Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2266 - INFERMIERISTICA (TP)

Tutorato e Orientamento

Ascolta

L’attività di Tutorato, Orientamento e Supporto si realizzano su quattro livelli differenti, tra loro coordinati:

  1. Centro Orientamento e Tutorato di Ateneo;
  2. Dipartimento PROMISE;
  3. Corso di Laurea in Infermieristica;
  4. Abilità diverse (per studenti con DSA e disabilità).



1. Centro Orientamento e Tutorato di Ateneo (COT)

È un servizio rivolto agli studenti che supervisione e gestisce tutte le attività di tutorato o orientamento di tutta l’Università degli studi di Palermo, dei dipartimenti e dei singoli corsi di studio, compreso quello di Infermieristica. Rappresenta

Le iniziative del COT sono finalizzate:

  • Alla preparazione ai test di accesso;
  • A realizzare colloqui di accoglienza;
  • Ad effettuare orientamento e consulenza sul percorso di studi;
  • A dare supporto agli studenti stranieri;
  • A dare sostegno psicologico a coloro che lo richiedono.

Servizio di Orientamento e Accoglienza
Tel. 091 23863206 e-mail: orientamento@unipa.it 

Sportello di Orientamento e Accoglienza - Studenti Stranieri
Tel. 091 23865505 e-mail: studentistranieri.cot@unipa.it


2. Dipartimento PROMISE

Il nostro dipartimento aderisce e da supporto ad una serie di progettualità di orientamento agli studenti del 4° e 5° delle Scuole Superiori, quali:

  • l’Open Day, come giornata in cui si descrivono i corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti al dipartimento stesso.
  • una serie di Percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento (in breve PCTO) (PNRR Orientamento 2026), in accordo alle direttive MUR (DM 934 del 03/08/2022) a partire nell’anno 2022-2023 con il coinvolgimento dei docenti dei vari Corsi di laurea, compresa Infermieristica e diverse scuole secondarie superiori di Palermo e provincia. In alcuni casi la progettualità ha coinvolto anche l’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Palermo attraverso i suoi rappresentanti. Altre attività similari coinvolge anche le sedi di Agrigento, Caltanissetta e Trapani, ove sono presenti le sedi distaccate di Palermo.
 

3. Il Corso di Laurea in Infermieristica (CdL)

L’attività di tutoraggio è svolto da tutti i professori di I e II fascia, dai ricercatori e dai docenti a contratto del CdS. Il CdS ha aderito, supporta e implementa diverse attività tutoriali e di orientamento:

  • Piano di Orientamento e Tutorato (POT). Il CdS di Infermieristica ha aderito al POT Nazionale Tutorato Orientamento Professioni Sanitarie (TOPS), coordinato dall’Università degli Studi di Milano al fine di dare supporto alla preparazione delle prove di accesso, alle attività di orientamento volte a fare emergere le attitudini degli studenti così da condurre ad una appropriata e consapevole scelta del CdS, e aumentare la numerosità di coloro che completeranno nel triennio il proprio percorso di laurea e ridurre il tasso di abbandono. In merito al tasso abbandono, il CdS sta collaborando con un progetto nazionale "Investire sul personale sanitario: motivi di scelta, di iscrizione e abbandono del corso di laurea in infermieristica" proposto dal gruppo MED/45 di UNITO, presentato in sede di Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica.
  • Tutoring delle Attività Professionalizzanti. Il Corso di studi prevede una serie di figure tutoriali, per tutti i tre anni di corso, come previsto dal Regolamento delle Attività professionalizzanti (2023), finalizzato ad orientare, guidare e supportare lo studente nel percorso formativo. Le varie figure tutoriali sono operatori sanitari del profilo infermiere, che sono stato formati e selezionati attraverso un bando pubblico, che nelle sedi in cui si svolgono le attività professionalizzanti di natura tecnica, relazionale, educativa, accompagnano, supportano e influenzano l’apprendimento clinico degli studenti di Infermieristica, sia in contesti reali che simulati. Le figure tutoriali sono dirette dal Direttore delle Attività Professionalizzanti e supportate dai Responsabile Attività Professionalizzanti di ciascuna sede, e rappresentano loro stesse figure tutoriali, insieme ai tutor clinici e didattici.
  • Convalide e orientamento carriere in entrata. La Commissione convalide supporta e orienta gli studenti nei percorsi di convalida, riconoscimenti, trasferimenti e abbreviazioni di carriera.

    Per maggiori informazioni rivolgersi alla Segreteria di Coordinamento del CdS:
    • Prof. Maurizio Soresi, Coordinatore del CdS (Presidente);
    • Prof.ssa Stefania Grimaudo, Coordinatore Vicario;
    • Dott. Roberto Latina, Delegato del CdS, Ricercatore MED/45;
    • Dott.ssa Marika Lo Monaco, Ricercatore MED/45;

      Sede: presso il piano terra dell’Aula Turchetti, AO Universitaria Policlinico “Giaccone” di Palermo
      Recapiti: Tel. 09123890863; e-mail roberto.latina@unipa.it;
      Ricevimento: riceve gli studenti solo su appuntamento.

  • Orientamento per la scelta della tesi di laureaLa tesi di laurea è disciplinata dalle Linee di orientamento della tesi di laurea o elaborato breve del CdS. Lo studente deve avanzare domanda ad un Docente afferente al Corso di Laurea, che assume la funzione di relatore, all’inizio dell’ultimo anno di corso e comunque almeno 4-6 mesi prima della presumibile sessione di laurea. Il Relatore dell’elaborato breve deve essere un docente, anche a contratto, appartenente al Consiglio del Corso di Studio di iscrizione dello studente. È facoltà del docente individuare l’argomento, il correlatore (non indispensabile) e la natura/metodologia dell’elaborato (compilativo o sperimentale). È consigliabile che lo studente, prima di scegliere il relatore, abbia sostenuto la prova di esame o abbia seguito il corso con il docente scelto.
  • Supporto alla scelta delle Attività formative di Tipo F. La Direzione didattica:
  • Supporto alle attività del Centro Linguistico di Ateneo (CLA) : Prof. R. Latina - componente del CTS del CLA.
  • Tutoraggio alle attività di InternazionalizzazioneIl corso di studi si avvale di alcune collaborazioni attraverso accordi ERASMUS con Università straniere per tramite dei delegati del CdS all'internazionalizzazione:
  • Tutoraggio per le cosiddettematerie scoglio” e Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA). La Scuola di Medicina e Chirurgia offre agli studenti dei Corsi di laurea delle professioni sanitarie un tutorato specifico attraverso tutor della didattica a supporto degli studenti in difficoltà a superare alcune discipline di base cosiddette scoglio. Altresì organizza le attività didattiche necessarie per assolvere il recupero degli OFA (online o in presenza) e la possibilità di sostenere le prove relative.
 

 

4. Abilità Diverse

Sezione informativa sulle Abilità diverse del Dipartimento Promise.


Avvisi Tutoraggio