Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Vigilanza ai test di accesso

30-ago-2019

In seguito a segnalazioni ricevute e alla diffusione mediatica della notizia sull’esistenza e il commercio di dispositivi elettronici wireless che consentirebbero di comunicare fraudolentemente all’esterno in occasione delle prove di selezione per i test di accesso ai corsi di studio della Scuola di Medicina e Chirurgia, che si terranno martedì 3 settembre al Campus Universitario di Viale delle Scienze, l’Università degli Studi di Palermo rende noto di avere presentato un esposto alla Polizia di Stato – Squadra Mobile di Palermo ai fini dell’accertamento e della prevenzione delle eventuali ipotesi di reato. 

È stata inoltre potenziata la vigilanza interna affinché i test si svolgano nella più completa sicurezza e nel pieno rispetto del merito e dell’impegno che centinaia di ragazze e ragazzi mettono nello studio e nella preparazione delle prove.