Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

VINCENZO PINELLO

PINELLO VINCENZO

VINCENZO PINELLO

RICERCATORE (L-FIL-LET/12)

Scienze Umanistiche

Orari di ricevimento

Lunedì dalle 10:00 alle 13:00 presso Complesso Universitario S. Antonino, Piazza S. Antonino n. 1, primo piano, stanza del docente, prenotazione a mezzo e-mail e sul portale. Chi ne avesse necessita puo richiedere il ricevimento a distanza.

Accedi al portale studenti per prenotare il ricevimento

 

Contatti

vincenzo.pinello(at)unipa.it

Prova di Linguistica / Scienze della formazione primaria

La prova di Lingusitica per il mese di novembre si svolgerà giorno 23 alle ore 10:00 presso il Complesso Universitario S. Antonino, primo piano, stanza del docente. 

 

Prova in itinere / Lingua e testualità - Lettere

Giovedì 24 novembre, ore 10:00-12:00, Edificio 19 Aula 3.

Il programma, i materiali e i riferimenti bibliografici sono disponibili sul portale UniPa, sezione "Materiale didattico" del corso.

Prova in itinere / Linguistica - Scienze della formazione primaria

Venerdì 25 novembre, ore 08:00-10:00, Edificio 19 Aula 4.

Il programma, i materiali e i riferimenti bibliografici sono disponibili sul portale UniPa, sezione "Materiale didattico" del corso.

SEMINARI / “Le parole che ho sempre voluto”. Dialoghi su lingue, scritture, memoria, contemporaneo

Attività Tipologia F. Docente referente: Vincenzo Pinello

Corsi di Studio: Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo; Italianistica; Lingue e letterature-studi interculturali L-11/L-12 (Sede PA-AG); Lingue moderne e traduzione per le relazioni internazionali; Lettere; Studi Filosofici e storici; Scienze filosofiche e storiche.   

Prova finale: Colloquio sui contenuti dei seminari.                                

Iscrizioni e info: scrivere al docente referente vincenzo.pinello@unipa.it

Orario: ore 16:00-19:00. La sede sarà comunicata prima del 19 ottobre.

I seminari  comprenderanno un momento-lettura dei testi a cura delle stesse autrici                    

PROGRAMMA  

19 ottobre
Cetta Brancato, Impegno civile e poesia: da Requiem e più voci a Canto per Francesca “donna,
magistrato’ vittima di mafia”
Noemi De Lisi, Poesia e prosa: forme e identità ibride in una stanza vuota

26 ottobre
Vanessa Ambrosecchio, Tutto un rimbalzare di neuroni (Einaudi 2021): storie quotidiane di alunni
zippati
Momento/Focus - Fare parole fare cose: imparare a imparare

16 novembre
Franca Mancinelli, "Tutti gli occhi che ho aperto": la parola poetica come cammino e metamorfosi
Momento / Focus - Parole contro: il ‘contrasto’ siciliano tra tradizione e contemporaneo 

24 novembre
Katia Tamburello, Storie e parole di donne
Anna D’Elia, Il traduttore e il suo paesaggio

1 dicembre
Alessandra Sciurba, Le parole dell’asilo: un diritto di confine (Giappichelli): per un abbecedario degli sconfinamenti (da “a” di Accoglienza a “r” di Riconoscimento)
Anna Maria Bonfiglio, Le parole della poesia tra lingua e dialetto

14 dicembre
Gisella Blanco, Le parole della poesia - I
Margherita Ingoglia, Le parole della poesia - II

Scheda di presentazionehttps://www.unipa.it/dipartimenti/scienzeumanistiche/.content/documenti/Le-parole-che-ho-sempre-voluto-_-Tip-F_Programma_Pinello_23-sett.---2.pdf

 

SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA. A.A. 2022-23 COLLOQUI DI LINGUISTICA

I colloqui di Linguistica si terranno il 5 ottobre alle ore 9:00 nella stanza del docente.

Prenotazioni ai colloqui: https://forms.gle/Gr1xvuQaELtiZszx6

PROGRAMMA LINGUA E TESTUALITÀ (20497) – CDS LETTERE - A.A. 2021-22

Paolo D’Achille, L’italiano contemporaneo, Il Mulino, Bologna, Nuova edizione 2019.

Dario Corno, Scrivere e comunicare. La scrittura in lingua italiana in teoria e in pratica, Mondadori editore (anche ebook).

Julie Skogs, Features of Orality, Academic Writing and Interaction in Asynchronic Student Discussion Forums, in Nordic Journal of English Studies, Vol. 13, no 3, 2014, da p. 54 a p. 60.

