Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2034 - INGEGNERIA GESTIONALE

Erasmus

 

Sedi Programmi Erasmus

I rapporti di collaborazione tra i docenti del Corso di Laurea e quelli di Università di altri Paesi costituiscono uno degli aspetti più
importanti della formazione degli studenti del CdS che entrano in contatto con realtà accademiche internazionali.
Le sedi straniere a disposizione degli studenti nell'ambito di programmi ERASMUS, anche per lo svolgimento di tesi di laurea
magistrale con correlatore straniero, per il 2016-17 sono di seguito elencate.
FACHHOCHSCHULE SUEDWESTFALEN (Germania);
UNIVERSITY OF RUSE (Bulgaria);
UNIVERSIDADE LUSÍADA (Portogallo)
MARMARA ÜNIVERSITESI (Turchia)
WLOCLAW UNIVERSITY (Polonia)
LINKOPING UNIVERSITY (Svezia)
CHALMERS UNIVERSITY OF TECHNOLOGY (Svezia) UNIVERSIDAD DE SEVILLA (Spagna)
LAPPEENRANTA UNIVERSITY OF TECHNOLOGY (Finlandia)

Consulta la pagina dell'unità  Politiche di internazionalizzazione per la mobilità

 

Procedura attivazione Erasmus +

DURATA: min 3 - max 12 mesi (con possibilità di svolgere all'estero anche lo stage)

BANDO: il bando solitamente viene pubblicato tra marzo e aprile alla pagina http://www.unipa.it/amministrazione/area2/uoa06/erasmus/. Nel bando sono indicati:

  • l’elenco degli Accordi Interistituzionali con le Università Partner;
  • i nominativi dei docenti coordinatori dei posti di mobilità;
  • il numero di posti disponibili;
  • la durata prevista per la mobilità;
  • la lingua in cui è effettuata la valutazione della competenza linguistica.

Tipicamente il bando si rivolge a studenti del 2° anno della triennale (LT) e studenti del 1° anno della magistrale (LM). Così gli studenti della LT svolgeranno fuori parte degli esami del 3° anno e gli studenti della LM svolgeranno fuori parte degli esami del loro 2° anno di LM.

In funzione delle mete disponibili, gli studenti presenteranno domanda prima della chiusura del bando indicando la meta desiderata.

COLLOQUIO CLA: In funzione della meta prescelta, il centro linguistico di Ateneo (CLA) provvederà ad accertare e rilasciare la certificazione del linguaggio richiesta dalla meta prescelta. Il colloquio solitamente si svolge tra maggio e giugno. Gli studenti già in possesso della certificazione linguistica richiesta in corso di validità saranno esentati dal colloquio con il CLA.

ESITO: Avendo accertato la "padronanza" della lingua richiesta, verrà stilata la graduatoria e conseguentemente saranno nominati i vincitori. Lo studente vincitore provvederà a reperire materiale, tipicamente disponibile online presso il sito della sede ospitante, relativo agli insegnamenti erogati.

STESURA Learning Agreement (LA): Lo studente, sotto la supervisione del docente di riferimento del proprio corso di laurea, dovrà provvedere ad individuare gli esami che saranno sostenuti all'estero compatibilmente con il periodo di soggiorno stabilito. Verrà quindi compilato il Learning Agreement (LA) (Learning agreement for study disponibile alla pagina http://www.unipa.it/amministrazione/area2/uoa06/erasmus/modulistica-per-studenti/) che sarà sottoscritto dallo studente, dal coordinatore del CdS e dal responsabile dell'accordo Erasmus.

CAMBIO LA: Durante il soggiorno all'estero, cambi nel LA (in termini di esami da sostenere e convalida di CFU) sono consentiti. Questi dovranno essere registrati nel LA e sottoscritti e autorizzati dal coordinatore del CdS e dal responsabile Erasmus.

Tutta la procedura è dettagliatamente descritta nel Promemoria dello studente Erasmus+ - mobilità per studio