Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2020 - FISICA

Almago!: l’app per trovare lavoro

almagoLa App AlmaGo!, disponibile su App Store e Google Play, consente  di partecipare agli eventi di recruiting organizzati in tutta Italia, di scaricare il pass di ingresso e di inviare il proprio curriculum vitae alle imprese partecipanti, ma anche di iscriversi ad eventi co-organizzati presso atenei consorziati e imprese.

AlmaGo! è un progetto del Consorzio AlmaLaurea e della partecipata AlmaLaurea srl, che opera nell’intermediazione e nella ricerca e selezione del personale progettando ed erogando servizi per favorire l’inserimento nel mondo del lavoro di laureati e diplomati, pubblicando in media 39.000 annunci di lavoro e tirocinio e tramite l’erogazione di tutti i servizi offerti dalla piattaforma placement.

Virtual Fair! Il Career Day realizzato completamente on line

SCADENZE: 12 dicembre 2019 e 30 gennaio 2020.

 

La Virtual Fair è un Career Day realizzato completamente on line che consentirà ai partecipanti di fare colloqui da casa, via Skype, con aziende interessate ad inserimenti professionali in vari settori e per diversi profili.

Sono in programma due Virtual Fair, in base al percorso di studi:

• 12 dicembre: studenti e neolaureati di area tecnico-scientifica.

Termine iscrizioni 11 dicembre.

• 30 gennaio: studenti e neolaureati di area economico-umanistica.

Termine iscrizioni 29 gennaio.

 

E’ già possibile iscriversi sul sito www.borsadelplacement.it e sin da subito le aziende potranno vedere i profili degli iscritti.

Il giorno dell’evento (12 dicembre e 30 gennaio), accedendo con le proprie credenziali al sito, sarà possibile scoprire se le proprie caratteristiche sono in linea con quelle ricercate dalle aziende, inviare il proprio CV in formato pdf e sostenere il colloquio via Skype.

Tra le aziende che si potranno incontrare: FCA, Alleanza Assicurazioni, Costa Crociere, Banca Sella, GlaxoSmithKline, Aizoon, Mutti, Almawave, Tetra Pak, L’Oréal, Accenture, Whirlpool, Siemens… Il nostro Ateneo è partner di questo progetto perché la Virtual Fair è uno strumento innovativo che consente ai giovani in cerca della prima esperienza lavorativa, di fare colloqui da casa, e quindi senza costi di trasferta, con grandi aziende operanti sul territorio nazionale e all’estero.

 

I prossimi step:

- Iscriversi sul sito www.borsadelplacement.it descrivendo il proprio profilo, allegando anche il cv;

- Invitare i propri amici che stanno cercando lavoro;

- Nei giorni precedenti l’evento, studiare le aziende partecipanti con cui fare un colloquio;

- Ricordarsi di essere on line il 12 dicembre o il 30 gennaio, a seconda del proprio profilo;

- Controllare quali aziende hanno posizioni aperte a cui accedere e prenotarsi per fare un colloquio via Skype con loro.

 

Per ogni richiesta o domanda è possibile scrivere a:

info@borsadelplacement.it

 

U.O. Placement e rapporti con le imprese

 

Responsabile:

dott.ssa Barbara Corleo (091.23865508 - barbara.corleo@unipa.it)

 

Staff:

dott. Angelo Lupo (091.23890799 - angelo.lupo@unipa.it) dott.ssa Rosita Bono (091.23865528 - rosa.bono@unipa.it) dott. Corrado Tiralongo

(091.23865533 - corrado.tiralongo@unipa.it)

 

Dove: viale delle Scienze - Edificio 2 (II piano)

E-mail: placement@unipa.it

Orari di apertura al pubblico: Lunedì - Mercoledì - Venerdì (9.00 - 13.00)

Career Day UNIPA

carrerdayData 11 Luglio 2019

Il Servizio Placement dell’Università degli Studi di Palermo ha organizzato un Career Day,che si terrà l’11 Luglio p.v. (dalle ore 10.00 alle ore 14.00), presso il Polo Didattico - Edificio 19 del Campus Universitario di viale delle Scienze.

