Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2163 - SCIENZE DELLE AMMINISTRAZIONI E DELLE ORGANIZZAZIONI COMPLESSE

Ascolta

Il Corso di Laurea Magistrale LM-63 in Scienze delle Amministrazioni e delle Organizzazioni Complesse è composto da due curricula: (1) Compliance, Prevenzione del Crimine e Sviluppo Aziendale; (2) Public Management (in lingua inglese, doppio titolo con Corvinus University of Budapest, Ungheria).


Il Comitato di Indirizzo della LM-63 è un organo consultivo che ha il compito di adeguare i curricula offerti agli studenti sulla base delle attuali e, più in particolare, prospettiche esigenze del mercato del lavoro. Pertanto, il Comitato mira a promuovere in continua sinergia con i cosiddetti stakeholders o portatori di interessi occasioni di confronto volte delineare i fabbisogni formativi in termini di professionalità richieste dal mercato del lavoro di riferimento e assicurare un continuo miglioramento/aggiornamento dei programmi formativi.


Il Comitato di Indirizzo resta in carica per 3 anni e può essere riconfermato.


Il Comitato di indirizzo della LM-63 è composto da:

  • Coordinatore
    • Prof. Costantino Visconti, Ordinario di Diritto Penale
  • Componenti:
    • Prof. Enzo Bivona, Professore Associato di Economia Aziendale
    • Dott. Claudio Bacchi, Direttore Generale, Bacchi Spa (settore Costruzioni)
    • Dott. Antonino Callaci, Global Head of Risk Management Falck Renewables S.p.A. (settore Energie rinnovabili)
    • Dott. Antonino Castro, Risk assurance service, Associate Partner - CRMA, PwC
    • Prof. Federico Cosenz, Professore Associato di Economia Aziendale 
    • Dott. Francesco Crimaldi, Presidente SO.GE.SA. s.p.a. (settore Sanità)
    • Avv. Alfredo Fioretti, Presidente del consiglio di amministrazione, Cmc di Ravenna Soc. Coop.
    • Avv. Emanuela Gallo, ENI S.p.A., Vice President, Direzione Affari Legali Assistenza Legale HSE, Upstream Italia, Eni Rewind e Sostenibilità (settore Energia)
    • Dott. Cettina Giaconia, Amministratore (settore Grande Distribuzione)
    • Dott. Nicola Giovinazzi, Corporate Compliance Director, Menarini Industrie Farmaceutiche Riunite S.r.l.
    • Dott. Edgardo Greco, Direttore, Direzione Audit, RFI S.p.A. (settore Trasporti)
    • Dott.ssa Lucia Latrofa, Global Head of Risk Management Direzione Internal Audit, SVP Pianificazione, Metodologie e SCI, Eni SpA (settore Energia)
    • Avv. Carlo Mattina, Head of Sustainability, Institutional Affairs, IP Rights and Communications Italy Legal Assistance presso Enel Group
    • Dott. Giuseppe Pignatone, già Procuratore della Repubblica di Roma
    • Avv. Massimo Restino, Responsabile General Counsel, Affari Societari, Compliance, Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A.
    • Adele Zagami, Head of Criminal and Business Integrity Compliance, Legal & Corporate Affairs Enel S.p.A. (settore Energia)


Il Comitato di indirizzo svolge i seguenti compiti:

  • facilitare e promuovere i rapporti tra il Corso di Laurea e il contesto produttivo, avvicinando i percorsi formativi alle esigenze del mondo del lavoro e collaborando alla definizione delle esigenze delle parti sociali interessate;
  • monitorare l’adeguamento dei curricula offerti dal Corso di Laurea sulla base delle indicazioni fornite dagli attori e dalle aziende che operano nei contesti produttivi, privati e pubblici;
  • favorire una comprensione a largo raggio delle tendenze in atto nel mercato del lavoro e dell’evoluzione delle esigenze di formazione;
  • stimolare lo sviluppo di collaborazioni riguardanti le attività di tirocinio, l'orientamento e il supporto ai laureati per il loro ingresso nell'attività lavorativa;
  • valutare l’efficacia degli esiti occupazionali.

 

Vai alla pagina dei documenti prodotti a seguito dell’attività di consultazione degli Stakeholders


Verbali Consultazioni Stakeholder

27/10/2021 - VERBALE n. 1 DELLA RIUNIONE DEL COMITATO DI INDIRIZZO

Ascolta

Nel corso del 2022, i Referenti Scientifici del corso di studio hanno condotto numerosi incontri one-to-one con gli stakeholders che in questi anni hanno supportato il corso e che rappresentano il principale bacino di placement dei laureati. Gli incontri hanno avuto come principale obiettivo quello di verificare quali delle tematiche trattate attualmente nel corso di studio fossero bisognose di un aggiornamento o di un ulteriore approfondimento. Alla luce di tali confronti e delle indicazioni raccolte, sono stati effettuati degli specifici interventi sia parte dei docenti del corso che da parte di responsabili aziendali per rendere il percorso di studio maggiormente rispondente alle necessità del mondo del lavoro.

Di seguito il calendario dei principali interventi effettuati nel corso di studio da responsabili aziendali degli stakeholders coinvolti:

  • ottobre 2022 Responsabile Pianificazione, Metodologie di Audit e Sistema di controllo interno di ENI Spa;
  • ottobre 2022 Director of Corporate Ethics and Compliance della Menarini;
  • ottobre 2022 Responsabili della Integrated Compliance - Model 231, Corporate Social Responsibility, e della Anti-Corruption & AML Compliance Program and Integrity contractual provisions di ENI SpA;
  • ottobre 2022 Partner RISK, PwC Advisory;
  • novembre 2022 Chief Compliance Officer, TransferGo;
  • novembre 2022 Responsabile Integrazione Processi Societari e di Polo già-Direttore Direzione Audit - Rete Ferroviaria Italiana;
  • novembre 2022 Partner / Advisory Risk & Compliance, BDO Italia S.p.A;
  • novembre 2022 Responsabile Direzione Affari Legali e Negoziati Commerciali, Assistenza Legale HSE, Upstream Italia, Eni Rewind e Sostenibilità ENI Spa.

 

Sulla base del percorso fin qui effettuato è stato programmato per la seconda metà di novembre una nuova riunione del Comitato d’Indirizzo del Corso di Studio.