Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

470 - GIURISPRUDENZA

TIROCINI

Tirocini Curriculari

Referente: Federico Russo

Personale Amministrativo: Gaetana Morici (mail: gaetana.morici@unipa.it) (tel.: 091 23892129)

Il tirocinio curriculare è un'esperienza formativa che uno studente svolge presso una struttura convenzionata con l'Università (ente, azienda o studio professionale) per conoscere direttamente il mondo del lavoro. 
Il tirocinio ha lo scopo "di realizzare momenti di alternanza fra studio e lavoro nell'ambito dei processi formativi e di agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro" (art. 1 D.M. 142/98). 

Lo studente dovrà effettuare un periodo corrispondente a 5 CFU (125 ore) di attività.

Collegati alla pagina della Scuola per le "istruzioni sui tirocini": cosa, chi, dove e come.

Elenco degli Enti di diritto pubblico e privato presso i quali, in forza di apposite Convenzioni, lo studente svolgerà attività relative a stage e tirocini:

Consulta


Stage e Tirocini 

Per gli stage e tirocini da svolgere presso le strutture convenzionate è necessario preventivamente prendere contatto con l'ufficio di gestione del Corso di Studio, al fine di presentare una richiesta preliminare di ammissione al tirocinio in cui siano indicati nominativo e recapiti.

Le richieste potranno essere consegnate in forma cartacea, utilizzando gli appositi moduli (di seguito elencati), alla Sig.ra Gaetana Morici, contattabile al seguente indirizzo di posta elettronica: gaetana.morici@unipa.it.

Le richieste inoltrate saranno progressivamente valutate ed eventualmente autorizzate previo espletamento delle formalità preliminari e necessarie verifiche.

Questionari valutazioni Tirocini curriculari 2020


Modulistica tirocini curriculari:

Istanza riconoscimento Tirocinio

Progetto formativo e di orientamento

lett. A - Relazione finale tirocinio - controfirmata tutor aziendale

lett. B - Registro del tirocinante controfirmato tutor dell'azienda

lett. C - Dichiarazione del tutor universitario di approvazione relazione finale

lett. D - Valutazione del tirocinio da parte dello studente

lett. D - Questionario di valutazione finale del tutor aziendale   (CONSULTA gli esiti della valutazione finale del Tutor aziendale)


Per ulteriori informazioni e per tutta la modulistica riguardante i tirocini extracurriculari visitare il sito http://www.stage.unipa.it.


Opinioni di enti e imprese sui tirocini formativi



---

Tirocini curriculari - Commissione Tributaria Regionale - Sicilia - convenzione id. 50879 del 09.08.2019.

Si informa che la Commissione Tributaria Regionale - Sicilia intende selezionare gli studenti iscritti al CdS magistrale in Giurisprudenza per lo svolgimento del tirocinio curricolare.
Gli interessati potranno far pervenire, entro il termine perentorio del 07.12.2021, la propria candidatura, allegando curriculum e copia del piano di studio all’indirizzo email gaetana.morici@unipa.it. La selezione dei candidati verrà effettuata dall’Ente ospitante.
E' richiesto ai fini del tirocinio che sia già stato sostenuto l'esame di Diritto Tributario.




n.5 Tirocini per Laureati in Giurisprudenza UNIPA presso Banca d'Italia - ABF Palermo

sintesi.
L’iniziativa è diretta a favorire l’integrazione delle competenze maturate dai tirocinanti nei percorsi accademici con una concreta esperienza presso la Segreteria tecnica dell’Arbitro Bancario Finanziario (ABF) e a orientare i laureati verso un tema di rilevante contenuto istituzionale per la Banca d’Italia1.
I tirocini si terranno presso la Sede di Palermo della Banca d’Italia in via Cavour n. 131/A, nell’ambito della Divisione Segreteria tecnica dell’ABF2, e saranno avviati orientativamente a partire dal mese di marzo 2022.

le domande, corredate di documentazione allegata (v. avviso) dovranno pervenire a pena di esclusione entro il 10 dicembre 2021  all’indirizzo pec: dipartimento.giurisprudenza@cert.unipa.it

scheda riepilogativa.
durata: sei mesi (non dà luogo ad assunzione al termine); inizio (orientativo): marzo 2022
sede: Arbitro Bancario Finanziario - Sede di Palermo, via Cavour, n. 131/A.
destinatari: laureati in Giurisprudenza UNIPA, (laurea magistrale a ciclo unico/magistrale /specialistica) in Giurisprudenza, con un punteggio pari ad almeno 105/110 (o votazione equivalente); altro diploma equiparato al suddetto titolo ai sensi del Decreto Interministeriale 9 luglio 2009;
altri requisiti: età inferiore a 28 anni alla scadenza del termine per la presentazione delle candidature. 

tirocinio retribuito (1000 euro lordi mensili + servizio gratuito di ristorazione nei modi e nelle forme previsti per il personale dell’Istituto -solo nei giorni di frequenza). V. avviso dettagli e restrizioni

v. avviso per ulteriori dettagli e per il facsimile della domanda

 

Avviso tirocini_ABF_2021 UniPA

Programma di stage Corte Costituzionale 2021-2022

La Corte Costituzionale offre a sei laureati in Giurisprudenza, di vecchio e nuovo ordinamento, iscritti ad un percorso di studi post lauream, la possibilità di svolgere un periodo di formazione denominato "Programma di stage Corte Costituzionale – Università" presso gli Uffici dei Giudici costituzionali e/o presso il Servizio Studi della Corte.

