Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Rassegna Stampa del 27/6/2019 - Università a Trapani: presto corsi di Infermieristica ed Economia?

28-giu-2019


Articolo del 27 giugno 2019 Telesud

Un incontro fra i rappresentanti delle amministrazioni comunali che aderiscono al consorzio e i vertici dell’Ateneo palermitano presente con quattro corsi di laurea che verranno tutti riconfermati.Il rettore Micari ha anche ascoltato le richieste di diversificazione dell’offerta formativa, prime fra tutte quella relativa a un corso per scienze infermieristiche, ma ha anche spiegato come non dipenda solamente dalla volontà dell’Ateneo ma dalla disponibilità del ministero.

Guarda il video https://www.telesudweb.it/2019/06/27/luniversita-guarda-allafrica


Articolo del 27 giugno 2019  TrapaniSì

Guarda il video https://youtu.be/_NhcwXS3zS0

È stata presentata ieri la nuova offerta formativa dell’Università di Palermo per il Polo distaccato di Trapani. Confermati i corsi di studi magistrale in “Giurisprudenza”, presente dalle origini del Polo nel 1991, “Consulente Giuridico di impresa” e “Scienze del turismo”. Ma le prospettive per allargare gli orizzonti verso le discipline sanitarie o verso un corso generalista quale economia sono molto ampie. Il Rettore Fabrizio Micari ha sottolineato come gli investimenti da parte di UniPa verso Trapani sono importanti e che “il futuro può esser luminoso”.

 “Manteniamo la nostra offerta formativa attuale – afferma Micari – con i corsi di Giurisprudenza e di Consulente giuridico d’impresa che vanno abbastanza bene e che continueranno a svolgersi. Puntiamo molto sul corso di Gestione del turismo dove però posso affermare che ci aspettavamo di più”.

 Gli iscritti a questo corso, infatti, non sono numerosi. Dopo un ottimo debutto, nel secondo anno gli studenti sono drasticamente scesi.
“Confidiamo – continua – in una ripresa di un settore è importante per questo territorio. Bene anche Viticoltura ed enologia Marsala”.

Ma l’incontro di ieri è stato fondamentale anche per parlare di futuro. “Ho registrato un grande interesse sul settore dell’infermieristica da parte di questo territorio: faremo il possibile, considerando che Infermieristica è un corso a numero programmato a livello nazionale e quindi ci sono dei vincoli non soltanto locali”.

 Riguardo la possibilità di aprire un corso di Economia nel Polo distaccato di Trapani, Micari non smentisce.

“Ho fatto una serie di valutazioni – dice il Magnifico Rettore dell’Università di Palermo – su cosa vogliono studiare i ragazzi della nostra regione e in effetti ci siamo accorti che, specialmente a livello di laurea triennale, i ragazzi siciliani vogliono una preparazione più possibile ampia una preparazione molto in base. Se il corso di Gestione del Turismo possa essere già considerato un po’ troppo di nicchia perché rivolto verso uno specifico settore, un corso che abbia una valenza nel settore dell’economia potrebbe riscontrare un maggiore successo”.

Durante il dibattito qualche critica è stata avanzata verso il Libero Consorzio (ex Provincia).
“A Marsala abbiamo un corso di viticoltura ed enologia. Il Libero Consorzio ci ha richiesto la copertura dei costi di manutenzione ordinaria straordinaria adeguamento sismico per 19 anni dello stabile dove avviene il corso: onestamente abbastanza esosa come richiesta”.

Soddisfatto dell’incontro con il Rettore Giacomo Tranchida che sottolinea come il progetto universitario sia centrale anche per il futuro del territorio trapanese.