Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Società informatica (Tunisia) cerca di avviare un consorzio - ENI CBC - Italie Tunisie e Associazione Tulime Onlus si propone come partner in eventuali progetti relativi al bando Italia-Tunisia

11-dic-2017

Vi comunichiamo un paio di manifestazioni di interesse, relativi a iniziative nell'ambito del bando Italia/Tunisia:

1. La società informatica SQLI Services si propone alla comunità dei docenti di UNIPA per presentare congiuntamente un progetto nell'ambito del bando Italia/Tunisia. La Società ci informa di essere specializzata nello sviluppo dei software, di piattaforme digitali (osservatorio statistico, piazzamento sul mercato, sistema congiunto delle informazioni, programmi di previsione e pianificazione, applicativi per mobile e web, ecc.) e di avvalersi di ricercatori impegnati nella digitalizzazione e nella "intelligenza artificiale" (Mobidoc, H2020, ANR ecc.)

Riferimento Virginie Hillion <vhillion@yahoo.com> www.sqli-services.com<http://www.sqli-services.com/>

2. L'associazione Tulime Onlus si propone come partner in eventuali progetti da presentarsi nell'ambito del bando Italia-Tunisia. Detta Associazione dichiara la sua esperienza nella gestione di progetti di cooperazione internazionale nei seguenti ambiti: diritti umani, migrazioni, valorizzazione dell'artigianato locale, agricoltura, protezione sociale, supporto a gruppi vulnerabili (persona con disabilità o con albinismo, minori, donne a basso reddito, etc. ), protezione dell'ambiente, microcredito. Inoltre Tulime Onlus adduce esperienza pluriennale nell'ambito di: - cooperazione in Africa e asia - volontariato, mobilità internazionale, scambi culturali per giovani (Progetti Erasmus Plus, progetti SVE, etc.) - educazione alla pace e nella gestione di campagne di informazione-sensibilizzazione nelle scuole sui temi della cooperazione e delle migrazioni

Riferimento Giulia Raciti per l'associazione Tulime Onlus http://www.tulime.org/