Le candidature, corredate da quanto previsto dal bando allegato, dovranno essere inviate entro il  31 marzo 2021 al seguente indirizzo di posta elettronica: dipartimento.giurisprudenza@cert.unipa.it



CONSULTA BANDO

MODULO DOMANDA

nota di attivazione presso la Corte Costituzionale

Avviso - Stage presso la Corte Costituzionale annualità 2020/2021

La Corte Costituzionale offre a sei laureati in Giurisprudenza, di vecchio e nuovo ordinamento, iscritti ad un percorso di studi post lauream, la possibilità di svolgere un periodo di formazione denominato "Programma di stage Corte Costituzionale – Università" presso gli Uffici dei Giudici costituzionali e/o presso il Servizio Studi della Corte.

Le candidature, corredate da quanto previsto dal bando allegato, possono essere inviate dal 1° al 20 settembre al seguente indirizzo di posta elettronica: dipartimento.giurisprudenza@cert.unipa.it

 

Allegato 1

Allegato 2

Avviso tirocini curriculari non conclusi per gli studenti laureandi nella sessione di luglio e ottobre 2020

Si informano gli studenti laureandi nelle sessioni di luglio e ottobre 2020 che, sulla base della nota del Rettore 27549 del 25 marzo 2020, per i tirocini curriculari non ancora conclusi si seguirà il seguente regime:

nel caso di tirocini curriculari esterni non ancora conclusi, gli stessi devono essere svolti con modalità a distanza, previa comunicazione ai soggetti/enti esterni e attivazione della relativa procedura (per informazioni rivolgersi alla Sig. Tania Morici)

nel caso di tirocini curriculari esterni, per i quali non sia possibile lo svolgimento con modalità a distanza, si procederà alla conversione in tirocini interni (clerkship) da svolgere in modalità a distanza, a cura del Corso di studio

Scarica il modulo conversione tirocinio

La Banca d’Italia intende avviare n. 5 tirocini extracurriculari della durata di sei mesi rivolti a studenti in possesso della Laurea in Giurisprudenza. Si richiede che l’Università acquisisca le candidature degli studenti che abbiano conseguito il titolo di studio e che abbiano i requisiti previsti nella lettera di avvio ai tirocini allegata al presente avviso.

La documentazione relativa al tirocinio presso la Banca d'Italia dovrà essere inoltrata, completa, a pena di esclusione, entro e non oltre la data del 7 Febbraio 2020,  al seguente indirizzo di posta elettronica: dipartimento.giurisprudenza@cert.unipa.it

Non saranno ammesse istanze fuori dal termine previsto ed istanze corredate da documentazione incompleta.

Avviso tirocini ABF UNIPA

Lettera avvio tirocini UNIPA

Verbale Commissione

CLERKSHIP

Si pubblica di seguito il verbale della commissione con la delibera delle richieste di tirocinio approvate:

Verbale commissione del 17/02/2019


Gli studenti ammessi al tirocinio curriculare presso la Cattedra del Corso di Studi Magistrale in Giurisprudenza - Clerkship, possono ritirare il registro del tirocinio presso la Segreteria del Corso di Studi Magistrale in Giurisprudenza (Atrio, Via Maqueda n° 172 - Palermo).


Di seguito si pubblicano gli allegati da compilare e riconsegnare al termine del periodo di tirocinio:

Relazione finale Tirocinante

Relazione finale Docente

Relazione finale Clerkship

Richiesta riconoscimento CFU


Convenzione sul tirocino per l'accesso alla professione notarile in concomitanza con l'ultimo anno del corso di studi in giurisprudenza

Si allega il testo della Convenzione stipulata tra l'Università degli Studi di Palermo e il Consiglio Notarile dei Distretti Notarili Riuniti di Palermo e Termini Imerese, per lo svolgimento di una parte del tirocinio obbligatorio (fino a sei mesi) in concomitanza con l'ultimo anno del corso di studio in Giurisprudenza.

Scarica il testo della convenzione

Convenzione per il tirocinio forense anticipato (c.d. pratica forense) ex artt. 40 e 41 della legge 31 dicembre 2012 n. 247

Il 15 giugno 2017 è stata sottoscritta tra l'Università degli Studi di Palermo e il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Palermo, la Convenzione per il tirocinio forense anticipato (c.d. pratica forense) ex artt. 40 e 41 della legge 31 dicembre 2012 n. 247.

Chi può accedere:

Qualsiasi studente iscritto al Corso di Studio (a prescindere dall'anno di immatricolazione) che rispetti cumulativamente le seguenti condizioni:

a) abbia superato tutti gli esami di profitto previsti per i primi quattro anni del Corso di Studi;

b) abbia ottenuto almeno 6 CFU nei Settori Scientifico-disciplinari di Diritto privato (IUS/01), Diritto processuale civile (IUS/15), Diritto penale (IUS/17), Diritto processuale penale (IUS/16), Diritto amministrativo (IUS/10), Diritto costituzionale (IUS/08), Diritto dell'Unione europea (IUS/14);

c) abbia conseguito un voto non inferiore a 26/30 in ciascuno degli esami di cui alla lettera b), ovvero un voto medio complessivo, nei medesimi esami, non inferiore a 27/30.

 

N.B. lo studente dovrà conseguire la laurea entro il II anno f.c. (è possibile, però, chiedere al Consiglio dell'Ordine una sospensione massimo di sei mesi, periodo entro il quale dovrà essere conseguita la laurea e ripreso il tirocinio)

 

Scarica il testo della Convenzione