Durante la giornata gli studenti e i laureati avranno l’opportunità di entrare in contatto con i Manager e i Responsabili delle Risorse Umane delle aziende partecipanti in cerca di figure professionali, prendere parte alle presentazioni aziendali, consegnare il proprio curriculum e sostenere colloqui di lavoro.

L’evento prevede la presenza di 12 aziende del settore “Socio-sanitario, didattico-formativo, mobilità internazionale”


La partecipazione all’evento è gratuita e aperta a tutti.

Locandina dell'evento

Gli studenti/laureati possono già prendere visione e candidarsi alle opportunità di lavoro che alcune aziende partecipanti stanno pubblicando.

Il portale Almalaurea è in costante aggiornamento quindi consigliamo di consultarlo di frequente al seguente link:
https://almalaurea.unipa.it/lau/annunci/cercaposizioni

E’ possibile trovare il dettaglio delle aziende partecipanti sulla pagina web:
http://www.unipa.it/amministrazione/areaqualita/settorerapporticonleimprese/u.o.placementerapporticonleimprese/

Per qualsiasi esigenza di chiarimento e supporto lo Staff Placement è a Sua disposizione dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle 13.00.
Telefono: 091.23865533 - 091.23865528
Email: placement.cot@unipa.it (con oggetto: “Info - Career Day Luglio 2019”)

Responsabile Placement:
dott.ssa Barbara Corleo (barbara.corleo@unipa.it)

Staff Placement:
dott. Angelo Lupo (angelo.lupo@unipa.it)
dott.ssa Rosita Bono (rosa.bono@unipa.it)
dott. Corrado Tiralongo (corrado.tiralongo@unipa.it)

Master Mathematical and physical methods for space sciences - Università di Torino

A partire dal prossimo anno accademico 2019-2020 il Dipartimento di matematica dell'Università di Torino, in collaborazione con il Dipartimento di fisica, attiverà il master in ''Mathematical and physical methods for space sciences''.

Si tratta di un master di secondo livello destinato a laureati magistrali in matematica, fisica ed ingegneria che vogliono proseguire la loro formazione in tematiche legate allo spazio; questo campo richiede un elevato livello di qualificazione professionale ed è caratterizzato da una forte interazione tra industria ed accademia. 

Il master, della durata di un anno ed in lingua inglese, si avvale, tra l'altro, della collaborazione delle aziende leader nel settore spazio (Thales Alenia Space, Altec).

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito:

https://www.dipmatematica.unito.it//do/home.pl/View?doc=/master/Master_MPM_Space_Sciences.html&sb=0

MASTER ENI

Giovedì 16 maggio, alle ore 10.00 presso l'Aula C1 di via Archirafi 20, sarà presentato un master Eni che riguarda laureandi e laureati dei corsi di laurea magistrali di seguito indicati:

Laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche, Scienze della Natura,
Scienze Geofisiche,
Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e Territorio,
Scienze Chimiche,
Scienze Statistiche,
Ingegneria Civile, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria
Informatica, Ingegneria Elettronica, Ingegneria per l’Ambiente
e il Territorio, Modellistica Matematico-Fisica per l’Ingegneria,
Matematica e
Fisica.

Sintesi dei requisiti:
Voto di laurea magistrale non inferiore a 100/110 o equivalente per titolo estero.
Non aver compiuto 28 anni al 31 dicembre.
Ottima conoscenza della lingua inglese.
 
Termine per le candidature: novembre
Prove di selezione: novembre
Inizio Master: gennaio

Si allegano locandina e brochure.

Career Day

DATA 22 Maggio 2019

Il Servizio Placement dell’Università degli Studi di Palermo ha organizzato unCareer Day,che si terrà il22 Maggio p.v.,presso ilPolo Didattico - Edificio 19del Campus Universitario di viale delle Scienze. Durante la giornata gli studenti e i laureati avranno l’opportunità di entrare in contatto con i Manager e i Responsabili delle Risorse Umane delle aziende partecipanti in cerca di figure professionali, prendere parte alle presentazioni aziendali, consegnare il proprio curriculum e sostenere colloqui di lavoro.

