Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Ricerca avanzata per:

Risultati della ricerca

  • 1. Insegnare e imparare la grammatica valenziale in Italiano L2 (100%)

    29-mar-2019 13.00.00

    Insegnare e imparare la grammatica valenziale in Italiano L2 seminario, grammatica valenziale, apprendenti stranieri di italiano L2, dipartimento di Scienze Umanistiche, ITASTRA Giovedì 4 aprile. 14.30-19.30 Scuola di Lingua italiana per stranieri (ITASTRA) Ex Convento di Sant’Antonino – Piazza Sant’Antonino, 1 – Palermo. AULA 101 L’incontro si pone come obiettivo di condividere esperienze di formazione e di didattica della grammatica valenziale ad apprendenti stranieri di italiano L2

  • 2. Insegnare e imparare la grammatica valenziale in Italiano L2 (97%)

    21-ott-2020 12.10.53

    Insegnare e imparare la grammatica valenziale in Italiano L2 seminario, grammatica valenziale, italiano L2, dipartimento di Scienze Umanistiche, ITASTRA, Terza Missione, collaborazione con le scuole 4 aprile 2019 Scuola di Lingua italiana per stranieri (ITASTRA) Ex Convento di Sant’Antonino – Piazza Sant’Antonino, 1 – Palermo. AULA 101 L’incontro si pone come obiettivo di condividere esperienze di formazione e di didattica della grammatica valenziale ad apprendenti stranieri di italiano L2

  • 3. Welcome (56%)

    8-gen-2015 10.18.16

    Welcome welcome, master italiano L2 unipa, didattica italiano L2, unipa Pubblicata la graduatoria degli ammessi al Master di II livello in Teoria, progettazione e didattica dell'italiano come lingua seconda e straniera E' stata pubblicata oggi la graduatoria degli ammessi al Master di II livello in "Teoria, progettazione e didattica dell'italiano come lingua seconda e stranieria." Cliccando qui troverete il documento con l'elenco completo GIUSEPPE PATERNOSTRO

  • 4. Master I livello (54%)

    23-mag-2013 12.08.09

    Master I livello master, Italiano L2, primo livello Master di I livello in “Didattica dell’Italiano come lingua non materna" Il Master di I livello in “Didattica dell’Italiano come lingua non materna" è finalizzato alla formazione di insegnanti di italiano L2 e LS. Esso si rivolge pertanto a corsisti che insegneranno l’italiano fuori dall’Italia o in Italia a stranieri e/o immigrati. La formazione è erogata in modalità blended. La preponderanza delle attività on line rende il Master

  • 5. Imparare una lingua da adulti – Studenti del Master all’incontro con Fernanda Minuz (50%)

    20-mar-2017 12.18.17

    Imparare una lingua da adulti – Studenti del Master all’incontro con Fernanda Minuz Master L2, Italiano L2, analfabeti adulti “Affrontare il problema dell’alfabetizzazione degli stranieri che giungono in Italia è qualcosa di civilmente molto importante. Abbiamo la necessità di creare momenti ... che la giornata di studi ha preso spunto da una pubblicazione del 2005 della prof.ssa Minuz, “Italiano L2 ... ” promosso dal Dottorato.Nella nuova biblioteca del Dipartimento di Scienze Umanistiche, il libro è

  • 6. Richiesta certificazione master (50%)

    20-mar-2017 10.30.34

    Richiesta certificazione master Master L2, Italiano L2, didattica L2 La richiesta di preparazione e rilascio della certificazione del master va consegnata alla segreteria del Master in viale delle scienze.Master L2, Italiano L2, EGLE MOCCIARO

  • 7. Percorso multimediale “Ponti di parole. Livello Alfa”: Materiali per il docente (50%)

    19-mar-2017 15.45.58

    Percorso multimediale “Ponti di parole. Livello Alfa”: Materiali per il docente Italiano L2, bassa scolarità, analfabeti migranti Presentiamo le prime tre unità di Ponti di Parole Livello Alfa. Percorso integrato multimediale di lingua italiana per apprendenti adulti dai più bassi livelli di scolarità, a cura di ItaStra - Gruppo di lavoro "Adulti a bassa e media scolarità". Scopo ... a soggetti a bassa scolarizzazione sono inoltre oggetto del Corso di Perfezionamento on line “Italiano L2

