Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Perché per un autore accademico è vantaggioso archiviare la propria ricerca su un deposito istituzionale?

28-nov-2017

  • massima disseminazione, quindi massima visibilità, rapidità e impatto alla propria ricerca con conseguente aumento delle citazioni legate al nome dell’autore e maggiori prospettive di carriera

  • ranking molto elevato dei documenti archiviati su un repository conforme al protocollo OAI-PMH: i documenti depositati vengono recuperati per primi dai motori di ricerca

  • in futuro le metriche di valutazione della ricerca non potranno basarsi più soltanto sull’Impact Factor, ma sono allo studio nuovi indici bibliometrici che privilegiano indicatori legati all’uso (download) e alle citazioni (webometria)

  • in rete il proprio lavoro ha la possibilità di ottenere una peer review più trasparente ed efficace

  • in un repository ad accesso aperto l’eventualità che il proprio lavoro venga letto non è influenzata dalla possibilità di pagare il costo elevato di un abbonamento editoriale