L’evento prevede la presenza dicirca70 aziendecosì suddivise:
-sessione mattina(dalle ore 10:00 alle ore 14:00) per l’ambito “Ingegneria, Informatica & ICT”
-sessione pomeriggio(dalle ore 15:00 alle ore 19:00) per l’ambito “Economico-giuridico e socio-umanistico”.

La partecipazione all’evento è gratuita e aperta a tutti.

E' già possibile prendere visione e candidarsi alleopportunità di lavoroche alcune aziende partecipanti stanno pubblicando. Il portale Almalaurea è in costante aggiornamento quindi consigliamo di consultarlo di frequente al seguente link:
https://almalaurea.unipa.it/lau/annunci/cercaposizioni

E’ possibile trovare ildettaglio delle aziende partecipantisulla pagina web:
http://www.unipa.it/amministrazione/direzionegenerale/serviziospecialepostlauream/u.o.placement/

Per qualsiasi esigenza di chiarimento e supporto loStaff dell’U.O. Placementè a disposizione dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle 13.00.
Telefono: 091.23865533 - 091.23865528
Email:placement.cot@unipa.it(con oggetto: “Info - Career Day 2019”)

Responsabile U.O. Placement:
dott.ssa Barbara Corleo (barbara.corleo@unipa.it)

Staff U.O. Placement:
dott. Angelo Lupo (angelo.lupo@unipa.it)
dott.ssa Rosita Bono (rosa.bono@unipa.it)
dott. Corrado Tiralongo (corrado.tiralongo@unipa.it)

Stakeholders Days

I Giorni 15 Maggio e 29 Maggio in via Archirafi 36, Aula B,  alle ore 15.00, avranno luogo degli incontri con Stakeholders di laureati in fisica.


La manifestazione e' organizzata dai Corsi di Studio in Fisica. Gli studenti dei corsi di studio sono invitati a partecipare.

Il programma delle attivita' e' riportato nella locandina dell'evento.

Job Network

DATA: 7 Maggio 2019 ore 15.30

 21 ottobre Placement e TEAM-2016

La Sezione Sicilia della Società Chimica Italiana ha organizzato per il prossimo 7 maggio, alle ore 15.30, presso l'Aula C dell'Ed. 17 di Viale delle Scienze un evento per presentare le realtà lavorative operanti nelle Regione. Gli incontri sono destinati a giovani laureati e studenti dell'ultimo anno di Lauree in discipline scientifiche.

 

Sono invitati a partecipare gli studenti dell'ultimo anno dei Corsi di Laurea in discipline scientifiche, giovani laureati, assegnisti, dottorandi.

Placement Day UNIPA

Il 14 marzo 2019, presso la cittadella universitaria in viale delle Scienze, si terrà il “Placement Day: il Career Service d’Ateneo incontra le aziende”.

WORKSHOP - "La Selezione del Personale:dal curriculum vitae ai colloqui di lavoro"

La Scuola delle Scienze di Base ed Applicate in sintonia con il Servizio Placement d’Ateneo, sta organizzando un ciclo di laboratori pratici (workshop), rivolto ai propri laureandi e laureati triennali e magistrali.

 

L'attività (aperta sino a max 25 partecipanti) sarà articolata in due incontri (della durata di 2,5 ore ciascuno) che, si terranno presso il Centro Orientamento e Tutorato (COT) dell’Università di Palermo, Viale delle Scienze,

Edificio 2 (secondo piano, Aula A).

 

Sarà possibile iscriversi all’iniziativa entro il 30 ottobre 2018.

 

Per potersi registrare è necessario l'inoltro di una e-mail a "placement.cot@unipa.it", secondo le modalità riportate nel documento.

Seminario Placement d'Ateneo

Il delegato al Placement della Scuola delle Scienze di Base ed Applicate, prof. R. Giancarlo, unitamente al Servizio Placement d’Ateneo, organizza  il seminario di orientamento al lavoro e di supporto all’inserimento professionale (workshop) nei confronti di studenti  laureandi, laureati triennali e magistrali della Scuola.

Il seminario, dal titolo “Il Placement d’Ateneo: iniziative ed attività”, avrà luogo il prossimo  2 ottobre 2018, dalle ore 16.00  alle ore 18.00, presso l’aula “A1” in Via Archirafi n.26.

