Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Ingegneria

Sezioni del Dipartimento

 

In relazione alla molteplicità di settori scientifico-disciplinari afferenti al Dipartimento e per esigenze di carattere scientifico, valutativo e propositivo, nel rispetto dei principi di funzionalità ed economicità di gestione, il Dipartimento, pur rimanendo una struttura unitaria, si articola in Sezioni. Le Sezioni sono strutture intermedie con funzioni consultive e propositive del Dipartimento e svolgono le seguenti funzioni:

  • curano e sviluppano gli aspetti didattici e scientifici per le tematiche di pertinenza, in accordo al progetto scientifico e formativo complessivo del Dipartimento;
  • partecipano alle politiche di programmazione e sviluppo del Dipartimento;
  • esprimono pareri sullo sviluppo dell’area culturale che esse rappresentano proponendo al Consiglio di Dipartimento le modalità di allocazione di risorse, siano esse umane che strumentali, per sostenere lo sviluppo dell’area stessa;
  • partecipano agli esercizi di auto-valutazione scientifica e didattica, fornendo dati e indicazioni. Le Sezioni operano nella direzione di rimuovere eventuali ostacoli al raggiungimento degli obiettivi di miglioramento degli standard qualitativi.  

In particolare, il Dipartimento è suddiviso in 6 Sezioni, a ognuna delle quali afferiscono a sua volta i Settori Scientifico-Disciplinari di competenza:

Ingegneria Chimica, Biomedica e dei Materiali, Idraulica

Ingegneria Informatica

Strutture e Infrastrutture

Meccanica, Manifatturiero, Management e Aerospaziale

Elettronica-Fisica-Matematica

Energia

Il Delegato del Dipartimento per la Ricerca è il prof. Alberto Milazzo.

Decreto di nomina