Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

DUCCIO COLOMBO

Pubblicazioni

Data Titolo Tipologia Scheda
2020 Anna Achmatova i Šerlok Cholms: liričeskij geroj i geroj narodnyj Capitolo o Saggio Vai
2020 Babij Jar: lo sterminio taciuto e l’arte dell’eufemismo Capitolo o Saggio Vai
2020 Carcere, popolo e punizione nella šanson russa e nei neomelodici napoletani Articolo in rivista Vai
2019 L’identità della spia: classe e nazione nello spy-thriller sovietico Capitolo o Saggio Vai
2019 Aleksandr Prochanov, o la Crimea come antidoto al postmoderno Articolo in rivista Vai
2019 Andrej Belyj v Sicilii: imaginativnaja geografija i orientalizirujuscij vzgljad - kogo i na cto? Capitolo o Saggio Vai
2018 Carrying the Red Man's Burden: Pavel Luknitskii, or Kipling in the Soviet Pamir Articolo in rivista Vai
2017 Ceci c'est la pipe: come si racconta l'assedio di Leningrado Capitolo o Saggio Vai
2017 Nikolai Shpanov and the Evolution of the Soviet Spy Thriller Articolo in rivista Vai
2017 Viktor Sklovskij na Belomorkanale: literator kak razvedcik Articolo in rivista Vai
2017 Len’ka Panteleev and the traditions of Van’ka Kain: Criminal Biography in XXth Century Russia Articolo in rivista Vai
2016 Can Paintings Talk? An Ekphrastic Polemic in Post-Stalin Russia Capitolo o Saggio Vai
2016 "Non solo lei, Stirlitz, soffre di nostalgia": La nostalgia dell'est dell'agente infiltrato e la nostalgia dell'ovest del lettore nel romanzo di spionaggio di Julian Semenov Capitolo o Saggio Vai
2015 Geopolitica della verecondia, o Stalin il Braghettone: censura politica e censura moralizzatrice in URSS Articolo in rivista Vai
2015 Friederike Kind-Kovács. Written Here, Published There: How Underground Literature Crossed the Iron Curtain. Budapest: Central European Universtity Press, 2014. 520 pp. ISBN 978-963-386-022-9 Recensione in rivista Vai
2015 La pulce ferrata non ballava: il nazionalismo russo come problema di rappresentazione Capitolo o Saggio Vai
2014 Ma chi sono i russi? (Kustodiev, Zamjatin, Leskov) Capitolo o Saggio Vai
2014 Dove appendi un'allegoria? Cosa (non) era il realismo socialista. Articolo in rivista Vai
2013 Gianni Rodari and Tamara Lisitsian: Western Communist Parties as Vehicles of Cultural Encounter Articolo in rivista Vai
2013 Agente 007: Oltre la cortina di ferro. Note per una storia del racconto di spionaggio sovietico. Articolo in rivista Vai
2013 Nikolaj Lilin: ital'janskij jazyk russkogo pisatelja Capitolo o Saggio Vai
2012 L'ingegner Zamjatin e la rivolta della fantasia Capitolo o Saggio Vai
2012 Anastasija Verbickaja, o il decadentismo per le masse Capitolo o Saggio Vai
2012 L'anno 1910 in Russia Curatela Vai
2012 Due generazioni di portinai e di guardiani notturni: marginali sovietici e nostalgici dell'Unione Capitolo o Saggio Vai
2011 Conversazione su Tolstoj Curatela Vai
2011 Tolstoj, Sklovskij e i soprammobili Capitolo o Saggio Vai
2011 Transito libero: Sulla traduzione della poesia Curatela Vai
2011 Invece del metro: Del perché Anna Achmatova è tradotta amle in italiano, e di cosa ne consegue Capitolo o Saggio Vai
2009 V. Chlebnikov, 47 poesie facili e una difficile, a cura di P. Nori, Macerata, Quodlibet, 2009, 96 pp. Recensione in rivista Vai
2009 Il realismo socialista e il GULag: estetica normativa e censura Capitolo o Saggio Vai
2008 Scrittori, in fabbrica! Una lettura del romanzo industriale sovietico Monografia Vai
2007 “UTILE E NECESSARIO PAREVA E PARE IL ROMANZO”: LA RICERCA DI UNA NUOVA PROSA NELLA RUSSIA DEGLI ANNI VENTI Articolo in rivista Vai
2007 Quando il dottor Zhivago si imbatté in Stanislao Moulinsky: Fatalità e forme narrative. Articolo in rivista Vai
2006 Dal Virgilio russo al Tolstoj rosso, e ritorno: Epopea, nazione e senso del tempo nella teoria letteraria sovietica. Articolo in rivista Vai
2005 Harmont, Magnitogorsk, Lianozovo: le macerie dell’industria sovietica Articolo in rivista Vai
2004 Il patto di Capaev: Fatto e fattografia, realtà e realismo socialista Articolo in rivista Vai