Nel corso del  seminario, saranno presentati i servizi di orientamento al lavoro (supporto alla compilazione del curriculum vitae, career counseling, portale di incontro domanda-offerta di lavoro AlmaLaurea, recruiting e career day, workshop sulla selezione del personale dal punto di vista del candidato).

 

Gli studenti laureandi e laureati della Scuola, potranno  partecipare all’evento senza alcuna prenotazione.  

 

Per ulteriori  informazioni, gli interessati,  potranno inviare una mail a: placement.cot@unipa.it

Locandina dell'evento

Pubblicato il Decreto ministeriale Ordinamento della professione di chimico e fisico

L'Associazione ANFEA comunica che e' stato pubblicato il Decreto ministeriale "Ordinamento della professione di chimico e fisico" attuativo all'art. 8, comma 8, della legge 11 gennaio 2018, n. 3 recante "Delega al Governo in materia di sperimentazione clinica di medicinali nonché disposizioni per il riordino delle professioni sanitarie e per la dirigenza sanitaria del Ministero della salute" è stato firmato dal Ministro della salute in  data 23 marzo 2018, trasmesso alla Corte dei conti in data 2 maggio 2018, da questa registrato in data 17 maggio 2018 e infine pubblicato nella G.U. del 5 giugno 2018.

 

            I punti rilevanti per i fisici professionisti sono i seguenti.

 

  •          Il Ministro della salute esercita l'alta vigilanza sul Consiglio nazionale dei chimici che assume la denominazione di Federazione nazionale degli Ordini dei chimici e dei fisici, alla quale si applicano le disposizioni di cui al DPCLS n.233/1946 “Ricostituzione degli Ordini delle professioni sanitarie e disciplina dell'esercizio delle professioni stesse”, come modificato dalla L. 3/2018.
  •          Gli Ordini dei chimici esistenti alla data di entrata in vigore della legge 11 gennaio 2018, n. 3 assumono la denominazione di «Ordini dei chimici e dei fisici»
  •          Presso ciascun Ordine dei chimici e dei fisici è istituito l'Albo professionale dei chimici e dei fisici, al cui interno sono istituite la sezione A e la sezione B. Ciascuna sezione è ripartita nei seguenti settori: «chimica» e «fisica», nel rispetto delle previsioni dell'art. 3 del regolamento di cui al DPR 328/2001.
  •          Agli iscritti alla sezione A dell'Albo spettano i seguenti titoli professionali: a) agli iscritti al settore Chimica spetta il titolo di «Chimico»; b) agli iscritti al settore Fisica spetta il titolo di «Fisico». Agli iscritti alla sezione B dell'Albo spettano i seguenti titoli professionali: a) agli iscritti al settore Chimica spetta il titolo di «Chimico Iunior»; b) agli iscritti al settore Fisica spetta il titolo di «Fisico Iunior».
  •          Nell'Albo sono annotate le eventuali specializzazioni possedute dagli iscritti.
  •          Ai fini dell'esercizio delle professioni di Chimico e di Fisico, in forma individuale, associata o societaria, sia nell'ambito di un rapporto di lavoro subordinato o parasubordinato con soggetti pubblici o privati, sia nell'ambito di un rapporto di lavoro autonomo o di prestazione d'opera con soggetti pubblici o privati, anche ove tali rapporti siano saltuari e/o occasionali ed indipendentemente dalla tipologia contrattuale, è obbligatoria l'iscrizione all'Albo come da DLCPS 233/1946. Ai soggetti non iscritti all'Albo è vietato l'uso dei titoli professionali di Chimico o Fisico, con l'aggiunta di qualsiasi specificazione
  •          In via transitoria, per un anno e comunque fino all'adozione di specifico regolamento recante modifiche e integrazioni della disciplina dei requisiti per l'ammissione all'esame di Stato e delle relative prove per l'esercizio della professione di fisico, i Consigli direttivi degli Ordini dei chimici e dei fisici provvedono, su domanda, all'iscrizione alla sezione A - settore Fisica e alla sezione B - settore Fisica, di coloro che hanno conseguito il prescritto titoli di studio (per la sezione A: laurea specialistica Classe 20/S – fisica, Classe 66/S - scienze dell'universo, Classe 50/S - modellistica matematico-fisica per l'ingegneria o Diploma di laurea conseguito in base agli ordinamenti previgenti; per la sezione B: Classe L30 - scienze e tecnologie fisiche o Classe 25 - scienze e tecnologie fisiche) e che dimostrino:

