Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

PNRR

Pubblicato il Bando a Cascata di UniPa - SPOKE 1 - rivolto ad enti pubblici e privati, nell’ambito del partenariato esteso PNRR “NEST - Network 4 Energy Sustainable Transition”

Ascolta

 

Nell’ambito del partenariato esteso PNRR “NEST - Network 4 Energy Sustainable Transition” – l’Università degli Studi di Palermo, leader dello SPOKE 1 "Solar: PV, CSP,CST", pubblica il Bando a Cascata rivolto ad enti pubblici e privati.

Il bando, con una dotazione finanziaria di € 1.200.000 destinata al Mezzogiorno a valere sui fondi PNRR, intende sostenere progetti Proof-of-Concept (PoC) con processi di ricerca fondamentale, industriale e sviluppo sperimentale che coinvolgano amministrazioni pubbliche, Università, imprese, Organismi di ricerca, Fondazioni, Società Consortili, PMI, start-up, spin-off e altri soggetti interessati alla realizzazione/attuazione di programmi di valorizzazione ed accelerazione attivati dallo spoke relativi alle seguenti tematiche di ricerca:

 

  • Tematica 1 – “End of life” di impianti fotovoltaici nel Mezzogiorno d’Italia: Strategie di valorizzazione di materie prime seconde ispirate ai principi dell’ economia circolare.
  • Tematica 2 –Applicazioni sperimentali e strategie di diffusione di sistemi agrivoltaici nel Mezzogiorno d’Italia.

 

Il Partenariato Esteso NESTNetwork 4 Energy Sustainable Transition” mira a connettere i principali laboratori e gruppi di ricerca universitari e i principali enti di ricerca nazionali, individuando competenze interdisciplinari al fine di sviluppare tecnologie per la conversione e l'utilizzo di fonti rinnovabili che siano sostenibili, sia dal punto di vista ambientale che sociale.

L’obiettivo è aumentare i livelli di maturità tecnologica (TRL - Technology Readiness Levels) previsti dal Programma NEST, attraverso il coinvolgimento di soggetti esterni al Partenariato Esteso, fortemente interessati ad introdurre/implementare innovazioni significative che fungano da apripista e/o da strumento di accelerazione e specializzazione delle attività svolte dagli Spoke per la ricerca di soluzioni tecnologicamente avanzate, in relazione a prodotti, processi, e servizi trasferibili agli ambiti d’intervento delle energie rinnovabili.

In particolare, lo Spoke 1 del predetto partenariato NEST “Solar: PV, CSP, CST” sviluppa attività in ambiti di ricerca quali il fotovoltaico (PV) ed il solare a concentrazione (CSP, CST), con l’obiettivo di migliorare la produzione di energia da tecnologie alimentate da fonte solare, a costi competitivi, superando i limiti attuali e introducendo innovazione a basso TRL.

Il Bando supporta proposte riferite ad attività che prevedono di raggiungere un livello di maturità tecnologica TRL> 4. Un sostegno dunque già dalla prime fasi di ricerca, riferito prevalentemente allo sviluppo/implementazione di tecnologie a contenuto estremamente avanzato, comprese la verifica concettuale e i prototipi per la validazione della tecnologia, attività dimostrative per progetti pilota e per studi di fattibilità anche al fine di poter valutare attività ad alto potenziale e sostenere la creazione di spin-off e start-up.

Le domande devono essere presentate a partire dal giorno 31/1/2024 e tassativamente entro e non oltre il giorno 15/03/2024.

 

Le richieste di informazioni possono essere inviate all’indirizzo e-mail: 

bandiacascata@unipa.it


Bando (31/01/2024 rep. 741/2024)

Decreto di emanazione 

Allegati



Ascolta

Si, confermiamo che tutti i documenti che compongono la domanda di candidatura di cui all’5.1 lettera A, B e C devono essere firmati digitalmente in modalità PADES (.pdf) o CAdES (.p7m) ed inclusi nel dossier di candidatura a pena di esclusione o ricevibilità.

Ascolta

L'allegato 1 va compilato in lingua inglese.

Ascolta

Confermiamo che è possibile aggiungere la colonna "Ricerca Fondamentale" all'allegato 1 ai fini di riportare correttamente i dati che avrete iscritto all'allegato 2.

Ascolta

Gli allegati n.1,2,3,4 devono essere firmati digitalmente solo dal soggetto capofila. L'allegato n. 5 deve essere firmato da tutti i partner.

Ascolta

Il CNR ricopre ruolo di partner del partenariato esteso di NEST nonché di Spoke del progetto. Pertanto, non può rientrare tra i soggetti ammissibili.

 

Ascolta

Se l’Ente o l’Università coinvolta fa parte del partenariato di NEST, non rientra tra i soggetti ammissibili a svolgere consulenze.

Ascolta

Tutti i soggetti beneficiari devono avere una sede operativa in una o più regioni del Mezzogiorno.

Ascolta

La proposta deve riguardare tutti e sei i punti indicati nell'allegato C.