Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2199 - DISCIPLINE DELLE ARTI,DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO

Presentazione

 

LUM

LABORATORIO UNIVERSITARIO MULTIMEDIALE

“MICHELE MANCINI

Il L.U.M. (Laboratorio Universitario Multimediale “Michele Mancini”) è una Struttura Laboratoriale d’Ateneo dell’Università degli Studi di Palermo finalizzata alla Ricerca e Formazione specialistiche e/o d’eccellenza nel campo della cinematografia in digitale, delle edizioni in digitale on-line e offline,della produzione di format e contenuti secondo tecnologie digitalizzate, dell’archiviazione e catalogazione digitalizzata sia di spettacoli dal vivo sia riprodotti con qualsiasi tecnologia, nonché del loro back-stage, della “spettacolarizzazione” a mezzo di proiezioni, installazioni multimediali e performance live, ambienti sensibili, interventi urbani e architettonici effimeri con tecnologie digitali di ogni tipo di eventi aperti al pubblico.A questi scopi il L.U.M. organizza pacchetti di Laboratorio finalizzati, Master di ogni livello, selezioni e costituzioni di troupes specializzate, convegni, seminari, centri di Studio, stage, tirocini e relativi tutoraggi e docenze, eventi spettacolarizzati e mostre effimere e/o permanenti al fine di contribuire alla formazione specialistica degli studenti dell’Ateneo cui afferiscono; ma anche di ogni altro Ateneo nazionale ed estero e di ogni ordine di istruzione scolastica a mezzo di apposite convenzioni. A conclusione di queste azioni formative il L.U.M. può fornire attestati e CFU secondo la normativa nazionale e d’Ateneo ed in accordo con i Corsi di Studio, (di Base e Magistrali dell’Area di Spettacolo, Cinema e Media), nonché con i Dipartimenti e/o Scuole cui tali Corsi afferiscono. Anche per i Docenti interessati ed i tecnici qualificati, di ogni ordine e grado, il L.U.M. offre opportunità di qualificazione professionale d’eccellenza e diricerca e produzione scientifiche; in primo luogo per quelli della classe LM-65.

IL L.U.M. è stato inaugurato come Struttura Laboratoriale dell’Ateneo di Palermo il 28 maggio 2005.

Il LUM, in qualità di struttura laboratoriale d’Ateneo, opera per tutte le esigenze del Rettorato, Corsi di Studio, Scuole e Dipartimenti dell’Università degli Studi di Palermo, ma nello specifico dall’A.A. 2016/2017, con la riattivazione dei Corsi DAMS, è la naturale sede operativa per queste specifiche tipologie di Corsi.

Diverse sono le tematiche che il nuovo Corso di Studi in “Disciplina delle arti, della musica e dello spettacolo” propone. Il percorso formativo del DAMS si conclude fornendo agli studenti che abbiano conseguito la relativa Laurea, una preparazione ad ampio raggio ma anche specialistica tale che il soggetto possa essere in grado di progettare e coordinare varie realtà di questo specifico settore attraverso interventi e gestione della progettazione di eventi, interventi e programmazioni culturali nell'ambito delle arti, della musica, del teatro, del cinema e della multimedialità. La specifica preparazione del laureato, e il possesso di abilità e conoscenze nei campi teorici e metodologici, in quelli informatici e progettuali, e in quelli specifici delle varie pratiche artistiche, della loro produzione e fruizione, permette di organizzare, coordinare e verificare operativamente gli interventi.

Il LUM ha la propria sede operativa presso la prestigiosa dimora settecentesca dei Principi Aragona-Cutò nella città di Bagheria in provincia di Palermo.

La sede è dotata di una Sala didattica di proiezione con possibilità di trasformazione in area per riprese teatrali. Una sala Green Screen per riprese cinematografiche, televisive e fotografiche con annessa sala di regia televisiva e relativo banco Mixer Audio per la registrazione delle scene. Il LUM è anche dotato di attrezzature cinematografiche mobili per riprese esterne.

Il LUM ha, inoltre, una sala di Post produzione attrezzata con postazioni didattiche per l’applicazione in fase di editing di quanto gli allievi hanno appreso durante i Corsi.

Il LUM dispone anche di una Aula Magna, corredata di impianto TV per proiezioni, con annessa “alcova” che può fungere da piccolo palcoscenico teatrale. Completa la dotazione del LUM una delle più importanti biblioteche del Sud Italia sul Cinema, sullo spettacolo e sul Teatro frutto della donazione”Gregorio Napoli” all’Università e relativo Centro Studi, oltreché ha in dotazione diverse donazioni tra cui il “Fondo Agnello” comprendente preziose ed ingenti collezioni di Film in VHS e rare registrazioni su audio cassette. Il LUM ha anche nella propria disponibilità una Sala Riunioni, l’Ufficio amministrativo e la Presidenza.

La sede di Palazzo Cutò è dotata di ampio parcheggio per chi dovesse raggiungere la sede con l’auto, ma anche di una adiacente stazione ferroviaria che, per chi proviene da Palermo, consente l’accesso diretto alla sede del LUM. Palazzo Cutò è anche dotato di spazi esterni che permettono attraverso un ampio atrio interno ed un giardino esterno recintato di poter procedere per l’allestimento, quali prodotti finali di Corsi di Formazione, di performance e spettacoli da eseguire in periodi estivi e serali.

Il LUM, infine, può accedere ad ulteriori sale espositive di Palazzo Cutò per l’allestimento di Expo, mostre, installazioni visuali e multimediali permanenti o temporanee.

Scarica il pdf