Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

TEST YOUR BREAST: studenti del Dipartimento STEBICEF e del Dipartimento di Ingegneria primi classificati all’Innovation Day di ARCA

6-nov-2019

test your breastEssere competenti per proporre idee innovative e porsi utilmente nel mondo del lavoro: è quello che hanno mostrato un gruppo di 6 studenti del nostro ateneo, selezionati come vincitori fra 47 partecipanti all’Innovation Day proposto da ARCA, il consorzio incubatore di impresa associato all’Università di Palermo. Tutti loro, informati dai loro coordinatori di corso di studio, i prof.ri Salvatore Feo, Flavia Mulè e Alessandro Galia, ed anche incoraggiati dal delegato al tirocinio e placement del Dipartimento STEBICEF, il prof. Fabio Caradonna, hanno partecipato alla manifestazione proponendo il progetto “Test your breast” volto a realizzare un dispositivo della grandezza di un mouse da PC utile ad auto-effettuare uno screening senologico a casa. Tale dispositivo, tramite il collegamento con una app al cellulare potrà aiutare qualunque donna ad effettuare in autonomia autoanalisi del proprio seno e tenere uno storico di immagini utili ad una diagnostica precoce. Il progetto è stato giudicato meritevole di vincere la competizione palermitana di ARCA ed ha ottime chances di diventare una arma formidabile per la prevenzione del cancro al seno. La selezione come vincitori dell’Innovation Day, proposto da ARCA nell’ambito del programma comunitario Eit Healt, ha aperto ai 6 nostri studenti le strade verso Parigi dove, sotto l’egida dell’Imperial College di Londra, competendo con altri gruppi proponenti del resto d’Europa, potranno, se selezionati, avviare un percorso di start up per la realizzazione concreta del loro progetto. “E’ fondamentale, per i nostri studenti, percepire che la nostra università tiene tanto alla loro formazione accademica quanto al loro utile ingresso nel mondo del lavoro” riferisce il prof. Fabio Caradonna riferendo l’efficacia di aver pubblicizzato l’evento Innovation day agli studenti del suo Dipartimento.

A Matteo Procopio del corso di Laurea in Ingegneria chimica e biochimica, Enrico Tornatore ed Alice Schirru del corso di laurea in Biotecnologie, Sara Volpes, Lucia Ambra Capici e Federica Ceraulo del Corso di Laurea in Biologia Molecolare e della Salute, vanno i nostri migliori complimenti e gli auguri di positive selezioni future nelle quali porteranno il nome dell’Università di Palermo.

 

Avvisi e News