Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Amministrazione Trasparente

Performance

In ottemperanza all’art. 10 del decreto legislativo 150/2009 le amministrazioni pubbliche devono redigere annualmente il Piano della Perfomance, strumento che dà avvio al ciclo di gestione della performance.

Il Piano è un documento programmatico triennale nel quale, in coerenza con le risorse assegnate, sono esplicitati gli obiettivi, gli indicatori ed i target.

Il Piano definisce dunque gli elementi fondamentali su cui si baserà poi la misurazione, la valutazione e la rendicontazione della performance e ha lo scopo di assicurare la qualità della rappresentazione della performance dal momento che in esso è esplicitato il processo e la modalità con cui si è arrivati a formulare gli obiettivi dell’amministrazione, nonché l’articolazione complessiva degli stessi.

In ottemperanza all’art. 7 del D.Lgs 150/2009, come modificato dal D.lgs 74/2017, "Le amministrazioni pubbliche valutano annualmente la performance organizzativa ed individuale. A tal fine adottano e aggiornano annualmente, previo parere vincolante dell’OIV, il Sistema di misurazione e valutazione della performance".