  • 8. Roberta, una laurea in lingue straniere ma la voglia di insegnare la sua lingua madre (50%)

    20-mar-2017 13.25.23

    Roberta, una laurea in lingue straniere ma la voglia di insegnare la sua lingua madre Master L2, Italiano L2, Didattica L2 30 luglio 2015. Roberta Pizzullo sa parlare inglese, francese e spagnolo. Ma ha capito che una buona padronanza di tre lingue straniere non è ancora sufficiente per inserirsi nel mondo del lavoro, a causa soprattutto di un sistema universitario che non offre tirocini e stage ... al Master che può darmi una formazione adeguata e specifica in italiano L2 e LS. È quanto mi aspetto

  • 9. Quando lavorare accanto a neo arrivati del Bangladesh riporta in Sicilia. “Voglio lavorare in una realtà multiculturale” (50%)

    20-mar-2017 13.34.45

    Quando lavorare accanto a neo arrivati del Bangladesh riporta in Sicilia. “Voglio lavorare in una realtà multiculturale” Master L2, Italiano L2, Didattica L2 6 agosto 2015. SIMONA ANSELMO ha proseguito gli studi universitari a Bologna ma l’esperienza vissuta a Palermo durante la laurea triennale l’ha colpita a tal punto da voler far ritorno in Sicilia. Grazie al tirocinio formativo offerto dalla ... inglese. Ho frequentato il corso triennale in “Traduzione, Italiano L2 e Interculturalità” presso

  • 10. “E’ nostro dovere contribuire all’integrazione dei migranti, partendo dall’insegnamento dell’italiano” (50%)

    20-mar-2017 13.37.31

    “E’ nostro dovere contribuire all’integrazione dei migranti, partendo dall’insegnamento dell’italiano” Master L2, Didattica L2, Italiano L2 19 agosto 2015. Gaetano Rizzo, una laurea specialistica in Lingua Moderne e traduzione per le relazioni internazionali alle spalle, aveva voglia di scoprire come lavora un insegnante. Ma soprattutto voleva rendersi utile per i percorsi di integrazione dei ... che spero si realizzi alla fine di questo percorso è: entrare in un’aula di italiano L2/LS e sapere

  • 11. Il modello formativo (44%)

    23-mag-2013 12.42.36

    Il modello formativo master, didattica, italiano l2 I Master in Didattica dell’Italiano realizzati dal Dipartimento di Scienze Umanistiche si fondano sulla visione dell’insegnante come professionista riflessivo. Tale visione identifica tre aspetti fondamentali della professionalità: la competenza, intesa come possibilità effettiva di mobilitare le proprie conoscenze in modo autonomo e intelligente; la capacità progettuale, per prefigurare scenari generali che gli interventi formativi possono

  • 12. Profilo professionale (44%)

    23-mag-2013 12.40.53

    Profilo professionale master, italiano L2, profilo professionale Obiettivo del Master è la formazione di figure professionali di alta qualificazione in relazione ai seguenti sbocchi occupazionali: insegnanti di italiano a stranieri e a immigrati; collaboratori ed esperti linguistici presso i Centri Linguistici di Ateneo e presso Scuole, Istituti italiani di cultura e Università straniere. progettisti di percorsi formativi nell’ambito dell’italiano L2/ LS; progettisti di strumenti

  • 13. Valutazione (44%)

    23-mag-2013 12.28.26

    Valutazione master, italiano L2, valutazione Nell’ambito dei Master la valutazione oltre che come valutazione esterna è intesa come autovalutazione. La valutazione esterna, attuata attraverso modalità diverse di verifica, mira ad accertare le competenze acquisite e non semplicemente le conoscenze apprese, viene richiesto pertanto ai corsisti di formulare ipotesi applicative dei contenuti o di eseguire performances didattiche. Il percorso autovalutativo passa invece per la compilazione

  • 14. Il tirocinio (44%)

