Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Presentazione del Dipartimento

15-mag-2017

Il Dipartimento di Giurisprudenza [DiGi] è uno dei sedici Dipartimenti dell’Università degli Studi di Palermo. Il DiGi è ospitato nella seicentesca “Casa dei Padri Teatini”, sede della “Facoltà di Giurisprudenza” sin dalla istituzione a Palermo della “Accademia” (1779) e poi della “Regia Università degli Studi” (1805).

Nel 2017, il Dipartimento di Giurisprudenza, unico tra i Dipartimenti UNIPA e tra i pochissimi Dipartimenti di Giurisprudenza italiani, è stato inserito dal MIUR tra “Dipartimenti di Eccellenza” per la qualità della ricerca.

Nel 2022 il DiGi è stato nuovamente ammesso alla procedura di selezione dei “Dipartimenti di Eccellenza” 2023/2027.

Il DiGi gestisce numerosi progetti di ricerca scientifica internazionali.

Tra i più recenti, “Regulating and Deregulating Sharing Mobility in Europe” (2018, Jean Monnet)”, “Legal Reasoning and Cognitive Sciences”, (2020, Erasmus+ KA2), “Documenting Multiculturalism” (2018, ERC); “The Dark Side of Law. When discrimination, exclusion and oppression are by law” (2017, PRIN), “Trans MakingArt/culture/ economy to democratize society. Research in placemaking for alternative narratives” (2018, Horizon 2020), “Just Smart” (2021, PON-GOV); “Comparative and European Digital Law” (2021, Jean Monnet Chair) e “Europe between mobility and security: the challenge of illicit trades in the Mediterranean sea” (2019, Jean Monnet), “Hideandola” (2021, CERV), “Fontes (2021, Erasmus+ KA), “Strengthening Approaches For The Prevention Of Youth Radicalisation In Prison And Probation Settings” (2020, Justice), “Sharing economy and inequality in Europe” (2019, Erasmus+ Jeann Monnet).

Nel DiGi sono incardinati il Corso di Laurea a ciclo unico in “Giurisprudenza” di durata quinquennale (Palermo, Trapani), il Corso di Laurea magistrale “Migrazione, Diritti Integrazione” (Palermo) e il Corso di Laurea triennale in “Consulente giuridico di impresa” (Trapani).

Sono attivi nel Dipartimento anche una Cattedra “Jean Monnet” in Comparative and European Digital Law”,  un Centro di eccellenza “Jean Monnet”, una convenzione doppio titolo con l'Università di Girona, un Percorso Integrato di studi con la Cardozo Law School di New York e oltre 50 convenzioni per mobilità Erasmus.

Afferiscono al Dipartimento i Master di II livello in “Dirigenza scolastica e gestione delle istituzioni formative”, “Diritto delle pubbliche amministrazioni”, “Genia. Politiche di genere e pari opportunità”, “Argomentazione giuridica”.

Il Di.Gi. offre inoltre due Corsi di Dottorato internazionali, uno in Diritti umani” e l’altro in Pluralismi giuridici”.

In convenzione con l'associazione CLEDUil DiGi ospita la Clinica Legale “Migrazioni e Diritti” (MiDi)  che, con la collaborazione di professionisti e studenti, offre consulenza legale gratuita a centinaia di persone in posizione di vulnerabilità.