Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Festival della prevenzione e dell’innovazione in oncologia

15-mar-2017

Da mercoledì 15 marzo 2017, dalle 10 alle 18, all’interno del motorhome in piazza Verdi a Palermo, saranno disponibili due giovani oncologi medici dell’AIOM che potranno fornire informazioni sulla prevenzione, sull’innovazione terapeutica e sui progressi nella ricerca in campo oncologico. Saranno distribuiti i booklet sulla prevenzione e sull’innovazione in oncologia. Nell’intera giornata saranno invitate le associazioni di pazienti, i familiari e i cittadini di tutte le età.

L’Organizzazione Umanitaria Internazionale LIFE and LIFE attraverso la sua sezione “LaL Rosa” presenta Svegliarsi in Salute, preparazione di un sano e naturale risveglio con la Colazione della Salute. Durante la preparazione le donne che hanno vissuto l’esperienza del cancro daranno la loro testimonianza di come si può fare prevenzione cambiando stile di vita.

Con l'associazione Life and Life, sarà presente Giuseppe Salica, docente di discipline bio-naturali e istruttore federale di NORD WALKING, disciplina sportiva basata sulla camminata, che si avvale dell'uso di particolari bastoncini. Adatta a tutte le età, praticabile ovunque e a qualunque ora, per i benefici psicofisici che se ne traggono nel praticarla, è considerata tra le attività fisiche più adatte per la prevenzione di molte malattie".

Il docente di discipline bio-naturali sarà presente la mattinata del 15, il pomeriggio del 16 e la mattinata del 17. Oltre a tenere lezioni di Nord Walking sarà disponibile ad organizzare in quelle ore delle camminate di gruppo.

La manifestazione sarà coordinata a Palermo dal Prof. Antonio Russo (Consigliere nazionale AIOM e direttore della UOC di Oncologia Medica del Policlinico “P.Giaccone”), ed il suo staff che offriranno ai cittadini importanti consigli e novità in merito i corretti stili di vita, all'alimentazione ed alle tecniche di prevenzione utili per ridurre il rischio di neoplasia. Questa iniziativa prevede inoltre la partecipazione del Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, e del Presidente della Scuola di Medicina e Chirurgia, Prof. Francesco Vitale, oltre che le rappresentanti delle associazioni delle pazienti come Europa Donna, Life and Life ed Abracadabra.