Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2039 - LINGUE MODERNE E TRADUZIONE PER LE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Conferenza prof. Badiei - lunedì 4 luglio 2022

17-giu-2022

Nel quadro dell’Accordo di Cooperazione Scientifica tra l’Università degli Studi di Palermo e Al-Mustafa International University di Qom (Iran) (responsabile: prof. Daniele Sicari), e nell’ambito del Progetto CORI 2020 – Azione D (Dipartimento di Scienze Umanistiche, Università degli Studi di Palermo), lunedì 4 luglio p.v., dalle 10 alle 12, presso l’aula Seminari (Viale delle Scienze, Ed. 12), il prof. Ali Akbar Badiei (Al-Mustafa International University, Qom – Iran) terrà una relazione dal titolo: «An Introduction to Nahj al-Balagha, or “the Clear Path of Eloquence”).
Gli studenti (con particolare riguardo a quelli dell’Area degli Studi arabi e islamici – Corso di Laurea Triennale in Lingue e Letterature – Studi Interculturali, e Corso di Laurea Magistrale in Lingue Moderne e Traduzione per le Relazioni Internazionali)  e i Colleghi interessati sono invitati a partecipare.

Nahj al-balagha (o la “Via chiara dell’Eloquenza”) rappresenta la più importante collezione di sermoni, lettere e detti attribuiti ad ‘Ali ibn Abi Talib, cugino e genero del Profeta dell’Islam, e primo Imam secondo la dottrina shi’ita, raccolti da al-Sharif al-Radi, ‘alim, poeta e faqih sci’ita (secoli x-xi), secondo il criterio dell’eloquenza del discorso. L’opera costituisce fonte importante con riguardo alla biografia, alla personalità nonché alla carriera politica del Quarto Califfo Ben Guidato, ma è anche considerata imprescindibile base ideologica con riguardo alla formazione e/o formulazione del governo islamico.

Locandina