Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Conferenza su “Geopolitica: studenti alla ricerca di un nuovo ordine”

22-ott-2015

Giovedì 22 ottobre, alle ore 15, presso l’Aula Capitò della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Palermo, il Presidente dell’Associazione Diplomatici, Claudio Corbino, ed il Prof. Rosario Sapienza, ordinario di Diritto Internazionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Catania e componente del Comitato scientifico di Diplomatici, terranno una Conferenza dal tema: “Geopolitica: studenti alla ricerca di un nuovo ordine”. Nell’ambito della manifestazione verranno consegnati gli attestati di partecipazione a circa 80 studenti di scuole secondarie superiori e universitari palermitani che, nel mese di maggio scorso, hanno preso parte al progetto Democracy – Simulazione del Parlamento italiano – presso le aule di Palazzo Montecitorio. Il presidente della Scuola Politecnica Fabrizio Micari interverrà alla conferenza portando il Suo saluto agli studenti e le famiglie presenti, oltre ai docenti universitari, del Dipartimento di Scienze politiche e Relazioni internazionali (Dems) e di Scienze giuridiche dell’Università degli Studi di Palermo, ed ai Dirigenti scolastici e docenti palermitani referenti dei progetti che Diplomatici promuove nelle scuole della città.
L’Associazione Diplomatici è una scuola di formazione costituita da personalità della cultura italiana e internazionale, da studenti e docenti, universitari e delle scuole, e da giovani professionisti. Sin dal 2000 organizza a New York, Roma, Emirati Arabi Uniti e Mosca laboratori formativi incentrati sul funzionamento dell’ONU e di altri organismi governativi complessi, cui prendono parte migliaia di studenti provenienti da oltre 80 diversi paesi, che agiscono in qualità di delegati degli Stati Membri, riproducendo il meccanismo e le dinamiche di funzionamento delle principali Commissioni delle Nazioni Unite.
Le iniziative dell’associazione sono oggi sostenute da prestigiose istituzioni nazionali e internazionali, tra le quali il Ministero degli Affari Esteri, la Camera dei Deputati, la Missione Permanente Italiana presso le Nazioni Unite. Con il supporto diretto di quest’ultima, Diplomatici è oggi l’unico ente non americano al mondo organizzatore di un Model United Nations, il “Change the World Model UN” (CWMUN), i cui lavori si terranno quest’anno interamente all’interno del Palazzo di Vetro di New York e nella prestigiosa cornice della General Assembly Hall. Nel maggio 2014, Diplomatici ha dato vita al progetto Democracy – simulazione del Parlamento italiano – rivolto a studenti di scuole secondarie superiori e universitari italiani, presso le aule di Palazzo Montecitorio.
I corsi di preparazione propedeutici alla partecipazione ai vari laboratori formativi organizzati da Diplomatici, svolti con il supporto dell’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI) e la collaborazione scientifica delle riviste di geopolitica internazionale Limes ed East, sono un’occasione di arricchimento del curriculo personale di ciascuno studente partecipante e consentono il conseguimento di certificazioni riconosciute a livello internazionale, valide per il riconoscimento del credito scolastico.