Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

EVENTO/Allo Steri si discute sul ruolo della donna dal periodo Medievale ai giorni nostri

8-mar-2012

Un viaggio nella storia del mondo regale femminile, in un periodo storico come quello medievale, che va dal Grande Conte Ruggero a Federico II e che rappresenta un momento di svolta per le donne, che si manifesta nel costume e nella giurisprudenza, per poi giungere nella nostra epoca, questi sono i temi che saranno dibattuti nel convegno sul tema “La donna, nel costume e nella giurisprudenza medievale siciliana”. Il Convegno si terrà giovedì 8 marzo presso la Chiesa di Sant'Antonio Abate, al Complesso Steri in piazza Marina, con inizio alle 9. Il Seminario organizzato e promosso dall'associazione culturale “Archikromie” in collaborazione con la cattedra di Antropologia Culturale della facoltà di Architettura dell’università degli studi di Palermo e dall’associazione Cool Tour Land viene patrocinato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e sarà accompagnata dalla presentazione di una pubblicazione dedicata allo stesso argomento e realizzata dall'associazione Archikromie". La giornata di studio vedrà l’introduzione dall'architetto Francesco Aiello e proseguirà con Rita Cedrini, docente di Antropologia Culturale all’università di Palermo, dell'avvocato penalista Francesca Fucaloro, dello storico Pasquale Hamel e di Aurora Prestianni, stagista presso "Archikromie".