Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Scuola di lingua italiana per stranieri

3-mag-2016

3 LIBRI CONTRO IL RAZZISMO. A ITASTRA LE PRESENTAZIONI

 

educarsi all'incontro 2

 

Educarsi all'incontro. Scuola e Università contro il razzismo” è il titolo della rassegna dedicata a tre importanti volumi sui temi del razzismo e dell’inclusione. La rassegna è organizzata dal Cpia Palermo 1 e dalla Scuola di Lingua italiana per Stranieri dell'Università di Palermo nell'ambito di una collaborazione che vede insieme didattica, formazione e ricerca. Il primo incontro, il 13 maggio alle ore 16.30 presso l’Aula Magna dell'Ex Convento di Sant'Antonino dove ha sede ItaStra, è dedicato alla presentazione di Le avventure di Ismail, di Alessandro Dal Lago, già preside della Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Genova. Oltre all’autore interverrà Mari D'Agostino direttrice ItaStra.

Le avventure di Ismail di Alessandro Dal Lago racconta la storia di un adolescente privo di parola che viene ripescato nel Canale di Sicilia dopo il naufragio di una barca carica di migranti. La sua vicenda, che lo porterà attraverso varie stazioni dell’esistenza – la detenzione, la scuola, il lavoro sommerso, i piccoli mondi marginali e criminali, le istituzioni, le zone d’ombra in cui si preparano complotti (veri o falsi che siano) – è emblematica del destino degli estranei, dei reietti e dei fuori luogo nel nostro mondo cosiddetto civile. Ma è anche il simbolo di un’ossessione che viene da lontano, il mito della caduta e della rinascita in un’altra vita…

Prossimi appuntamenti della rassegna “Educarsi all'incontro. Scuola e Università contro il razzismo”:

20 maggio 2016 ore 16.30, Giuseppe Burgio, Tra noi e i rom. Identità, conflitti, intercultura, Franco Angeli

27 maggio 2016 ore 16.30, Marco Aime (a cura di), Contro il razzismo. Quattro ragionamenti, Einaudi

Tutte gli incontri si terranno presso l’Aula Magna dell'Ex Convento di Sant'Antonino, Piazza Sant'Antonino 1, Palermo