Felicia Bartolotta Impastato con Anna Puglisi e Umberto Santino, La mafia in casa mia, Di Girolamo editore, 2018 / 2021

Mari Albanese, Angelo Sicilia, Io, Felicia. Conversazioni con la madre di Peppino Impastato, Navarra Editore, Palermo, 2021

Giuseppe Fava, processo alla Sicilia, Editrice Ites, 1967, i seguenti testi: Il fallimento; La vergogna; La preda; A chi offre di più (tutti disponibili al centro stampa). 

 

PROGRAMMA LINGUISTICA (04765) - LINGUIST.E DID.DELL'ITAL.(L1-L2) PER LA SC.PRIMAR.E DELL'INFANZ.E LAB. – CDS SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA – A.A. 2021-22

M. D'Agostino, Sociolinguistica dell’Italia contemporanea, Il Mulino, 2012

C. Grassi, A. Sobrero, T. Telmon, Introduzione alla dialettologia italiana, Laterza, 2006 (solo cap. 1)

C. De Santis, Che cos'è la grammatica valenziale, Carocci, 2016

 


Istituzioni di Linguistica italiana M-Z / A.A. 2020-21 - Programma

Docente: Vincenzo Pinello

Il docente, anche ai fini dell'esame di profitto, mette in atto programmazioni mirate per le studentesse e gli studenti che frequentano regolarmente le lezioni, a partire da materiali distribuiti durante le lezioni, materiali disponibili al centro stampa, prodotti delle attività.

Oppure, ancora per l’esame di profitto, lo studente può presentare il seguente programma alternativo:

Grassi, Sobrero, Telmon, Introduzione alla dialettologia italiana, Laterza 2006

Mario Santagostini, Il manuale del poeta, Mondadori 1988

Giovanni Ruffino, Introduzione allo studio della Sicilia linguistica, CSFLS 2018 (già presente nei materiali del corso)

Giovanni Ruffino, Variazione diatopica in Sicilia, 2018, solo le seguenti carte e i commenti: Carta 1; Carta 2; Carta 33; Carta 60 (già presente nei materiali del corso) 



Didattica della lingua italiana per la scuola primaria e l'infanzia e Laboratorio - Modulo - Cattedra M-Z – Programma studenti frequentanti

SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Titolo del Corso: Apprendere e insegnare la variazione linguistica. Teorie, approcci, modelli, metodi, tecniche, pratiche.

Il docente, anche ai fini dell'esame, mette in atto la programmazione mirata per gli studenti che frequentano regolarmente le lezioni. Materiali: fonti bibliografiche; video didattici; supporti audiovisivi; schede di analisi; schede attività.

 

Didattica della lingua italiana per la scuola primaria e l'infanzia e Laboratorio - Modulo - Cattedra M-Z – Programma studenti non frequentanti

SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

Titolo del Corso: Apprendere e insegnare la viariazione linguistica. Teorie, modelli, tecniche

M. G. Lo Duca, Lingua italiana ed educazione linguistica. Tra storia, ricerca e didattica, nuova edizione, Roma, Carocci, 2018

Federica Casadei, Grazia Basile, Lessico ed educazione linguistica, Roma, Carocci, 2019

V.Ujcich, Grammatica e fantasia. Percorsi didattici per l'uso dei verbi nella scuola primaria, Roma, Carocci, 2015.

Laboratorio Lingua e testualità Modulo Prof. Vincenzo Pinello - Programma

Titolo del Corso: Italiano e testualità tra diacronia e sincronia

Il docente, anche ai fini dell'esame, mette in atto programmazioni mirate per gli studenti che frequentano regolarmente le lezioni, a partire da materiali disponibili al centro stampa, materiali distribuiti durante le lezioni, prodotti delle attività.

Laboratorio Lingua e testualità Modulo Prof. Vincenzo Pinello - Programma non frequentanti

Tirolo del corso: Italiano e testualità tra diacronia e sincronia

Luca Serianni, Italiani scritti, Il Mulino

Paolo D'Achille, L'italiano contemporaneo, il Mulino (tranne i capitoli II, III, IV)


Inizio lezioni e riconoscimento 30 ore di tirocinio

 

Le lezioni del corso di Tirocinio di lingua italiana lingua seconda sono iniziate lunedì 26 settembre 2016.

Le lezioni si svolgono ogni lunedì dalle ore 15.00 alle ore 18, Complesso S. Antonino, aula 101.

Si ricorda che per ottenere il riconoscimento di 30 ore di tirocinio lo studente dovrà frequentare perlomeno il 70% delle ore di lezione. La presenza 

dello studente a lezione è attestata dal foglio firme entrata ed uscita. 

Bacheca