di superficie; sistemi organici; sistemi inorganici; biomolecole; cellule; nanostrutture.