Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2054 - SCIENZE DELLA FORMAZIONE CONTINUA

Convenzioni e Partnership

Avvio corso Front line workers con minori stranieri non accompagnati.
Diritti, accoglienza e inclusione sociale


Venerdì 13 gennaio 2017 è stato inaugurato il corso di formazione per front line workers dal titolo "Minori Stranieri non Accompagnati. Diritti, Accoglienza e Inclusione Sociale", presso l'Università degli studi di Palermo (Viale delle Scienze, edificio 15, aula 111). Il corso è promosso da Unicef e dal Garante ell'Infanzia e dell'Adolescenza del Comune di Palermo con il supporto scientifico dell'Università degli studi di Palermo (corsi di studi in Scienze dell'Educazione e Scienze della Formazione Continua) e il supporto logistico del Dipartimento di Scienze Psicologiche, pedagogiche, pedagogiche e della formazione. L'interesse verso questa tematica è altissimo e ciò è dimostrato dalle oltre 400 domande di iscrizione pervenute, in 15 giorni, a fronte dei 100 posti disponibili. Il corso si rivolge a due target principali: per docenti e volontari che affrontano quotidianamente le sfide didattiche ed educative legate ai minori stranieri non accompagnanti e avrà una durata di 32 ore divise in 3 weekend, e per operatori sociali che lavorano a stretto contatto nell'attività con i MSNA. Il corso ha ricevuto il patrocino dell'ordine professionale assistenti sociali Regione Siciliana.

Il coordinatore scientifico del corso è la Prof.ssa  Elisabetta Di Giovanni.

Intervista Prof. Gioacchino Lavanco
https://www.facebook.com/UnicefPa4MSNA/videos/200335463771660/

Intervista  Prof.ssa Elisabetta Di Giovanni
https://www.facebook.com/UnicefPa4MSNA/videos/230026924135847/

Protocollo Minori Stranieri Non Accompagnati (MNSA)

Brochure Corso Unicef

Invito UNICEF

Report finale Corso Unicef


%%%%%%%%%

INCONTRO CONFCOOPERATIVE

In partneriato per costruire processi di formazione per la cooperazione sociale e la solidarietà

IMG_7062    

 

PIANO AZIONE PER LA COESIONE SOCIALE

PIANO AZIONE PER LA COESIONE SOCIALE SERVIZI DI CURA ALL'INFANZIA E AGLI ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI 

INTERVENTI FORMATIVI  

   REPORT FINALE  

  Allegato 1   Allegato 2  

Allegato 3


ACCORDO OPERATIVO "IL MARE CHE E..."

ACCORDO OPERATIVO "IL MARE CHE E..."


ACCORDO OPERATIVO "CONTROCORRENTE"

ACCORDO OPERATIVO "CONTROCORRENTE"

ACCORDO OPERATIVO "CONTROCORRENTE" - Abstract


NUOVE CONVENZIONI

Nuove convenzioni e collaborazioni - verbale del 25 gennaio 2017

 

Ruolo Pedagogisti ed Educatori nel Servizio Sanitario   Nota prof. Lavanco

 

PROGETTO TALES

 
Il Progetto Tales rientra nel programma Erasmus+ Key Action2, Cooperation for innovation and the exchange of good practices/Strategic partnership-adult education. Il form hash code del progetto è A2B93CA834E335E8. 
Il progetto mira a sostenere le famiglie multilingue, aiutandole a creare un ambiente favorevole per l’apprendimento delle lingue e la gestione delle emozioni ad esse correlate. Questo obiettivo sarà raggiunto attraverso lo sviluppo di uno strumento innovativo (app) per i genitori e i loro figli da utilizzare per la mappatura delle emozioni in famiglia, contribuendo al miglioramento del benessere, dell’inclusione sociale e dell’apprendimento delle lingue dei familiari non autoctoni. 

Presentazione delle attività legate al Progetto    TALES@HOME



CONVENZIONI E ACCORDI CON L'UNIVERSITA' DI MALAGA

Accordo Malaga-Palermo per progetto di ricerca immigrati

Accordo Malaga-Palermo progetto di ricerca comportamento prosociale

 

Protocollo di collaborazione Associazione Form Azione Europa (F.A.E.)

Protocollo di collaborazione Associazione  FAE

 

Protocollo di collaborazione Associazione Innovazione e Diffusione per lo sviluppo Economico e Ambientale (I.D.E.A.)

Protocollo di collaborazione Associazione  IDEA