    22-mag-2013 21.27.52

    Il tirocinio master, italiano L2, tirocinio I corsisti affrontano esperienze diverse di tirocinio, che corrispondono a finalità formative diverse. Esse da una parte mettono i tirocinanti a contatto con vari profili professionali e dall’altra prevedono da parte loro l’assunzione di ruoli progressivamente più autonomi. Partendo da una prima fase di osservazione guidata, infatti, ciascun tirocinante giungerà a condurre in autonomia, ma pur sempre sotto supervisione, interi segmenti didattici

  • 15. Quadro tirocinio (44%)

    22-mag-2013 22.24.01

    Quadro tirocinio master, italiano L2, quadro tirocinio Tipo di tirocinio Obiettivi formativi Competenze attese Osservativo Acquisire un’idea generale del processo di insegnamento/ apprendimento e dell’interazione in classe Saper riconoscere indicatori significativi delle dinamiche della professione Sapersi orientare nella professione Parzialmente attivo 1 1. Osservare aspetti specifici della disciplina 2. Apprendere modalità di programmazione 3. Selezionare materiali 4. Progettare interventi 5

  • 16. Quadro del tirocinio (44%)

    22-mag-2013 22.36.01

    Quadro del tirocinio master, italiano L2, quadro tirocinio Tipo di tirocinio Obiettivi formativi Competenze attese Osservativo Acquisire un’idea generale del processo di insegnamento/ apprendimento e dell’interazione in classe Saper riconoscere indicatori significativi delle dinamiche della professione Sapersi orientare nella professione Parzialmente attivo 1 1. Osservare aspetti specifici della disciplina 2. Apprendere modalità di programmazione 3. Selezionare materiali 4. Progettare

  • 17. Quadro del tirocinio (44%)

    22-mag-2013 22.39.58

    Quadro del tirocinio master, italiano L2, quadro tirocinio Tipo di tirocinio Obiettivi formativi Competenze attese Osservativo Acquisire un’idea generale del processo di insegnamento/ apprendimento e dell’interazione in classe Saper riconoscere indicatori significativi delle dinamiche della professione Sapersi orientare nella professione Parzialmente attivo 1 1. Osservare aspetti specifici della disciplina 2. Apprendere modalità di programmazione 3. Selezionare materiali 4. Progettare

  • 18. Calendario lezioni e attività Master di primo livello (maggio/settembre 2013 (44%)

    23-mag-2013 9.20.49

    Calendario lezioni e attività Master di primo livello (maggio/settembre 2013 master, italiano L2, calendario Mese Giorno Ora Modulo / Attività Docente Maggio venerdì 10 9.00 – 13.00 Educazione linguistica Arcuri martedì 14 11.00 – 13.00 Presentazione del volume di Hussein Hamouda (Universita del Cairo) Introducono M. D’Agostino e M. G. Sciortino venerdì 17 9.00 – 13.00 Educazione linguistica A. Arcuri lunedì 20 16.00 – 19.00 Seminario Giscel sulla grammatica valenziale L. Amenta, G. Paternostro

  • 19. Lezioni e attività Master I livello (maggio/luglio 2013) (44%)

    18-giu-2013 10.08.35

    Lezioni e attività Master I livello (maggio/luglio 2013) master, italiano L2, calendario Mese Giorno Ora Modulo / Attività Docente Maggio venerdì 10 9.00 – 13.00 Educazione linguistica Arcuri martedì 14 11.00 – 13.00 Presentazione del volume di Hussein Hamouda (Universita del Cairo) Introducono M. D’Agostino e M. G. Sciortino venerdì 17 9.00 – 13.00 Educazione linguistica A. Arcuri lunedì 20 16.00 – 19.00 Seminario Giscel sulla grammatica valenziale L. Amenta, G. Paternostro venerdì 24 9.00

  • 20. Master II livello (44%)

    23-mag-2013 12.20.33

    Master II livello master, italiano L2, secondo livello Master di II livello in “Teoria, progettazione e didattica dell’italiano come lingua seconda e straniera” Il Master di II livello in “Teoria, progettazione e didattica dell’italiano come lingua seconda e straniera” è finalizzato alla formazione di figure professionali legate all’ambito della didattica, con competenze relative non soltanto all’insegnamento, ma anche alla progettazione e realizzazione di dispositivi per l’apprendimento