Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Summer Course “Human Rights in Courts”

26-giu-2017

Dal 26 al 30 giugno 2017 presso i locali di piazza Bologni si svolgerà il Summer Course “Human Rights in Courts”.

Programma:

26 giugno 2017 - Modera: Elena Consiglio

ore 9 Isabel Trujillo, Università di Palermo – Saluti e introduzione

ore 9.30 Andrea Saccucci, Seconda Università di Napoli – Accesso ai mezzi di ricorso costituzionale e diritto internazionale dei diritti umani

ore 11.30 Sarah Summers, Università di Zurigo – The Equality of Arms in the Jurisprudence of the European Court of Human Rights ORE 15.30 Serena Romano, Università di Palermo – L'argomento comparativo nel ragionamento giudiziale

27 giugno 2017 Modera: Elena Consiglio

ore 9 Pasquale Pistone, Ibff/WU Vienna – Università di Salerno – Strumenti alternativi per la risoluzione delle controversie in materia tributaria e protezione dei diritti umani

ore 11 Suliman M.K Ibrahim, Van Vollenhoven Institute for Law, Governance and Development, Università di Leiden – Access to Justice in Conflict Zones: the Case of Libya

ore 15 - Workshop – I criteri di ammissibilità dei ricorsi individuali alla Corte europea dei diritti umani: dalla teoria alla pratica Andrea Saccucci, Seconda Università di Napoli Anton Giulio Lana, Avvocato, Presidente dell’Unione forense per la tutela dei diritti umani Francesco Di Salvo, Giurista presso la Cancelleria della Corte europea dei diritti dell’uomo Giulia Borgna, tutor per l'Italia del corso sulle condizioni di ammissibilità del programma HELP del Consiglio d'Europa.

28 giugno 2017 - Modera: Andrea Saccucci

ore 9 Isabel Lifante Vidal, Università di Alicante – Dos Conceptos de Discrecionalidad Juiridical

Ore 11 Elena Consiglio, Università di Palermo – Modelli alternativi di giudizio: un approccio confuciano alla coherence theory

ore 15:30 Giorgio Maniaci, Università di Palermo – Non-disponibilità dei diritti fondamentali: una questione interpretativa

29 giugno 2017 Modera: Elena Consiglio (Università di Palermo)

ore 9 Eva Pils, King's College London – When Human Rights Don't Go to Court. Mediation and Dispute Resolution in China

ore 11 Lucia Corso, Università di Enna 'Kore' – Può l'empatia avere un ruolo nell'interpretazione dei diritti costituzionali?

ore 15.30 Prakash Shah, Queen Mary University of London – Access to Justice in Developing Countries: The Case of India

30 giugno 2017

Modera: Andrea Saccucci

Ore 9 Augusto Antonio Cancado Trindade, Giudice della Corte di Giustizia Internazionale e Presidente Emerito della Corte Inter-Americana dei Diritti Umani – The Role of International Courts in Protecting Human Rights (tbc)

ore 11 Tavola Rotonda Giorgio Gaja, Professore Emerito di Diritto Internazionale e membro della Commissione di diritto internazionale delle Nazioni Unite, già giudice ad hoc della Corte Internazionale di Giustizia – The Perspective of the International Court of Justice (tbc) Sylvain Ore’, Presidente della Corte Africana dell'Uomo e dei Popoli – The AfricanPerspective (tbc) Fatsah Ouguergouz, Giudice della Corte Africana dell'Uomo e dei Popoli – The African Perspective (tbc) William Shabas, Middlesex University London – The Perspective of the International Criminal Justice.