Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

EVENTI/L'Università di Palermo celebra il “Giorno della Memoria”

24-gen-2014

In occasione del “Giorno della Memoria” che ricorre lunedì 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, l’Università degli Studi di Palermo organizza due eventi culturali per ricordare l’immenso dramma della deportazione e della strage di milioni di cittadini di origine ebraica di 69 anni fa, ad opera delle forze nazifasciste. Il primo evento si svolgerà nell’Aula Magna, dell’ex Facoltà di Lettere e Filosofia, ed. 12 al Campus Universitario, alle ore 16. Previsto un seminario di studio sul tema: “I campi di sterminio, le comunità, le identità” organizzato dall'Associazione omosessuale Articolo Tre "Salvatore Rizzuto Adelfio". Coordina Carlo Verri (Articolo Tre), introduce Luigi Carollo (Articolo Tre). Previste le seguenti relazioni: “Gay al confino nell’Italia fascista” - Tommaso Giartosio, scrittore, “I nazifascismi europei e la cancellazione del lesbismo” - Vincenza Scuderi, germanista (Università di Catania), “Porrajmos: il genocidio dei Rom e dei Sinti” - Giulia Veca, consulente per le politiche Rom del Comune di Palermo, Il lutto allo specchio. Memoria e identità nell'ebraismo italiano - Matteo Di Figlia, storico (Università di Palermo), I Rom, i campi e la memoria - Vincenzo Guarrasi, geografo (Università di Palermo). Il secondo avrà luogo nella sala delle Capriate al Complesso Monumentale dello Steri alle ore 16.30. Intervengono Roberto Lagalla, rettore dell’Università degli studi di Palermo, Maria Antonietta Ancona, presidente dell’ISSE, Istituto Siciliano Studi Ebraici, Evelyne Aouate, rappresentante dell’ISSE, Istituto Siciliano di Studi Ebraici, Francesco Bonanno, biblista, Rita Calabrese, germanista, Giuseppe Lo Cicero, tenore, Luciana Pepi, docente di Lingua e Filosofia medievale  ebraica, nell’Università degli studi di Palermo, modera Laura Anello, giornalista. La manifestazione si concluderà con un concerto delle Voci Bianche del Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo. Le iniziative previste nell’ambito di “Univercittà”, si svolgeranno con la collaborazione delle Comunità ebraiche di Napoli, Istituto siciliano studi ebraici, Associazione “Shawel Istrael”, Conservatorio di Musica “Vincenzo Bellini” di Palermo, Il Pozzo, Associazione Siciliana Amici della musica e Officina di Studi Medievali.

Avvisi e News

Eventi

gen 29

Le voci dei libri - III incontro

11:30

Biblioteca di Antichistica, Ed. 12, Campus universitario di viale delle Scienze

Tutti gli eventi Eventi passati