a)      di svolgere da almeno cinque anni attività di professore universitario di ruolo o aggregato, ovvero ricercatore o loro equiparati degli enti di ricerca nazionali;

b)      oppure di svolgere da o aver svolto per almeno cinque anni attività di dirigenti ovvero di dipendenti di enti pubblici o privati nel profilo professionale di Fisico, rientranti nella contrattazione collettiva del comparto sanità;

c)      oppure di svolgere da almeno cinque anni attività come dirigenti o dipendenti pubblici o privati nel profilo professionale di fisico, rientranti nella contrattazione collettiva di altri comparti;

d)      oppure di avere svolto da almeno cinque anni l’attività di esperto qualificato con relativa iscrizione all'elenco ai sensi del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230;

e)      oppure aver conseguito la specializzazione in fisica medica o fisica sanitaria.

  •          La Federazione nazionale degli Ordini dei chimici e dei fisici emana specifiche disposizioni statutarie o regolamentari al fine di disciplinare le modalità operative per l'esecuzione del presente decreto. Le specifiche disposizioni statutarie o regolamentari emanate sono comunicati al Ministero della salute.
  •          Fino alla data di entrata in vigore di tutte le norme regolamentari e statutarie di cui al DLCPS n. 233/1946 si applicano le disposizioni del DPR 221/1950 (Regolamento per la per la disciplina dell'esercizio delle professioni sanitarie), in quanto compatibili.

Stakeholders Day-Fisica

STAKEHOLDERSIl Giorno 16 Maggio in via Archirafi 36, Aula A,  alle ore 15.15 avra' luogo lo Stakeholders Day-Fisica.


Manifestazione organizzata dai Corsi di Studio in Fisica per fare incontrare gli studenti con i portatori di interesse per i laureati.


Gli studenti dei corsi di studio sono invitati a partecipare.

 

Il programma delle attivita' e' riportato nella locandina dell'evento.

I Chimici professione sanitaria e l'ordine dei Chimici e dei Fisici

 

È stata pubblicata sulla G.U. n. 25 del 31.01.2018 la Legge n. 3 dell’11 gennaio 2018 "Delega al Governo in materia di sperimentazione clinica di medicinali nonche' disposizioni per il riordino delle  professioni  sanitarie  e per la dirigenza sanitaria del Ministero della salute" che entrerà in vigore giovedì 15.02.2018.
A partire da quella data – ben 90 anni dopo l’istituzione dell’Ordine dei Chimici con R.D. del 1928 - i Chimici vedranno finalmente riconosciuta la loro valenza nell’ambito della tutela della salute, e quindi entreranno a far parte dell’alveo delle professioni sanitarie. Tra le novità vi è il passaggio di Ministero vigilante dal Ministero della Giustizia al Ministero della Salute, nonché l’applicazione alla futura Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici delle disposizioni di cui al D.Lgs.CPS 233/1946.
La Legge 3/2018 potrà pienamente esplicare i suoi effetti solamente dopo che saranno emanati i decreti attuativi ai quali è demandata la definizione di molti aspetti inerenti la nostra professione.
I decreti attuativi andranno infatti a definire molti aspetti, tra cui quelli che saranno i nuovi criteri che regolamenteranno e disciplineranno gli Ordini dei Chimici e dei Fisici, le modalità di iscrizione all’Albo per entrambe le categorie, l’articolazione territoriale e parte delle procedure elettorali degli Ordini. Sarà particolarmente importante la definizione delle competenze della nostra categoria professionale, confermando oltre alle nostre riserve di legge anche le competenze attribuite dal DPR 328/01 aggiornandole e contestualizzandole alla realtà attuale.
Il Consiglio Nazionale sarà in prima linea per tutelare e valorizzare la figura ed il ruolo del Chimico, in questa fase di cambiamento epocale.

