Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2050 - PSICOLOGIA SOCIALE, DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI

2050 - PSICOLOGIA SOCIALE, DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI


Sede: PALERMO
Anni attivi: I,II
Classe: LM-51

COORDINATORE: FRANCESCA GIANNONE

IMMATRICOLAZIONE ALLE LAUREE MAGISTRALI -51

COME IMMATRICOLARSI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA SOCIALE, DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI (LM-51) per l'A.A. 2019/20

Per essere ammessi al Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Sociale, del Lavoro e delle Organizzazioni, così come specificato nel bando di Ateneo per l'accesso alle lauree magistrali a "numero aperto" bisogna verificare sia la personale preparazione sia la conoscenza della lingua inglese (il livello richiesto è il B1).

Tutti i laureati ed i laureandi delle L-24 italiane sono ammessi alle procedure: per gli studenti provenienti da altri corsi di studio sarà necessario mostrare di aver sostenuto almeno 88 CFU in insegnamenti caratterizzati dal Settore Scientifico-Disciplinare (SSD) M-PSI, con almeno 4 CFU per ognuno dei SSD (come stabilito nelle schede descrittive deliberate dai corsi di studio).

Seguendo le indicazioni contenute nel bando, dopo aver riempito un modulo di richiesta, lo studente dovrà presentarsi ad una delle tre date indicate dal Corso di Studi, e precisamente:

Sessione 1: 10 settembre ore 11,30 - Aula S2, Edificio n.16, viale delle scienze
Sessione 2: 15 ottobre ore 12,00 - auletta polifunzionale del Dipartimento SPPEFF, viale delle Scienze, Edificio n.15, VI piano
Sessione 3: 12 novembre ore 9,30 - auletta polifunzionale del Dipartimento SPPEFF, viale delle Scienze, Edificio n.15, VI piano

La Commissione (composta dai Proff. Ruvolo, Pace e Di Stefano) valuterà la conoscenza della lingua inglese (attraverso un test a risposta multipla realizzato dal Centro Linguistico di Ateneo) e gli eventuali requisiti curriculari. E' quindi indispensabile presentarsi ad una delle tre date indicate. Il suggerimento, laddove possibile, è quello di utilizzare la prima delle tre date, in modo da poter iniziare a frequentare i corsi: coloro i quali per diversi motivi volessero utilizzare la data di ottobre o novembre sono comunque invitati a frequentare le lezioni fin dalla prima settimana (i corsi inizieranno il 30 Settembre).

Nel corso di ciascuna delle giornate sarà possibile richiedere la esenzione dalla prova di personale preparazione (prevista per chi ha almeno punti 95/110 alla laurea o una media di almeno 24/30 per i non laureati) e/o della conoscenza della lingua inglese. Le modalità di esenzione saranno spiegate in un successivo articolo.

Al termine di ogni giornata, la Commissione invierà alle Segreterie Studenti l'elenco dei nominativi di coloro i quali potranno concludere le procedure di immatricolazione.

Per chi non ne fosse esentato, il colloquio di verifica della personale preparazione si articolerà in tre domande: una verterà sulle principali teorie di riferimento della psicologia sociale e del lavoro; una riguarderà i suoi ambiti applicativi e di intervento; una terza esplorerà le capacità critiche, la maturità e le motivazioni del candidato.

Si fa presente che il Corso di Studi è a numero aperto: il mancato superamento della prova di inglese e/o del colloquio di verifica della personale preparazione non precluderà allo studente la possibilità di frequentare, ma prevederà il rinvio delle procedure di immatricolazione a seguito di successive verifiche.

Per ulteriori informazioni gli interessati possono contattare Il Prof. Francesco Pace (francesco.pace@unipa.it).

In Primo Piano

News

Bacheca