Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

INNOVAZIONE/Al primo barcamp a Wall Street lo Spin-off Unipa Abiel

24-feb-2014

Abiel, Spin-off dell’Università di Palermo e del CNR-IAMC e inserita nel percorso di incubazione del Consorzio Arca, dal 26 febbraio al 3 marzo 2014 sarà protagonista del primo barcamp nella storia di Wall Street. Insieme ad altre 12 startup italiane, parteciperà alla prima tappa di USACamp, missione internazionale organizzata da ItaliaCamp, prevista tra New York e Washington D.C. Abiel, specializzata nella produzione di enzimi litici per terapia cellulare e medicina rigenerativa, si presenterà con due pitch nella categoria life science. Le altre categorie sono telco & hardware, internet software &big data e green & cleantech. Le startup saranno presentate mercoledì 26 febbraio nel trading floor della borsa di New York agli investitori e ai venture capital americani interessati ai progetti di impresa “made in Italy”. L’appuntamento, moderato da Riccardo Luna e supportato da Startup Italia e Che Futuro!, si articolerà attraverso 4 elevator pitch, presentazioni di massimo 5 minuti, per attrarre investimenti e nuovi partner commerciali. Questo evento rappresenta la prima tappa del “road show universitario” che ItaliaCamp organizza con il Padiglione Italia al fine di implementare un “vivaio di idee itinerante”, che si arricchirà progressivamente dei migliori progetti raccolti nelle Università e nei territori attraversati: New York, Pisa (aprile), Torino (maggio), Trento (giugno), Bari (settembre), Catania (ottobre) e Milano (novembre). USACamp continuerà poi a Washington D.C. sabato 1 marzo con il seminario sull'"Energy” che si svolgerà presso l’Ambasciata d’Italia con lo scopo di far emergere soluzioni d’eccellenza sul tema dell’innovazione tecnologica nel campo dell’energia e delle infrastrutture. La missione si chiuderà lunedì 3 marzo, giorno in cui la delegazione sarà ricevuta dal Dipartimento di Stato americano