 

Dott. Chim. Nausicaa Orlandi
Presidente CONSIGLIO NAZIONALE DEI CHIMICI

 

© CONSIGLIO NAZIONALE DEI CHIMICI 2017

Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici È legge!

Il 22 dicembre 2017 è stato approvato definitivamente al Senato il Disegno di Legge Lorenzin, in cui il Consiglio Nazionale dei Chimici assumerà la denominazione di Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici. Finalmente, dopo un impegno durato anni e anni, i fisici hanno ottenuto il riconoscimento della professione alla pari di chimici, biologi, ingegneri. Per i fisici insieme ai chimici è stata riconosciuta la professione non solo tecnica ma anche sanitaria. Quasi un regalo di Natale, racchiuso nel DdL Lorenzin.

La Società Italiana di Fisica (SIF) e il Consiglio Nazionale dei Chimici (CNC) hanno preparato un Comunicato Stampa congiunto disponibile qui.

Comunicato

MASTER DI I LIVELLO “Scienze forensi e criminologiche / Forensics Sciences and Criminology”

Il corso post laurea si rivolge a quanti, laureati in discipline scientifiche, giuridiche, medico-assistenziali, tecnologiche vogliono investigare la possibilità di incrementare ed orientare le proprie conoscenze di base e professionali nell’ambito delle Applicazioni forensi e della attività peritale.


Il Coordinatore del citato master è il prof. Luca Sineo.
Il bando pertinente è in via di pubblicazione.

 

Scheda informativa sul master

pdf

Nuovi ordini delle professioni sanitarie - DDL Lorenzin

Attualmente è in discussione al Senato, dopo essere stato approvato alla Camera, il DDL Lorenzin,

che introdurrebbe alcune modifiche agli ordini delle professioni sanitarie.

Fra queste, l'articolo 8 prevede la trasformazione della "federazione degli ordini dei chimici"

in "federazione degli ordini dei chimici e dei fisici": per la prima volta si istituirebbe un ordine dei fisici

come professione sanitaria e sotto la vigilanza del Ministero della Salute.

 

A questo link potete trovare il DDL Lorenzin nella versione in discussione al Senato:

 

http://www.sanita24.ilsole24ore.com/pdf2010/Editrice/ILSOLE24ORE/QUOTIDIANO_SANITA/Online/_Oggetti_Correlati/Documenti/2017/10/31/ddlorenzina.pdf?uuid=AE1arzzC

 

In quanto ordine, la professione fisico potrebbe essere esercitata solo previa iscrizione all'albo e previo superamento di un esame di stato,

e andrebbe ad assorbire, come professione sanitaria e sotto la vigilanza del Ministero della Salute,

 la neo-nata figura del fisico professionista ora sotto la vigilanza del Ministero dello sviluppo economico.

 

Avviso

Il 22 novembre 2017 alle ore 13:00 presso l'Aula Magna dell'Università degli Studi di Parma la SIF (Societa' Italiana di Fisica) ha convocato un’Assemblea

Straordinaria sul tema della professione fisico.

Trovate maggiori info e il modulo di registrazione on-line sul sito della SIF (https://www.sif.it/).

 

Il quadro normativo è il seguente.

 

*** Norma UNI ***

 

Come forse ricordate il fisico professionista è stato riconosciuto come professione non organizzata in ordini o collegi vigilata dal Ministero per lo Sviluppo Economico (MISE) il 7 settembre 2017.

 

Ai sensi della legge n. 4 del gennaio 2013

 

http://www.normattiva.it/atto/vediMenuHTML;jsessionid=sf97tfs5ZkyHTcb3EGMPSQ__.na2-prd-norm?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2013-01-26&atto.codiceRedazionale=13G00021&currentSearch=ricerca_avanzata_aggiornamenti

 

si definiscono le professioni non vincolate dall’appartenenza a un ordine professionale, organizzate in libere associazioni che promuovono la autoregolamentazione volontaria e la qualificazione professionale in base a norme tecniche UNI.

 

La professione può essere esercitata anche senza essere iscritti ad alcuna associazione.

 

Noi fisici abbiamo da qualche anno una associazione di fisici professionisti, l’ANFEA: http://www.anfea.it/

e appunto dallo scorso settembre abbiamo la norma UNI che definisce la professione fisico, divisa in quattro ambiti e su due livelli corrispondenti a laurea triennale e laurea magistrale.

 

A questo link trovate (guardate l'ultimo documento in fondo alla pagina web con data settembre 2017) un estratto della norma UNI

http://www.anfea.it/e107_plugins/wrap/wrap.php?17

 

dove sono riportati i punti principali della Norma UNI 11683:2017 “Attività professionali non regolamentate – Fisico professionista – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza” approvata dalla Commissione Centrale tecnica dell'UNI il 2 agosto 2017 ed entrata a far parte del corpo normativo nazionale il 7 settembre 2017.

 

Qui trovate gli elenchi dei fisici già iscritti aggiornati a qualche mese fa:

http://www.anfea.it/e107_plugins/wrap/wrap.php?21

 

Ulteriori informazioni nel documento: http://www.anfea.it/pdf2/data/2017_09_04_STATI_GENERALI_3_proposta_CD.pd

 

SEMINARIO DI ORIENTAMENTO

“Lavorare nella Cooperazione”

Scuola Politecnica Campus Universitario Palermo

14 novembre 2017 ore 10.30

Viale delle Scienze, 7

Aula Capitò  - Edificio 7

 

In vista della Conferenza Nazionale della Cooperazione allo Sviluppo si svolgerà a Palermo, presso il Campus Universitario dell’Università degli Studi di Palermo, un tappa del progetto “Cooperazione internazionale - Il nostro futuro nel mondo”.

Il vice ministro degli Esteri con delega alla Cooperazione Mario Giro, in tour nelle università italiane per fornire suggerimenti professionali ai giovani interessati al mondo della Cooperazione internazionale e per offrire loro gli strumenti per rispondere alle domande del mondo del lavoro, parlerà ai giovani studenti su “ Le opportunità professionali per i giovani nella Cooperazione".

 

Maggiori dettagli e programma

Workshop: La Selezione del Personale: dal curriculum vitae ai colloqui di lavoro

La Scuola di Scienze di Base ed Applicate dell’Università degli Studi di Palermo e il Servizio Placement d’Ateneo organizzano un ciclo di laboratori pratici (workshop) rivolto ai propri laureandi e laureati triennali e magistrali.

Argomenti: dove e come cercare opportunità di lavoro, come scrivere un curriculum vitae efficace, tecniche di comunicazione e gestione dei colloqui di lavoro (individuali e di gruppo).

Luogo e durata: il workshop (aperto a max 25 partecipanti) sarà articolato in due incontri (della durata di 2,5 ore ciascuno) che si terranno presso il Centro Orientamento e Tutorato (COT) dell’Università degli Studi di Palermo, in viale delle Scienze, Edificio 2 (secondo piano, Aula A). Sarà possibile iscriversi all’iniziativa entro il 6 novembre 2017. Al raggiungimento del numero
saranno comunicate le date

Docenti Formatori: Rosita Bono e Corrado Tiralongo, psicologi e consulenti di orientamento al lavoro del Servizio Placement d’Ateneo.

Locandina


Per iscrizioni ed ulteriori informazioni: placement.cot@unipa.it

 

IL SERVIZIO PLACEMENT DI ATENEO

SEMINARIO: Il Placement di Ateneo: iniziative ed attivita'

Il prossimo 12 Ottobre 2017, dalle ore 14.30 alle ore 16.30, presso l'aula''C1'' di via Archirafi 20, si svolgerà un incontro con gli addetti al servizio Placement dell'Università rivolto a tutti gli studenti laureandi e laureati dei corsi di studio della Scuola di Scienze di Base ed Applicate.

Durante l'appuntamento, saranno presentati i servizi offerti a tutti gli iscritti dell'Università.

pdf

Per ulteriori informazioni: placement.cot@unipa.it

INCONTRO PLACEMENT UNIPA - GARANZIA GIOVANI

Il prossimo 17 Maggio 2017, alle ore 15.00, presso l'aula "A" di via Archirafi 36, Dipartimento di Fisica e Chimica, si svolgerà un incontro con gli addetti al servizio Placement dell'Università rivolto a tutti gli studenti laureandi e laureati dei corsi di studio della Scuola di Scienze di Base ed Applicate.

Durante l'appuntamento, sarà introdotto il programma Garanzia Giovani rivolto a laureati triennali, magistrali od a ciclo unico, minori di 30 anni, e non impegnati in attività formative o lavorative.

Nel corso di tale evento, verranno illustrati anche i servizi offerti dal Placement di UNIPA ed aperti a tutti gli iscritti dell'Università.

 

PROGRAMMA:

 ore 15.00 - 15.30 Le attività offerte dall'Ateneo per l'inserimento nel mondo del lavoro dei laureati: il Programma FIxO Garanzia Giovani

 ore 15.30 - 17.00 Come e dove cercare opportunità: dal curriculum vitae al colloquio di lavoro

 

Locandina

22 Marzo Career DAY UNIPA

al_lavoroIl 22 marzo p.v., a Palermo, presso l’ed. 19, si terrà il primo Career Day regionale delle quattro Università siciliane. L’evento è organizzato da  Almalaurea e dalla Rete regionale del Placement, rete che vede le quattro università siciliane operare in sinergia al fine di favorire la transizione  Università-lavoro dei giovani siciliani.

 

Gli studenti laureandi/laureati sono invitati a partecipare.

 

FISICO PROFESSIONISTA - ASSOCIAZIONE ANFEA

Il progetto di Norma U08000130 “Attività professionali non regolamentate - Fisico professionista - Requisiti di conoscenza, abilità e competenza” ha finalmente raggiunto la fase di Inchiesta Pubblica Finale.

Si tratta della fase finale del processo di elaborazione delle Norme UNI: il progetto elaborato e approvato dall'organo tecnico competente viene messo a disposizione di tutti gli operatori al fine di raccogliere i commenti e ottenere il consenso più allargato possibile.

L'inchiesta pubblica finale, iniziata il 6 dicembre, terminerà il 3 febbraio 2017. Sino a tale data il progetto (U08000130) resterà a disposizione sul sito UNI, con possibilità di inviare commenti.

I potenziali interessati - in particolare coloro che non hanno potuto partecipare alla prima fase di elaborazione normativa - hanno così la possibilità di esprimere i propri commenti sui contenuti del progetto, prima che questo diventi una norma. I commenti pervenuti durante il periodo di inchiesta pubblica saranno esaminati dal Gruppo Settoriale competente. Sulla base di questo esame il progetto potrà essere rinviato alla Commissione Tecnica competente oppure essere approvato dalla Commissione Centrale Tecnica. In quest'ultimo caso, esso verrà ratificato dal Presidente UNI per essere pubblicato come norma.

Per maggiori informazioni consultare il sito http://www.anfea.it/news.php

Incontro Stakeholders in Fisica - 15 Dicembre 2016

StakeholdersIl giorno 15 Dicembre 2016, alle ore 15.00 presso l'aula A di  Via Archirafi 36 a Palermo, si svolgera' un incontro con i portatori di interesse per i laureati in Fisica. (locandina)

Gli studenti dei corsi di studio in Fisica sono invitati a partecipare.

 

Programma:

 

15.15 ‐ 15‐30: Saluti di benvenuto

(Prof.ssa S. Milioto ‐ Direttore del DiFC, Prof. F.M. Gelardi ‐ Coordinatore CISF)

15:30 ‐ 16:00: La ricerca in Fisica nel mondo non universitario (Dott. M. Migliore ‐ CNR Palermo)

16:00 ‐ 16:30: Fisica Medica in ambito ospedaliero (Dott. K. Gallias ‐ AIFM Associazione Italiana Fisica Medica)

16:30 ‐ 17:20: Fisico libero professionista (Dott. N. Mallia, Dott.ssa P. Spiccia)

17: 20 ‐ 17:50: Prospettive aziendali: Il Fisico e gli Spin Off (Dott. F. Montagnino ‐ Consorzio ARCA)

17:50 ‐ 18:00: Conclusione e prospettive